Replica tra più aree di volumi di Azure NetApp Files

La Azure NetApp Files di replica offre protezione dei dati tramite la replica di volumi tra aree. È possibile replicare in modo asincrono i dati da un volume Azure NetApp Files (origine) in un'area a un altro volume Azure NetApp Files (destinazione) in un'altra area. Questa funzionalità consente di eseguire il failover dell'applicazione critica in caso di emergenza o interruzione a livello di area.

Coppie di replica tra aree supportate

Azure NetApp Files replica del volume è supportata tra diverse coppie di azure regionali e non coppie. Azure NetApp Files replica del volume è attualmente disponibile tra le aree seguenti:

Coppie di regionali di Azure

Area geografica Regional Pair A Regional Pair B
Australia Australia orientale Australia sud-orientale
Asia-Pacific Asia orientale Asia sud-orientale
Brasile/America del Nord Brasile meridionale Stati Uniti centro-meridionali
Canada Canada centrale Canada orientale
Europa Europa settentrionale Europa occidentale
Germania Germania centro-occidentale Germania settentrionale
India India centrale India meridionale
Giappone Giappone orientale Giappone occidentale
America del Nord Stati Uniti orientali Stati Uniti occidentali
America del Nord Stati Uniti orientali 2 Stati Uniti centrali
America del Nord Stati Uniti centro-settentrionali Stati Uniti centro-meridionali
America del Nord Stati Uniti occidentali 3 Stati Uniti orientali
Norvegia Norvegia orientale Norvegia occidentale
Svizzera Svizzera settentrionale Svizzera occidentale
Regno Unito Regno Unito meridionale Regno Unito occidentale
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti settentrionali Emirati Arabi Uniti centrali
US Gov US Gov Arizona US Gov Texas
US Gov US Gov Virginia US Gov Texas

Coppie non standard a livello di regione di Azure

Area geografica Regional Pair A Regional Pair B
Australia/Asia sud-orientale Australia orientale Asia sud-orientale
Germania/Regno Unito Germania centro-occidentale Regno Unito meridionale
Germania/Europa Germania centro-occidentale Europa occidentale
Germania/Francia Germania centro-occidentale Francia centrale
America del Nord Stati Uniti orientali Stati Uniti orientali 2
America del Nord Stati Uniti orientali 2 Stati Uniti occidentali 2
America del Nord Stati Uniti centro-meridionali Stati Uniti orientali
America del Nord Stati Uniti centro-meridionali Stati Uniti orientali 2
America del Nord Stati Uniti centro-meridionali Stati Uniti centrali
America del Nord West US 2 Stati Uniti orientali
US Gov US Gov Arizona US Gov Virginia

Obiettivi a livello di servizio

Obiettivo del punto di ripristino (RPO) indica il punto nel tempo in cui è possibile recuperare i dati. La destinazione RPO è in genere inferiore al doppio della pianificazione della replica, ma può variare. In alcuni casi, può superare l'obiettivo RPO di destinazione in base a fattori come le dimensioni totali del set di dati, la frequenza di modifica, la percentuale di sovrascrittura dei dati e la larghezza di banda di replica disponibile per il trasferimento.

  • Per la pianificazione della replica di 10 minuti, il valore RPO tipico è inferiore a 20 minuti.
  • Per la pianificazione della replica oraria, il valore RPO tipico è inferiore a due ore.
  • Per la pianificazione della replica giornaliera, il valore RPO tipico è inferiore a due giorni.

L'obiettivo del tempo di ripristino (RTO, Recovery Time Objective) o il tempo di inattività massimo tollerabile dell'applicazione aziendale è determinato da fattori che determinano la creazione dell'applicazione e l'accesso ai dati nel secondo sito. La parte di archiviazione dell'RTO per interrompere la relazione di peering per attivare il volume di destinazione e fornire l'accesso ai dati in lettura e scrittura nel secondo sito dovrebbe essere completata entro un minuto.

Modello di costo per la replica tra aree

Con Azure NetApp Files tra aree, si paga solo per la quantità di dati replicati. Non sono presenti addebiti per la configurazione o una tariffa di utilizzo minima. Il prezzo della replica si basa sulla frequenza di replica e sull'area del volume di destinazione scelto durante la configurazione della replica iniziale. Per altre informazioni, vedere la pagina Azure NetApp Files prezzi.

Il Azure NetApp Files di capacità di archiviazione regolare si applica al volume di destinazione della replica,detto anche volume di protezione dati.

Esempi di prezzi

L'importo della replica tra aree fatturato in un mese si basa sulla quantità di dati replicati tramite la funzionalità di replica tra aree durante tale mese. La quantità di dati replicati viene misurata in GiB. Rappresenta la somma dei dati replicati in due aree durante tutte le repliche regolari dai volumi di origine ai volumi di destinazione e durante tutte le repliche di risincronizzazione dai volumi di destinazione ai volumi di origine.

Esempio 1: Replica di base del mese 1 e repliche incrementali

Si supponga che le situazioni seguenti:

  • Il volume di origine deriva dal livello Azure NetApp Files Premium servizio. Ha una dimensione della quota di volume di 1000 GiB e una dimensione di volume utilizzata di 500 GiB all'inizio del primo giorno di un mese. Il volume si trova nell'area Stati Uniti centro-meridionali.
  • Il volume di destinazione è a partire Azure NetApp Files livello di servizio Standard. Si trova nell'area Stati Uniti orientali 2.
  • È stata configurata una replica tra più aree basata su base oraria tra i due volumi precedenti. Pertanto, il prezzo della replica è $ 0,12 per GiB.
  • Per semplicità, si supponga che il volume di origine abbia una costante modifica dei dati di 0,5 GiB ogni ora, ma le dimensioni totali del volume utilizzato non aumentano (rimane a 500 GiB).

Dopo la configurazione iniziale, la replica di base viene eseguita immediatamente.

  • Quantità di dati replicati durante la replica di base: 500 GiB
  • Addebiti per la replica di base: 500 GiB * $0.12 = $60

Dopo la replica di base, vengono replicati solo i blocchi modificati. Nelle repliche incrementali successive verranno quindi replicati solo 0,5 GiB di dati ogni ora.

  • Somma della quantità di dati replicati tra repliche incrementali per un mese di 30 giorni: 0.5 GiB * 24 hours * 30 days = 360 GiB
  • Addebiti per la replica incrementale: 360 GiB * $0.12 = $43.2

Entro la fine del mese 1, l'addebito totale per la replica tra aree è il seguente:

  • Addebito totale per la replica tra aree dal mese 1: $60 + $43.2 = $103.2

Al volume di Azure NetApp Files viene applicato un addebito di capacità di archiviazione regolare. Tuttavia, il volume di destinazione può usare un livello di archiviazione diverso dal livello del volume di origine e più economico.

Esempio 2: Repliche incrementali del mese 2 e repliche risincronizzare

Si supponga di avere un volume di origine, un volume di destinazione e una relazione di replica tra le due impostazioni, come descritto nell'esempio 1. Per 29 giorni del secondo mese (un mese di 30 giorni), le repliche orarie si sono verificate come previsto.

  • Somma della quantità di dati replicati tra repliche incrementali per 29 giorni: 0.5 GiB * 24 hours * 29 days = 348 GiB

Si supponga che l'ultimo giorno del mese si sia verificata un'interruzione non pianificata nell'area di origine ed è stato superato il failover nel volume di destinazione. Dopo 2 ore, l'area di origine è stata ripristinata ed è stata eseguita una replica risincronizzazione dal volume di destinazione al volume di origine. Durante le 2 ore, 0,8 GiB di modifica dei dati si sono verificati nel volume di destinazione ed è stato necessario risincronizzare l'origine.

  • Somma della quantità di dati replicati tra repliche regolari per 22 ore nell'ultimo giorno: 0.5 GiB * 22 hours = 11 GiB
  • Quantità di dati replicati durante una replica risincronizzazione: 0.8 GiB

Pertanto, entro la fine del mese 2, l'addebito totale per la replica tra aree è il seguente:

  • Addebito totale per la replica tra aree dal mese 2: (348 GiB + 11 GiB + 0.8 GiB) * $0.12 = $43.18

La Azure NetApp Files di capacità di archiviazione per il mese 2 si applica al volume di destinazione.

Passaggi successivi