Gestire l'origine dati - Analysis ServicesManage your data source - Analysis Services

Dopo aver installato il gateway dati locale, sarà necessario aggiungere le origini dati che possono essere usate con il gateway.Once you have installed the on-premises data gateway, you will need to add data sources that can be used with the gateway. In questo articolo viene descritto come lavorare con i gateway e le origini dati.This article will look at how to work with gateways and data sources. È possibile usare l'origine dati Analysis Services per l'aggiornamento pianificato o per le connessioni in tempo reale.You can use the Analysis Services data source either for scheduled refresh or for live connections.

Download e installazione del gatewayDownload and install the gateway

È possibile scaricare il gateway dal servizio Power BI.You can download the gateway from the Power BI service. Selezionare Download > Gateway dati oppure passare alla pagina di download del gateway.Select Downloads > Data Gateway, or by going to the gateway download page.

Limitazioni di connessioni dinamiche ad Analysis ServicesLimitations of Analysis Services live connections

È possibile usare una connessione dinamica su istanze tabulari o multidimensionali.You can use a live connection against tabular or multidimensional instances.

Versione del serverServer version SKU necessarioRequired SKU
2012 SP1 CU4 o versione successiva2012 SP1 CU4 or later Business Intelligence e SKU EnterpriseBusiness Intelligence and Enterprise SKU
20142014 Business Intelligence e SKU EnterpriseBusiness Intelligence and Enterprise SKU
20162016 SKU standard o versione successivaStandard SKU or higher
  • La formattazione a livello di cella e le funzionalità di conversione non sono supportate.Cell level Formatting and translation features are not supported.
  • Azioni e set denominati non sono esposti in Power BI. È comunque possibile connettersi a cubi multidimensionali che contengono anche azioni o set denominati e creare oggetti visivi e report.Actions and Named Sets are not exposed to Power BI, but you can still connect to multidimensional cubes that also contain Actions or Named sets and create visuals and reports.

Aggiungere un gatewayAdd a gateway

Per aggiungere un gateway, scaricare e installare semplicemente il gateway in un server nel proprio ambiente.To add a gateway, simply download and install the gateway on a server in your environment. Dopo aver installato il gateway, verrà visualizzato negli elenchi dei gateway in Gestisci gateway.After you have installed the gateway, it will show in the lists of gateways under Manage gateways.

Nota

Gestisci gateway non compare fino a quando non si è l'amministratore di almeno un gateway.Manage gateways will not show up until you are the admin of at least one gateway. Questa situazione può verificarsi sia se si viene aggiunti come amministratore sia se si installa e configura un gateway.This can happen either by being added as an admin or you installing and configuring a gateway.

Rimuovere un gatewayRemove a gateway

Rimuovendo un gateway si eliminano anche tutte le origini dati in tale gateway.Removing a gateway will also delete any data sources under that gateway. Questo inoltre interrompe tutti i dashboard e i report che si basano su tali origini dati.This will also break any dashboards and reports that rely on those data sources.

  1. Selezionare l'icona dell'ingranaggio nell'angolo in alto a destra e scegliere Gestisci gateway.Select the gear icon in the upper-right corner > Manage gateways.
  2. Gateway > Rimuovi.Gateway > Remove

Aggiungere un'origine datiAdd a data source

È possibile aggiungere un'origine dati, selezionando un gateway e facendo clic su Aggiungi origine dati o passando al Gateway > Aggiungi origine dati.You can add a data source by either selecting a gateway and click Add data source, or go to Gateway > Add data source.

È quindi possibile selezionare il tipo di origine dati dall'elenco.You can then select the Data Source Type from the list. Selezionare Analysis Services se ci si connette a un server tabulare o multidimensionale.Select Analysis Services if you are connecting to either a Multidimensional or Tabular server.

Inserire le informazioni per l'origine dati tra cui il Server e il Database.You will then want to fill in the information for the data source which includes the Server and the Database.

Il Nome utente e la Password immessi verranno usati dal gateway per connettersi all'istanza di Analysis Services.The Username and Password that you enter will be used by the gateway to connect to the Analysis Services instance.

Nota

L'account di Windows immesso deve avere le autorizzazioni di amministratore del server per l'istanza a cui ci si connette.The Windows account you enter must have Server Administrator permissions for the instance you are connecting to. Se la password dell'account è impostata in modo da scadere, gli utenti potrebbero visualizzare un errore di connessione se la password non viene aggiornata per l'origine dati.If this account’s password is set to expire, users could get a connection error if the password isn’t updated for the data source. Per altre informazioni su come vengono archiviate le credenziali vedere l'articolo principale sul gateway dati locale.For more information, see the main on-premises data gateway article to learn more about how credentials are stored.

È possibile fare clic su Aggiungi dopo aver compilato tutti i campi.You can click Add after you have everything filled in. È ora possibile usare questa origine dati per l'aggiornamento pianificato, o per le connessioni in tempo reale, su un'istanza di Analysis Services locale.You can now use this data source for scheduled refresh, or live connections, against an Analysis Services instance that is on premises. Verrà visualizzato Connessione riuscita se la connessione ha avuto esito positivo.You will see Connection Successful if it succeeded.

Impostazioni avanzateAdvanced settings

È possibile configurare il livello di privacy per l'origine dati.You can configure the privacy level for your data source. Questa impostazione controlla la modalità di mashup dei dati.This controls how data can be mashed up. L'impostazione viene usata solo per l'aggiornamento pianificatoThis is only used for scheduled refresh. e non per le connessioni in tempo reale.It does not apply to live connections. Altre informazioniLearn more

Esperienza "Recupera dati" per Analysis Services nel sito di Power BI'Get Data' experience for Analysis Services in Power BI site

Per Analysis Services è possibile usare Recupera dati direttamente all'interno del servizio Power BI.A unique option for Analysis Services is to use Get Data within the Power BI service directly. È possibile connettersi a un'origine dati dinamica di Analysis Services configurata all'interno del gateway senza bisogno di Power BI Desktop.You can connect to a live Analysis Services data source that is configured within the gateway without needing Power BI Desktop. Il proprio account deve essere elencato nella scheda Utenti per l'origine dati, sotto il gateway, per essere visualizzato nell'elenco.Your account needs to be listed in the Users tab for the data source, under the gateway, for it to show up in the list. Per connettersi all'origine dati, è possibile eseguire le operazioni seguenti.To connect to the data source, you can do the following.

  1. All'interno del servizio Power BI, selezionare Recupera dati.Within the Power BI service, select Get Data.
  2. Selezionare Database.Select Databases.
  3. Selezionare SQL Server Analysis Services > Connetti.Select SQL Server Analysis Services > Connect.
  4. Selezionare un'origine dati dall’elenco.Select a data source from the list. Qui verranno elencate le origini dati di Analysis Services a cui è possibile accedere.Any Analysis Services data source that you have access to will be listed here.
  5. Selezionare il modello a cui ci si vuole connettere.Select the model that you want to connect to. Selezionare quindi Connetti.Then select Connect.

Verrà visualizzato un set di dati con il nome del server.You will see a dataset show up with the name of the server. È quindi possibile selezionare il set di dati e iniziare a creare report sulla base di essi.You can then select that dataset and begin to create reports on it. L’operazione avverrà a fronte di dati dinamici.This will be working against live data.

Nomi utente con Analysis ServicesUsernames with Analysis Services

Ogni volta che un utente interagisce con un report connesso ad Analysis Services, il nome utente effettivo viene passato al gateway e quindi al server Analysis Services locale.Each time a user interacts with a report connected to Analysis Services, the effective username is passed to the gateway and then onto your on-premises Analysis Services server. L’indirizzo di posta elettronica, con cui si accede a Power BI, è l’informazione che viene passata ad Analysis Services come utente effettivo.The email address, that you sign into Power BI with, is what we will pass to Analysis Services as the effective user. Tale informazione viene passata nella proprietà di connessione EffectiveUserName.This is passed in the connection property EffectiveUserName. Questo indirizzo di posta elettronica deve corrispondere a un UPN definito all'interno del dominio di Active Directory locale.This email address should match a defined UPN within the local Active Directory Domain. L'UPN è una proprietà di un account di Active Directory.The UPN is a property of an Active Directory account. Questo account di Windows deve quindi essere presente in un ruolo di Analysis Services.That Windows account then needs to be present in an Analysis Services role. Se non viene rilevata alcuna corrispondenza in Active Directory, l'accesso non riesce.If a match cannot be found, in Active Directory, the login will not be successful. Altre informazioniLearn more

È anche possibile eseguire il mapping del nome di accesso a Power BI con un UPN della directory locale.You can also map your Power BI sign in name with a local directory UPN. Altre informazioniLearn more

Come si identifica l'UPN?How do I tell what my UPN is?

È possibile che l'utente non conosca l'UPN e non sia un amministratore di dominio.You may not know what your UPN is, and you may not be a domain administrator. È possibile usare il comando seguente dalla workstation per identificare l'UPN dell'account.You can use the following command from your workstation to find out the UPN for your account.

whoami /upn

Il risultato sarà simile a un indirizzo di posta elettronica, ma si tratta dell'UPN dell'account di dominio.The result will look similar to an email address, but this is the UPN that is on your domain account. Se si usa un'origine dati Analysis Services per le connessioni dinamiche e il valore non corrisponde all'indirizzo di posta elettronica con cui si accede a Power BI, è consigliabile vedere Eseguire il mapping dei nomi utente.If you are using an Analysis Services data source for live connections, and If this doesn't match the email address you sign into Power BI with, you may want to look at how to Map user names.

Eseguire il mapping dei nomi utenteMap user names

È possibile eseguire il mapping dei nomi utente per Analysis Services in due modi diversi:You can map user names for Analysis Services in two different ways:

  1. Nuovo mapping manuale dell'utenteManual user re-mapping
  2. Ricerca proprietà in Active Directory locale per ripetere il mapping gli UPN di AAD agli utenti di Active Directory (mapping con ricerca tramite AD)On-premises Active Directory Property Lookup to remap AAD UPNs to Active Directory users (AD Lookup mapping)

Nonostante sia possibile eseguire operazioni di mapping manuale usando il secondo approccio, richiederebbe molto tempo e sarebbe difficile da gestire; è particolarmente difficile quando i criteri di ricerca non sono sufficienti, ad esempio quando i nomi di dominio sono diversi tra AAD e Active Directory locale o quando i nomi di account utente sono diversi tra AAD e Active Directory.While it's possible to perform manual mapping using the second approach, doing so would be time consuming and difficult to maintain; it's especially difficult when pattern matching doesn't suffice--such as when domain names are different between AAD and on-premises AD, or when user account names are different between AAD and AD. Di conseguenza, il mapping manuale con il secondo approccio è sconsigliato.As such, manual mapping with the second approach is not recommended.

Questi due approcci vengono descritti nelle due sezioni seguentiWe describe these two approaches, in order, in the following two sections

Nuovo mapping manuale dei nomi utenteManual user name re-mapping

Per le origini dati di Analysis Services, è possibile configurare regole personalizzate del nome dell'entità utente (UPN).For Analysis Services data sources, you can configure custom User Principal Name (UPN) rules. Ciò sarà utile se i nomi di accesso al servizio Power BI non corrispondono all’UPN della directory locale.This will help you if your Power BI service login names do not match your local directory UPN. Ad esempio, se si accede a Power BI con john@contoso.com, ma l'UPN della directory locale è john@contoso.local, è possibile configurare una regola di mapping in modo che john@contoso.local sia passato ad Analysis Services.For example, if you sign into Power BI with john@contoso.com, but your local directory UPN is john@contoso.local, you can configure a mapping rule to have john@contoso.local passed to Analysis Services.

Per visualizzare la schermata di mapping dell’UPN, eseguire le operazioni seguenti.To get to the UPN Mapping screen, do the following.

  1. Passare all’icona dell’ingranaggio e selezionare Gestisci gateway.Go to the gear icon and select Manage Gateways.
  2. Espandere il gateway che contiene l'origine dati di Analysis Services.Expand the gateway that contains the Analysis Services data source. In alternativa, se non è stata creata l'origine dati di Analysis Services, è possibile farlo ora.Or, if you haven't created the Analysis Services data source, you can do that at this point.
  3. Selezionare l'origine dati, quindi la scheda Utenti.Select the data source and then select the Users tab.
  4. Selezionare Mapping nome utente.Select Map user names.

Verranno quindi visualizzate le opzioni per aggiungere regole, nonché testarle per un determinato utente.You will then see options to add rules as well as test for a given user.

Nota

Si potrebbe modificare inavvertitamente un utente che non si intendeva modificare.You may inadvertently change a user that you didn't intend to. Ad esempio, se il Sostituisci (valore originale) è @contoso.com e Con (nuovo nome) è @contoso.local, tutti gli utenti con un nome di accesso contenente @contoso.com verranno sostituiti con @contoso.local.For example, if your Replace (original value) is @contoso.com and your With (New name) is @contoso.local, all users with a sign in that contains @contoso.com will then be replaced with @contoso.local. Inoltre, se il Sostituisci (nome originale) è dave@contoso.com e Con (nuovo nome) è dave@contoso.local, un utente con il nome di accesso v-dave@contoso.com sarà inviato come v-dave@contoso.local.Also, if your Replace (Original name) is dave@contoso.com and your With (New name) is dave@contoso.local, a user with the sign in of v-dave@contoso.com would be sent as v-dave@contoso.local.

Mapping con ricerca tramite ADAD lookup mapping

Per eseguire la ricerca proprietà in Active Directory locale in modo da ripetere il mapping degli UPN di AAD agli utenti di Active Directory, seguire i passaggi descritti in questa sezione.To perform on-premises AD property lookup to re-map AAD UPNs to Active Directory users, follow the steps in this section. Per iniziare, esaminarne il funzionamento.To begin with, let's review how this works.

Nel servizio Power BI si verifica quanto segue:In the Power BI service the following occurs:

  • Per ogni query da un utente di AAD di Power BI a un server SSAS locale, viene passata una stringa UPN, ad esempio: firstName.lastName@contoso.comFor each query by a Power BI AAD user to an on-premises SSAS server, a UPN string is passed along, such as: firstName.lastName@contoso.com

Nota

Tutti i mapping utente UPN manuali definiti nella configurazione di origine dati di Power BI vengono comunque applicati prima di inviare la stringa del nome utente al gateway dati locale.Any manual UPN user mappings defined in the Power BI data source configuration are still applied before sending the user name string to the on-premises data gateway.

Nel gateway dati locale con mapping personalizzato configurabile dall'utente, eseguire questa procedura:On the on-premises data gateway with configurable Custom User Mapping, do the following:

  1. Trovare Active Directory per la ricerca (automatica o configurabile)Find Active Directory to search (automatic, or configurable)
  2. Cercare l'attributo dell'utente di Active Directory (ad esempio Email) basato sulla stringa UPN in ingresso ("firstName.lastName@contoso.com") dal servizio Power BI.Look up the attribute of the AD Person (such as Email) based on incoming UPN string (“firstName.lastName@contoso.com”) from the Power BI service.
  3. Se la ricerca tramite AD non riesce, proverà a usare l'UPN passato come EffectiveUser a SSAS.If the AD Lookup fails, it attempts to use the passed-along UPN as EffectiveUser to SSAS.
  4. Se la ricerca tramite AD riesce, viene recuperato il UserPrincipalName di tale utente di Active Directory.If the AD Lookup succeeds, it retrieves UserPrincipalName of that AD Person.
  5. Viene anche passata l'email UserPrincipalName come EffectiveUser a SSAS, ad esempio: Alias@corp.on-prem.contosoIt passes the UserPrincipalName email as EffectiveUser to SSAS, such as: Alias@corp.on-prem.contoso

Come configurare il gateway per eseguire la ricerca tramite AD:How to configure your gateway to perform the AD Lookup:

  1. Scaricare e installare il gateway più recenteDownload and install the latest gateway
  2. Nel gateway, è necessario modificare il servizio Gateway dati locale in modo che venga eseguito con un account di dominio (anziché un account del servizio locale, in caso contrario la ricerca tramite AD non funzionerà correttamente in fase di esecuzione).In the gateway, you need to change the on-premises data gateway service to run with a domain account (instead of a local service account – otherwise the AD lookup won’t work properly at runtime). Sarà necessario riavviare il servizio gateway per rendere effettiva la modifica.You'll need to restart the gateway service for the change to take effect. Passare all'app Gateway nel computer (cercare "gateway dati locale").Go to the gateway app on your machine (search for “on-premises data gateway”). A tale scopo, passare a Impostazioni servizio > Modifica account di servizio.To do this, go to Service settings > Change service account. Assicurarsi di avere la chiave di ripristino per il gateway, poiché sarà necessario ripristinarlo nello stesso computer, a meno che non si voglia creare invece un nuovo gateway.Make sure you have the recovery key for this gateway, since you'll need to restore it on the same machine unless you want to create a new gateway instead.
  3. Passare alla cartella di installazione del gateway, C:\Programmi\Gateway dati locale come amministratore, per assicurarsi di avere le autorizzazioni di scrittura e modificare il file seguente:Navigate to the gateway’s installation folder, C:\Program Files\On-premises data gateway as an administrator, to ensure that you have write-permissions, and edit the following file:

    Microsoft.PowerBI.DataMovement.Pipeline.GatewayCore.dll.config 
    
  4. Modificare i due valori di configurazione seguenti in base alle proprie configurazioni di attributi di Active Directory degli utenti Active Directory.Edit the following two configuration values according to your Active Directory attribute configurations of your AD users. I valori di configurazione illustrati di seguito sono riportati esempi soli: è necessario specificarli in base alla configurazione di Active Directory.The configuration values shown below are just examples – you need to specify them based on your Active Directory configuration.

  5. Riavviare il gateway dati locale per rendere effettiva la modifica della configurazione.Restart the on-premises data gateway service for the configuration change to take effect.

Uso delle regole di mappingWorking with mapping rules

Per creare una regola di mapping, immettere un valore per il nome originale e il nuovo nome e quindi selezionare Aggiungi.To create a mapping rule, enter a value for Original name and New Name and then select Add.

CampoField DescrizioneDescription
Sostituisci (nome originale)Replace (Original name) Indirizzo di posta elettronica con cui è stato effettuato l'accesso a Power BI.The email address that you signed into Power BI with.
Con (nuovo nome)With (New Name) Valore con cui si vuole sostituirlo.The value you want to replace it with. Il risultato della sostituzione è ciò che verrà passato alla proprietà EffectiveUserName proprietà per la connessione di Analysis Services.The result of the replacement is what will be passed to the EffectiveUserName property for the Analysis Services connection.

Quando si seleziona un elemento nell'elenco, è possibile modificarne l'ordine tramite le icone delle frecce o eliminare la voce.When you select an item in the list, you can choose to re-order it by using the chevron icons, or Delete the entry.

Uso del carattere jolly ()Using wildcard ()

È possibile usare un carattere jolly per la stringa Sostituisci (nome originale).You can use a wildcard for your Replace (Original name) string. Il carattere jolly può essere usato da solo, ma non con nessun'altra parte della stringa.It can only be used on its own and not with any other string part. In questo modo sarà possibile accettare tutti gli utenti e passare un singolo valore all'origine dati.This will allow you to take all users and pass a single value to the data source. Ciò è utile quando si vuole che tutti gli utenti nell'organizzazione usino lo stesso nome utente nell'ambiente locale.This is useful when you want all users in your organization to use the same user in your local environment.

Testare una regola di mappingTest a mapping rule

È possibile convalidare come verrà sostituito un nome originale immettendo un valore per il nome originale e selezionando Testa regola.You can validate what an original name will be replaced with by entering a value for Original name and selecting Test rule.

Nota

Dopo che le regole saranno state salvate, saranno necessari alcuni minuti perché il servizio inizi a usarle.Rules that are saved will take a few minutes for the service to start using them. All'interno del browser, la regola funzionerà immediatamente.Within the browser, the rule will work immediately.

Limitazioni per le regole di mappingLimitations for mapping rules

  • Il mapping è destinato all’origine dati specifica che si sta configurando.Mapping is for the specific data source that is being configured. Non si tratta di impostazioni globali.It is not a global settings. Se si dispone di più origini dati di Analysis Services, è necessario eseguire il mapping degli utenti per ogni origine dati.If you have multiple Analysis Services data sources, you will have to map the users for each data source.

Rimuovere un'origine datiRemove a data source

Rimuovendo un'origine dati si interrompono tutti i dashboard o i report che si basano sull'origine dati specificata.Removing a data source will break any dashboards or reports that rely on the given data source.

Per rimuovere un'origine dati, passare a Origine dati > Rimuovi.To remove a data source, go to Data Source > Remove.

Gestire gli amministratoriManage administrators

Nella scheda Amministratori del gateway è possibile aggiungere e rimuovere gli utenti o i gruppi di sicurezza che possono gestire il gateway.On the Administrators tab for the gateway, you can add and remove users (or security groups) that can administer the gateway.

Gestire gli utentiManage users

Sulla scheda utenti per l'origine dati, è possibile aggiungere e rimuovere gli utenti o i gruppi di sicurezza che possono usare l'origine dati.On the Users tab for the data source, you can add, and remove, users, or security groups, that can use this data source.

Nota

L'elenco degli utenti controlla solo gli utenti autorizzati a pubblicare report.The users list only controls who are allowed to publish reports. I proprietari di report possono creare dashboard o pacchetti di contenuto e condividerli con altri utenti.The report owners can create dashboards, or content packs, and share those with other users.

Uso dell'origine datiUsing the data source

Dopo aver creato l'origine dati, sarà possibile usarla con le connessioni dinamiche o tramite l'aggiornamento pianificato.After you have created the data source, it will be available to use with either live connections, or through scheduled refresh.

Nota

I nomi del server e del database devono corrispondere tra Power BI Desktop e l'origine dati all'interno del gateway dati locale.Server and database name have to match between Power BI Desktop and the data source within the on-premises data gateway!

Il collegamento tra il set di dati e l'origine dati all'interno del gateway si basa sul nome del server e sul nome del database.The link between your dataset and the data source within the gateway is based on your server name and database name. Questi nomi devono corrispondere.These have to match. Ad esempio, se si indica un indirizzo IP per il nome del server, all'interno di Power BI Desktop è necessario usare l'indirizzo IP per l'origine dati all'interno della configurazione del gateway.For example, if you supply an IP Address for the server name, within Power BI Desktop, you will need to use the IP Address for the data source within the gateway configuration. Se si usa SERVER\ISTANZA, in Power BI Desktop è necessario usarlo lo stesso all'interno dell'origine dati configurata per il gateway.If you use SERVER\INSTANCE, in Power BI Desktop, you will need to use the same within the data source configured for the gateway.

Questo vale sia per le connessioni dinamiche che per l'aggiornamento pianificato.This is the case for both live connections and scheduled refresh.

Uso dell'origine dati con le connessioni dinamicheUsing the data source with live connections

È necessario assicurarsi che i nomi del server e del database corrispondano tra Power BI Desktop e l'origine dati configurata per il gateway.You will need to make sure the server and database name matches between Power BI Desktop and the configured data source for the gateway. È inoltre necessario assicurarsi che l'utente sia elencato nella scheda Utenti dell'origine dati per pubblicare i set di dati delle connessioni dinamiche.You will also need to make sure your user is listed in the Users tab of the data source in order to publish live connection datasets. Per le connessioni diamiche, la selezione avviene all'interno di Power BI Desktop alla prima importazione dei dati.The selection, for live connections, occurs within Power BI Desktop when you first import data.

Dopo la pubblicazione, da Power BI Desktop o Recupera dati, i report dovrebbero iniziare a funzionare.After you publish, either from Power BI Desktop or Get Data, your reports should start working. Dopo la creazione dell'origine dati all'interno del gateway potrebbero essere necessari alcuni minuti prima di poter usare la connessione.It may take several minutes, after creating the data source within the gateway, for the connection to be usable.

Uso dell’origine dati con l'aggiornamento pianificatoUsing the data source with scheduled refresh

Se si è presenti nella scheda Utenti dell'origine dati configurata all'interno del gateway e i nomi del server e del database corrispondono, il gateway verrà visualizzato come un'opzione per l’uso con l'aggiornamento pianificato.If you are listed in the Users tab of the data source configured within the gateway, and the server and database name match, you will see the gateway as an option to use with scheduled refresh.

Passaggi successiviNext steps

Gateway dati localeOn-premises data gateway
Analisi approfondita del gateway dati localeOn-premises data gateway - in-depth
Risoluzione dei problemi del gateway dati localeTroubleshooting the on-premises data gateway
Altre domande?More questions? Provare la community di Power BITry the Power BI Community