ERROR_SEVERITY (Transact-SQL)

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) Sìdatabase SQL di Azure SìIstanza gestita di SQL di Azure sìAzure Synapse Analytics sìParallel Data Warehouse

Questa funzione restituisce il valore di gravità dell'errore dove questo si verifica, se l'errore ha causato l'esecuzione del blocco CATCH di un costrutto TRY...CATCH.

Icona di collegamento a un argomento Convenzioni della sintassi Transact-SQL

Sintassi

ERROR_SEVERITY ( )  

Nota

Per visualizzare la sintassi Transact-SQL per SQL Server 2014 e versioni precedenti, vedere Documentazione delle versioni precedenti.

Tipi restituiti

int

Valore restituito

Se chiamata in un blocco CATCH quando si verifica un errore, ERROR_SEVERITY restituisce il valore di gravità dell'errore che ha attivato l'esecuzione del blocco CATCH.

ERROR_SEVERITY restituisce NULL se chiamata all'esterno dell'ambito di un blocco CATCH.

Commenti

ERROR_SEVERITY supporta le chiamate da un qualsiasi punto nell'ambito di un blocco CATCH.

ERROR_SEVERITY restituisce il valore di gravità di un errore, indipendentemente dal numero di esecuzioni o dalla posizione in cui viene eseguita nell'ambito del blocco CATCH. Questo tipo di comportamento è in contrasto con una funzione come @@ERROR, che restituisce solo un numero di errore nell'istruzione immediatamente successiva a quella che ha provocato un errore.

ERROR_SEVERITY opera in genere in un blocco CATCH annidato. ERROR_SEVERITY restituisce il valore di gravità dell'errore specifico dell'ambito del blocco CATCH che ha fatto riferimento a tale blocco CATCH. Ad esempio, il blocco CATCH di un costrutto esterno TRY...CATCH potrebbe includere un costrutto TRY...CATCH interno. In tale blocco CATCH interno ERROR_SEVERITY restituisce il valore di gravità dell'errore che ha richiamato il blocco CATCH interno. Se ERROR_SEVERITY viene eseguito nel blocco CATCH esterno, restituisce il valore di gravità dell'errore che ha richiamato il blocco CATCH esterno.

Esempi: Azure Synapse Analytics e Piattaforma di strumenti analitici (PDW)

R. Utilizzo di ERROR_SEVERITY in un blocco CATCH

In questo esempio viene illustrata una stored procedure che genera un errore di divisione per zero. ERROR_SEVERITY restituisce il valore di gravità di tale errore.

BEGIN TRY  
    -- Generate a divide-by-zero error.  
    SELECT 1/0;  
END TRY  
BEGIN CATCH  
    SELECT ERROR_SEVERITY() AS ErrorSeverity;  
END CATCH;  
GO  

Questo è il set di risultati.

-----------

(0 row(s) affected)

ErrorSeverity
-------------
16

(1 row(s) affected)

B. Utilizzo di ERROR_SEVERITY in un blocco CATCH con altri strumenti di gestione degli errori

In questo esempio viene illustrata un'istruzione SELECT che genera un errore di divisione per zero. La stored procedure restituisce informazioni sull'errore.

BEGIN TRY  
    -- Generate a divide-by-zero error.  
    SELECT 1/0;  
END TRY  
BEGIN CATCH  
    SELECT  
        ERROR_NUMBER() AS ErrorNumber,  
        ERROR_SEVERITY() AS ErrorSeverity,  
        ERROR_STATE() AS ErrorState,  
        ERROR_PROCEDURE() AS ErrorProcedure,  
        ERROR_LINE() AS ErrorLine,  
        ERROR_MESSAGE() AS ErrorMessage;  
END CATCH;  
GO  

Questo è il set di risultati.

-----------

(0 row(s) affected)

ErrorNumber ErrorSeverity ErrorState  ErrorProcedure  ErrorLine   ErrorMessage
----------- ------------- ----------- --------------- ----------- ----------------------------------
8134        16            1           NULL            4           Divide by zero error encountered.

(1 row(s) affected)

Vedere anche

sys.messages (Transact-SQL)
TRY...CATCH (Transact-SQL)
ERROR_LINE (Transact-SQL)
ERROR_MESSAGE (Transact-SQL)
ERROR_NUMBER (Transact-SQL)
ERROR_PROCEDURE (Transact-SQL)
ERROR_STATE (Transact-SQL)
RAISERROR (Transact-SQL)
@@ERROR (Transact-SQL)
Guida di riferimento ad errori e eventi (motore di database)