Introduzione alle raccolte in Configuration Manager

Si applica a: Configuration Manager (current branch)

Le raccolte consentono di organizzare le risorse in unità gestibili. È possibile creare raccolte in base alle esigenze di gestione dei client ed eseguire operazioni su più risorse contemporaneamente.

La maggior parte delle attività di gestione si basa su o richiede l'utilizzo di una o più raccolte. Sebbene sia possibile utilizzare l'insieme incorporato di Tutti i sistemi, non è consigliabile utilizzarlo per le attività di gestione. Crea raccolte personalizzate per identificare in modo più specifico i dispositivi o gli utenti per un'attività.

Le raccolte incorporate e personalizzate vengono visualizzate nei nodi Raccolte utenti e Raccolte dispositivi nell'area di lavoro Asset e conformità nella console di Configuration Manager.

Le raccolte visualizzate di recente vengono visualizzate nel nodo Utenti e nel nodo Dispositivi nell'area di lavoro Asset e conformità.

Ecco alcuni esempi di utilizzo della raccolta:

Operazione Esempio
Raggruppamento di risorse È possibile creare raccolte che raggruppano le risorse in base alla gerarchia dell'organizzazione.

Ad esempio, è possibile creare una raccolta di tutti i computer nell'unità organizzativa di Active Directory "London Headquarters". Per ulteriori informazioni su come creare questo tipo di raccolta, vedere Come creare raccolte.

È possibile utilizzare questa raccolta per operazioni quali la configurazione Endpoint Protection, la configurazione delle impostazioni di gestione del risparmio energia dei dispositivi o l'installazione del client di Configuration Manager.
Distribuzione di applicazioni È possibile creare una raccolta di tutti i computer in cui non è installato Microsoft Microsoft 365 Apps e quindi distribuirla a tutti i computer della raccolta.

È inoltre possibile utilizzare i requisiti dell'applicazione per eseguire questa attività. Per ulteriori informazioni, vedere Come creare applicazioni con Configuration Manager.
Gestione delle impostazioni del client Anche se le impostazioni client predefinite in Configuration Manager si applicano a tutti i dispositivi e a tutti gli utenti, puoi creare impostazioni client personalizzate che si applicano a una raccolta di dispositivi o a una raccolta di utenti.

Ad esempio, se si desidera che il controllo remoto sia disponibile su tutti i dispositivi, configurare le impostazioni client predefinite per consentire il controllo remoto e quindi configurare le impostazioni client personalizzate che non consentono il controllo remoto e distribuirlo nella raccolta di client eccezionali.
Risparmio energia È possibile configurare impostazioni di risparmio energia specifiche per ogni raccolta.
Amministrazione basata su ruoli Usa le raccolte per controllare quali gruppi di utenti hanno accesso a varie funzionalità nella console di Configuration Manager.
Manutenzione Windows Con le finestre di manutenzione puoi definire un periodo di tempo in cui è possibile eseguire diverse operazioni di Configuration Manager sui membri di una raccolta di dispositivi.

Tipi di raccolta in Configuration Manager

Configuration Manager include raccolte incorporate per operazioni comuni ed è inoltre possibile creare raccolte personalizzate.

Raccolte incorporate

Per impostazione predefinita, Configuration Manager include le raccolte seguenti, che non possono essere modificate.

Nome raccolta Descrizione
Tutti i gruppi di utenti Contiene i gruppi di utenti individuati tramite Individuazione gruppi di sicurezza di Active Directory.
Tutti gli utenti Contiene gli utenti individuati tramite Individuazione utenti di Active Directory.
Tutti gli utenti e i gruppi di utenti Contiene gli insiemi All Users e All User Groups. Questa raccolta contiene l'ambito più esteso delle risorse di utenti e gruppi di utenti.
Tutti i client desktop e server Contiene i dispositivi server e desktop in cui è installato il client di Configuration Manager. L'appartenenza viene gestita da Heartbeat Discovery.
Tutti i dispositivi mobili Contiene i dispositivi mobili gestiti da Configuration Manager. L'appartenenza è limitata ai dispositivi mobili assegnati correttamente a un sito o individuati dal connettore Exchange Server locale.
Tutti i sistemi Contiene gli insiemi Tutti i client desktop e server, Tutti i dispositivi mobili e Tutti i computer sconosciuti e tutti i dispositivi mobili registrati da Microsoft Intune. Questa raccolta contiene l'ambito più esteso di risorse del dispositivo.
Tutti i computer sconosciuti Contiene record di computer generici per più piattaforme di computer. Puoi usare questa raccolta per distribuire un sistema operativo usando una sequenza di attività e un avvio PXE, un supporto di avvio o un supporto prestaged.
Dispositivi idonei per la co-gestione Contiene i dispositivi che soddisfano i prerequisiti client e sono idonei per la registrazione di co-gestione (aggiunti nella versione 2111).

Raccolte personalizzate

Quando si crea una raccolta personalizzata in Configuration Manager, l'appartenenza di tale raccolta viene determinata da una o più regole di raccolta, come descritto in Come creare raccolte.