Panoramica di Aggiornamento compatibile con cluster

Si applica a: Windows Server 2022, Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server 2012 R2, Windows Server 2012, Azure Stack HCI, versioni 21H2 e 20H2

Questo argomento offre una panoramica di Aggiornamento compatibile con cluster, una funzionalità che consente di automatizzare il processo di aggiornamento del software nei server del cluster, mantenendo la disponibilità.

Nota

Quando si Spazi di archiviazione cluster direct, è consigliabile usare Cluster-Aware aggiornamento.

Descrizione delle caratteristiche

Cluster-Aware aggiornamento automatico è una funzionalità automatica che consente di aggiornare i server in un cluster di failover con una disponibilità limitata o nessuna perdita durante il processo di aggiornamento. Durante un'operazione di aggiornamento, Cluster-Aware l'aggiornamento esegue in modo trasparente le attività seguenti:

  1. Attiva la modalità di manutenzione dei nodi per ogni nodo del cluster.
  2. Sposta i ruoli del cluster fuori dal nodo.
  3. Installa gli aggiornamenti ed eventuali aggiornamenti dipendenti.
  4. Esegue un riavvio, se necessario.
  5. Attiva la modalità di manutenzione per il nodo.
  6. Ripristina i ruoli del cluster nel nodo.
  7. Sposta per aggiornare il nodo successivo.

Per molti ruoli del cluster nel cluster, il processo di aggiornamento automatico attiva un failover pianificato. Ciò può causare un'interruzione del servizio temporanea per i client connessi. Tuttavia, nel caso di carichi di lavoro continuamente disponibili, ad esempio Hyper-V con migrazione in tempo reale o file server con failover trasparente SMB, l'aggiornamento del Cluster-Aware può coordinare gli aggiornamenti del cluster senza alcun impatto sulla disponibilità del servizio.

Applicazioni pratiche

  • Aggiornamento compatibile con cluster consente di ridurre le interruzioni nei servizi del cluster e l'esigenza di interventi manuali per l'aggiornamento, oltre a rendere più affidabile l'intero processo di aggiornamento del cluster per l'amministratore. Quando si utilizza la funzionalità Aggiornamento compatibile con cluster in combinazione con carichi di lavoro del cluster a disponibilità continua, come file server a disponibilità continua (carico di lavoro di file server con failover trasparente SMB) o Hyper-V, gli aggiornamenti del cluster possono essere eseguiti senza impatto sulla disponibilità dei servizi per i client.

  • Con Aggiornamento compatibile con cluster risulta facilitata l'adozione di processi IT coerenti nell'intera organizzazione. È possibile creare profili delle operazioni di aggiornamento per classi diverse di cluster di failover. Tali profili possono poi essere gestiti a livello centrale in una condivisione file per assicurarsi che gli aggiornamenti vengano applicati in modo coerente nelle distribuzioni di Aggiornamento compatibile con cluster nell'intera organizzazione IT, anche in caso di cluster gestiti da line-of-business o amministratori diversi.

  • Aggiornamento compatibile con cluster supporta la pianificazione delle operazioni di aggiornamento a intervalli regolari giornalieri, settimanali o mensili per agevolare il coordinamento degli aggiornamenti del cluster con altri processi di gestione IT.

  • Con Aggiornamento compatibile con cluster diventa disponibile un'architettura estendibile per aggiornare l'inventario software del cluster con un approccio compatibile con il cluster. Questa funzionalità può essere utilizzata dagli autori per coordinare l'installazione degli aggiornamenti software non pubblicati in Windows Update o Microsoft Update oppure non resi disponibili da Microsoft, ad esempio per gli aggiornamenti di driver di dispositivi non Microsoft.

  • La modalità di aggiornamento automatico di Aggiornamento compatibile con cluster supporta l'aggiornamento automatico di sistemi "cluster-in-a-box", ovvero un set di computer fisici in cluster, generalmente assemblati in un unico chassis. Questi sistemi vengono in genere distribuiti in succursali con un supporto IT locale minimo per la gestione dei cluster. La modalità di aggiornamento automatico è particolarmente preziosa in questi scenari di distribuzione.

Funzionalità importanti

Di seguito è riportata una descrizione di Cluster-Aware funzionalità di aggiornamento:

  • Un'interfaccia utente , ovvero la finestra Aggiornamento con supporto cluster, e un set di cmdlet che è possibile usare per visualizzare in anteprima, applicare, monitorare e creare report sugli aggiornamenti

  • Completa automazione dell'operazione di aggiornamento del cluster orchestrata da uno o più computer coordinatore dell'aggiornamento.

  • Plug-in predefinito che si integra con l'infrastruttura di Windows Update Agent (WUA) e di Windows Server Update Services (WSUS) esistente in Windows Server per applicare importanti aggiornamenti Microsoft

  • Un secondo plug-in utilizzabile per applicare correzioni rapide Microsoft e personalizzabile per applicare aggiornamenti non Microsoft.

  • Profili delle operazioni di aggiornamento configurabili con impostazioni per le opzioni delle operazioni di aggiornamento, come il numero massimo di tentativi di applicazione dell'aggiornamento per nodo. I profili delle operazioni di aggiornamento consentono di riutilizzare rapidamente le stesse impostazioni per più operazioni di aggiornamento e di condividere facilmente le impostazioni di aggiornamento con altri cluster di failover.

  • Un'architettura estendibile che supporta lo sviluppo di nuovi plug-in per coordinare altri strumenti di aggiornamento dei nodi nel cluster, come programmi di installazione personalizzati, strumenti per l'aggiornamento del BIOS e strumenti di aggiornamento delle schede di rete o delle schede bus host.

Cluster-Aware'aggiornamento può coordinare l'operazione di aggiornamento del cluster completa in due modalità:

  • Modalità di aggiornamento automatico Per questa modalità, il ruolo del cluster Aggiornamento compatibile con cluster viene configurato come carico di lavoro nel cluster di failover da aggiornare e viene definita una pianificazione di aggiornamento associata. Il cluster si aggiorna automaticamente a intervalli pianificati tramite un profilo dell'operazione di aggiornamento predefinito o personalizzato. Nel corso dell'operazione di aggiornamento, il processo del coordinatore dell'aggiornamento di Aggiornamento compatibile con cluster viene avviato sul nodo proprietario del ruolo cluster di Aggiornamento compatibile con cluster e il processo esegue gli aggiornamenti in sequenza su ogni nodo del cluster. Per aggiornare il nodo del cluster corrente, il ruolo del cluster di Aggiornamento compatibile con cluster esegue il failover su un altro nodo del cluster e un nuovo processo del coordinatore dell'aggiornamento su tale nodo assume il controllo dell'operazione di aggiornamento. Nella modalità di aggiornamento automatico Aggiornamento compatibile con cluster consente di aggiornare il cluster di failover tramite un processo di aggiornamento completo e totalmente automatizzato. In questa modalità, un amministratore può anche attivare gli aggiornamenti su richiesta o semplicemente utilizzare l'approccio di aggiornamento remoto, se preferibile. Nella modalità di aggiornamento automatico un amministratore può ottenere informazioni di riepilogo su un'operazione di aggiornamento in corso connettendosi al cluster ed eseguendo il cmdlet Get-CauRun di Windows PowerShell.

  • Modalità di aggiornamento remoto Per questa modalità, un computer remoto, denominato coordinatore dell'aggiornamento, viene configurato con gli strumenti di Aggiornamento compatibile con cluster. Il coordinatore dell'aggiornamento non è un membro del cluster aggiornato nel corso dell'operazione di aggiornamento. Dal computer remoto l'amministratore può attivare un'operazione di aggiornamento su richiesta tramite un profilo dell'operazione di aggiornamento predefinito o personalizzato. La modalità di aggiornamento remoto è utile per il monitoraggio dello stato in tempo reale durante l'operazione di aggiornamento e per i cluster in esecuzione in installazioni dei componenti di base del server.

Requisiti hardware e software

Aggiornamento compatibile con cluster può essere usato in tutte le edizioni di Windows Server, incluse le installazioni Server Core. Per informazioni dettagliate sui requisiti, vedere Requisiti e procedure consigliate per l'aggiornamento con supporto del cluster.

Installazione di Cluster-Aware aggiornamento

Per usare Aggiornamento compatibile con cluster, installare la funzionalità Clustering di failover in Windows Server e creare un cluster di failover. I componenti che supportano la funzionalità di Aggiornamento compatibile con cluster vengono automaticamente installati in ogni nodo del cluster.

Per installare la funzionalità Clustering di failover, è possibile usare gli strumenti seguenti:

  • Aggiunta guidata ruoli e funzionalità in Server Manager
  • Cmdlet Install-WindowsFeature Windows PowerShell
  • Strumento da riga di comando di Gestione e manutenzione immagini distribuzione

Per altre informazioni, vedere Installare la funzionalità Clustering di failover.

È inoltre necessario installare gli strumenti di clustering di failover, che fanno parte del Strumenti di amministrazione remota del server e vengono installati per impostazione predefinita quando si installa la funzionalità Clustering di failover in Server Manager. Gli strumenti di Clustering di failover includono lCluster-Aware'interfaccia utente di aggiornamento e i cmdlet di PowerShell.

È necessario installare gli Strumenti per Clustering di failover come indicato di seguito per poter supportare le diverse modalità di aggiornamento di Aggiornamento compatibile con cluster:

  • Per usare Aggiornamento compatibile con cluster in modalità di aggiornamento automatico, installare gli strumenti di Clustering di failover in ogni nodo del cluster.

  • Per abilitare la modalità di aggiornamento remoto, installare gli Strumenti di clustering di failover in un computer con connettività di rete al cluster di failover.

Nota

  • Non è possibile usare gli strumenti di clustering di failover Windows Server 2012 per gestire l'aggiornamento Cluster-Aware in una versione più recente di Windows Server.
  • Per utilizzare Aggiornamento compatibile con cluster solo nella modalità di aggiornamento remoto, l'installazione degli Strumenti per Clustering di failover nei nodi del cluster non è necessaria. Certe funzionalità di Aggiornamento compatibile con cluster, tuttavia, non saranno disponibili. Per altre informazioni, vedere Requisiti e procedure consigliate per Aggiornamento compatibile con cluster.
  • A meno che non si utilizzi Aggiornamento compatibile con cluster solo nella modalità di aggiornamento automatico, il computer in cui vengono installati gli strumenti di Aggiornamento compatibile con cluster e che coordina gli aggiornamenti non può essere un membro del cluster di failover.

Abilitazione della modalità di aggiornamento automatico

Per abilitare la modalità di aggiornamento automatico, è necessario aggiungere il ruolo del cluster Cluster-Aware aggiornamento automatico al cluster di failover. A tale scopo, usare uno dei metodi seguenti:

  • Nella Server Manager selezionare Strumentiaggiornamento con supporto del cluster, quindi nella finestra Cluster-Aware aggiornamento selezionare Configura le opzioni di aggiornamento automatico del cluster.
  • In una sessione di PowerShell eseguire il cmdlet Add-CauClusterRole.

Per disinstallare Aggiornamento compatibile con cluster, disinstallare la funzionalità Clustering di failover o gli Strumenti clustering di failover usando Server Manager, il cmdlet Uninstall-WindowsFeature o gli strumenti da riga di comando di Gestione e manutenzione immagini distribuzione.

Requisiti aggiuntivi e procedure consigliate

Per assicurarsi che sia possibile aggiornare correttamente i nodi del cluster con Aggiornamento compatibile con cluster e per indicazioni aggiuntive per la configurazione dell'ambiente cluster di failover per l'utilizzo di Aggiornamento compatibile con cluster, è possibile eseguire Best Practices Analyzer.

Per informazioni dettagliate sui requisiti e le procedure consigliate per l'utilizzo di Aggiornamento compatibile con cluster e informazioni sull'esecuzione di Best Practices Analyzer, vedere l'articolo relativo ai requisiti e alle procedure consigliate per Aggiornamento compatibile con cluster.

Avvio Cluster-Aware aggiornamento

Per avviare Cluster-Aware'aggiornamento da Server Manager
  1. Avviare Server Manager.

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Nel menu Strumenti fare clic su Aggiornamento compatibile con cluster.

    • Se si aggiungono uno o più nodi del cluster o il cluster a Server Manager, nella pagina Tutti i server fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome di un nodo o del cluster e quindi scegliere Aggiorna cluster.

Riferimenti aggiuntivi

I collegamenti seguenti forniscono altre informazioni sull'uso di Cluster-Aware aggiornamento.