Creare una macchina virtuale con Hyper-V

Crea una macchina virtuale e installa il sistema operativo.

Ti abbiamo stato creazione di nuovi strumenti per la creazione di macchine virtuali in modo che le istruzioni sono stati modificati in modo significativo sulla ultime tre versioni.

Seleziona il sistema operativo per il set di istruzioni corretto:

Cominciamo.

Windows 10 Fall Creators Update (Windows 10 versione 1709)

In Fall Creators Update, la creazione rapida è stata estesa in modo da includere una raccolta di macchine virtuali che può essere avviata in modo indipendente dalla console di gestione Hyper-V.

Per creare una nuova macchina virtuale in Fall Creators Update:

  1. Apri la creazione rapida di Hyper-V dal menu Start.

    Creazione rapida della raccolta nel menu Start di Windows

  2. Seleziona un sistema operativo o scegli il tuo utilizzando un'origine di installazione locale.

    Visualizzazione della raccolta

    1. Se desideri utilizzare un'immagine personalizzata per creare la macchina virtuale, seleziona Origine di installazione locale.
    2. Seleziona Modifica origine installazione. Pulsante per utilizzare un'origine di installazione locale
    3. Seleziona il file .iso o .vhdx che desideri convertire in una nuova macchina virtuale.
    4. Se l'immagine è un'immagine di Linux, deseleziona l'opzione di avvio protetto. Pulsante per utilizzare un'origine di installazione locale
  3. Seleziona "Crea macchina virtuale"

Tutto qui. Creazione rapida farà il resto.

Windows 10 Creators Update (Windows 10 versione 1703)

Screenshot dell'interfaccia utente per la creazione rapida

  1. Apri la Console di gestione di Hyper-V dal menu Start.

  2. In Hyper-V, trova Creazione rapida a destra del menu Azioni.

  3. Personalizza la macchina virtuale.

    • (Facoltativo) Assegna un nome alla macchina virtuale.
    • Seleziona il supporto di installazione per la macchina virtuale. Puoi installare da un file con estensione ISO o VHDX. Se stai installando Windows nella macchina virtuale, puoi abilitare l'avvio protetto di Windows. In caso contrario, lascia l'opzione deselezionata.
    • Configura la rete. Se hai un commutatore virtuale puoi selezionarlo dall'elenco a discesa delle reti. Se non hai un commutatore esistente, verrà visualizzato un pulsante per configurare una rete automatica che automaticamente configura una rete virtuale.
  4. Fai clic su Connetti per avviare la macchina virtuale. Non preoccuparti di modificare le impostazioni, puoi tornare indietro e modificarle in qualsiasi momento.

    Potrebbe esserti richiesto di premere un tasto qualsiasi per l'avvio da CD o DVD. Continua eseguendo quanto richiesto. In questo caso, stai installando da CD.

Congratulazioni, hai una nuova macchina virtuale. Ora sei pronto per installare il sistema operativo.

La macchina virtuale dovrebbe essere simile alla seguente:

Schermata Start della macchina virtuale

Nota: a meno che non usi una versione di Windows con contratto multilicenza, per eseguire Windows all'interno di una macchina virtuale è necessaria una licenza separata. Il sistema operativo della macchina virtuale è indipendente dal sistema operativo host.

Prima di Windows 10 Creators Update (Windows 10 versione 1607 e precedenti)

Se Windows 10 Creators Update o versione successiva non è in esecuzione, segui queste istruzioni usando la Creazione guidata macchina virtuale:

  1. Creare una rete virtuale
  2. Creare una nuova macchina virtuale