Gestire un pool di capacità QoS manuale

Questo articolo descrive come gestire un pool di capacità che usa il tipo QoS manuale.

Per informazioni sulle considerazioni sui tipi QoS, vedere la gerarchia di archiviazione di Azure NetApp files e Azure NetApp files considerazioni sulle prestazioni .

Registrare la funzionalità

La funzionalità di tipo QoS manuale è attualmente in anteprima. Se si usa questa funzionalità per la prima volta, è necessario prima registrarla.

  1. Registrare la funzionalità:

    Register-AzProviderFeature -ProviderNamespace Microsoft.NetApp -FeatureName ANFFlexPool
    
  2. Verificare lo stato della registrazione della funzionalità:

    Nota

    Il RegistrationState potrebbe trovarsi nello Registering stato per un massimo di 60 minuti prima di modificare in Registered . Prima di continuare, attendere che lo stato sia registrato .

    Get-AzProviderFeature -ProviderNamespace Microsoft.NetApp -FeatureName ANFFlexPool
    

È anche possibile usare i comandi dell'interfaccia az feature register della riga di comando di Azure e az feature show registrare la funzionalità e visualizzare lo stato della registrazione.

Configurare un nuovo pool di capacità QoS manuale

Per creare un nuovo pool di capacità usando il tipo QoS manuale:

  1. Seguire i passaggi in configurare un pool di capacità.

  2. Nella finestra nuovo pool di capacità selezionare il tipo di QoS manuale .

Modificare un pool di capacità per usare QoS manuale

È possibile modificare un pool di capacità che attualmente usa il tipo QoS automatico per usare il tipo QoS manuale.

Importante

L'impostazione del tipo di capacità su QoS manuale è una modifica permanente. Non è possibile convertire uno strumento di capacità del tipo QoS manuale in un pool di capacità QoS automatica.
Al momento della conversione, i livelli di velocità effettiva potrebbero essere limitati per essere conformi ai limiti di velocità effettiva per i volumi del tipo QoS manuale. Vedere limiti delle risorse per Azure NetApp files.

  1. Dal pannello di gestione per l'account NetApp fare clic su pool di capacità per visualizzare i pool di capacità esistenti.

  2. Fare clic sul pool di capacità a cui si desidera passare utilizzando QoS manuale.

  3. Fare clic su modifica tipo QoS. Impostare quindi nuovo tipo di QoS su manuale. Fare clic su OK.

Modificare il tipo QoS

Monitorare la velocità effettiva di un pool di capacità QoS manuale

Sono disponibili metriche che consentono di monitorare la velocità effettiva di lettura e scrittura di un volume. Vedere metriche per Azure NetApp files.

Modificare la velocità effettiva assegnata di un volume QoS manuale

Se un volume è incluso in un pool di capacità QoS manuale, è possibile modificare la velocità effettiva del volume assegnata in base alle esigenze.

  1. Nella pagina volumi selezionare il volume di cui si desidera modificare la velocità effettiva.

  2. Fare clic su modifica velocità effettiva. Specificare la velocità effettiva (MIB/S) desiderata. Fare clic su OK.

    Modificare la velocità effettiva QoS

Passaggi successivi