Avvio rapido: Configurare una connessione da punto a sito a Istanza gestita di SQL di Azure da un computer locale

SI APPLICA A: Istanza gestita di SQL di Azure

Questo argomento di avvio rapido illustra come connettersi a Istanza gestita di SQL di Azure con SQL Server Management Studio (SSMS) da un computer client locale tramite una connessione da punto a sito. Per informazioni sulle connessioni da punto a sito, vedere Informazioni sulla VPN da punto a sito.

Prerequisiti

La guida introduttiva:

Collegare un gateway VPN a una rete virtuale

  1. Aprire PowerShell nel computer client locale.

  2. Copiare questo script di PowerShell. Questo script collega un gateway VPN alla rete virtuale di Istanza gestita di SQL che è stata creata nell'argomento di avvio rapido Creare un'istanza gestita. Questo script usa il modulo Az di Azure PowerShell ed effettua le operazioni seguenti per gli host basati su Windows o Linux:

    • Crea e installa i certificati in un computer client

    • Calcola l'intervallo IP della subnet del futuro gateway VPN

    • Crea la subnet del gateway

    • Distribuisce il modello di Azure Resource Manager che collega il gateway VPN alla subnet VPN

      $scriptUrlBase = 'https://raw.githubusercontent.com/Microsoft/sql-server-samples/master/samples/manage/azure-sql-db-managed-instance/attach-vpn-gateway'
      
      $parameters = @{
        subscriptionId = '<subscriptionId>'
        resourceGroupName = '<resourceGroupName>'
        virtualNetworkName = '<virtualNetworkName>'
        certificateNamePrefix  = '<certificateNamePrefix>'
        }
      
      Invoke-Command -ScriptBlock ([Scriptblock]::Create((iwr ($scriptUrlBase+'/attachVPNGateway.ps1?t='+ [DateTime]::Now.Ticks)).Content)) -ArgumentList $parameters, $scriptUrlBase
      
  3. Incollare lo script nella finestra di PowerShell e fornire i parametri obbligatori. I valori per <subscriptionId>, <resourceGroup> e <virtualNetworkName> devono corrispondere a quelli usati per l'argomento di avvio rapido Creare un'istanza gestita. Il valore per <certificateNamePrefix> può essere una stringa di propria scelta.

  4. Eseguire lo script di PowerShell.

Importante

Non continuare fino al completamento dello script di PowerShell.

Creare una connessione a VPN

  1. Accedere al portale di Azure.

  2. Aprire il gruppo di risorse in cui è stato creato il gateway di rete virtuale e quindi aprire la risorsa del gateway di rete virtuale.

  3. Selezionare Configurazione da punto a sito e quindi selezionare Scarica client VPN.

    Download VPN client

  4. Nel computer client locale, estrarre i file dal file ZIP e quindi aprire la cartella con i file estratti.

  5. Aprire la cartella WindowsAmd64 e aprire il file VpnClientSetupAmd64.exe.

  6. Se viene visualizzato un messaggio per segnalare che il PC è stato protetto da Windows, fare clic su Altre informazioni e quindi su Esegui comunque.

    Install VPN client

  7. Nella finestra di dialogo Controllo account utente fare clic su per continuare.

  8. Nella finestra di dialogo che fa riferimento alla rete virtuale, selezionare per installare il client VPN per la rete virtuale.

Connettersi alla VPN

  1. Passare a VPN in Rete & Internet nel computer client locale e selezionare la rete virtuale Istanza gestita di SQL per stabilire una connessione a questa rete virtuale. Nell'immagine seguente, la rete virtuale è denominata MyNewVNet.

    VPN connection

  2. Selezionare Connetti.

  3. Nella finestra di dialogo, selezionare Connessione.

    Screenshot that highlights the Connect button.

  4. Quando viene segnalato che Gestione connessioni richiede privilegi elevati per aggiornare la tabella di route, scegliere Continua.

  5. Selezionare nella finestra di dialogo Controllo dell'account utente per continuare.

    È stata stabilita una connessione VPN alla rete virtuale di Istanza gestita di SQL.

    Screenshot that highlights the Connected message when you've established your connection.

Connettersi a SSMS

  1. Nel computer client locale aprire SQL Server Management Studio.

  2. Nella finestra di dialogo Connetti al server immettere il nome host completo per l'istanza gestita nella casella Nome server.

  3. Selezionare Autenticazione di SQL Server, specificare il nome utente e la password e quindi selezionare Connetti.

    SSMS connect

Dopo la connessione, è possibile visualizzare i database di sistema e utente nel nodo database. È inoltre possibile visualizzare diversi oggetti nei nodi di sicurezza, oggetti server, replica, gestione, SQL Server Agent e Profiler XEvent.

Passaggi successivi