Estensioni del driver SQL Server - Funzioni di copia bulk

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) Sìdatabase SQL di Azure SìIstanza gestita di SQL di Azure sìAzure Synapse Analytics sìParallel Data Warehouse

ODBC (Open Database Connectivity) è un'API Microsoft Win32 utilizzata dalle applicazioni per l'accesso ai dati delle origini dati ODBC. Nella guida di riferimento al driver ODBC di SQL Server Native Client non sono documentate tutte le chiamate alle funzioni di ODBC. Vengono infatti prese in esame solo le funzioni che, se utilizzate con il driver ODBC di SQL Server Native Client, presentano comportamenti o parametri specifici del driver.

Il driver ODBC di SQL Server Native Client è conforme alla specifica ODBC 3.51. Per informazioni di riferimento complete su ODBC 3.51, scaricare Microsoft Data Access Components SDK da Data Access and Archiviazione Developer Centero visualizzare odbc Programmer's Reference online.

L'estensione API della copia bulk specifica di SQL Server del driver ODBC di SQL Server Native Client consente alle applicazioni client di aggiungere o di estrarre rapidamente righe di dati in una tabella SQL Server. Quando si utilizza SQL Server Native Client, è possibile fare riferimento alle funzioni di copia bulk (BCP) in SQLNCLI11.LIB e SQLNCLI.H.

Un'applicazione in cui vengono utilizzate le chiamate alla funzione API BCP dovrebbe essere collegata alla libreria (con estensione lib) fornita con il driver (con estensione dll) utilizzato dall'applicazione. Un'applicazione BCP non dovrebbe essere collegata a più di una libreria del driver.

Contenuto della sezione

Vedere anche

SQL Server Estensioni del driver
Esecuzione di operazioni di copia bulk (odbc)