Monitorare Azure Cosmos DB

È possibile monitorare gli account Azure Cosmos DB nel portale di Azure. Per ogni account di Azure Cosmos DB, è disponibile un set completo di metriche per il monitoraggio di velocità effettiva, archiviazione, disponibilità, latenza e coerenza.

È possibile esaminare le metriche nella pagina Account, nella nuova pagina Metriche o in Monitoraggio di Azure.

Visualizzare le metriche delle prestazioni nella pagina Metriche

  1. Nel portale di Azure fare clic su Altri servizi, scorrere fino a Database, fare clic su Azure Cosmos DB e quindi fare clic sul nome dell'account Azure Cosmos DB per il quale si vogliono visualizzare le metriche delle prestazioni.
  2. Una volta caricata la nuova pagina, nel menu delle risorse, sotto Monitoraggio, fare clic su Metriche.
  3. Nella pagina Metriche selezionare la raccolta da esaminare dall'elenco a discesa Raccolte.

    Il portale di Azure visualizza l'insieme delle metriche di raccolta disponibili. Si noti che velocità effettiva, archiviazione, disponibilità, latenza e coerenza delle metriche vengono fornite in schede separate. Per ottenere altre informazioni sulle metriche fornite, fare clic sulla doppia freccia nella parte superiore destra del riquadro di ogni metrica.

    Schermata della sezione Monitoraggio che mostra la suite di metriche disponibili

Visualizzare le metriche delle prestazioni utilizzando Monitoraggio di Azure

  1. Nel portale di Azure fare clic su Monitoraggio nella barra degli strumenti a sinistra.
  2. Nel menu delle risorse fare clic su Metriche.
  3. Nella finestra Monitoraggio - Metriche selezionare dal menu a discesa Gruppo di risorse il gruppo di risorse associato all'account Azure Cosmos DB da monitorare.
  4. Nel menu a discesa Risorsa selezionare l'account di database da monitorare.
  5. Nell'elenco delle Metriche disponibili selezionare le metriche da visualizzare. Utilizzare il tasto CTRL per selezionare più voci.

Visualizzare le metriche delle prestazioni nella pagina Account

  1. Nel portale di Azure fare clic su Altri servizi, scorrere fino a Database, fare clic su Azure Cosmos DB e quindi fare clic sul nome dell'account Azure Cosmos DB per il quale si vogliono visualizzare le metriche delle prestazioni.
  2. La sezione Monitoraggio visualizza i seguenti riquadri per impostazione predefinita:

    • Richieste totali per il giorno corrente.
    • Spazio di archiviazione usato.

    Schermata della sezione Monitoraggio che mostra le richieste e l'uso delle risorse di archiviazione

  3. Fare clic sulla doppia freccia in alto a destra del riquadro Richieste per aprire una pagina Metrica dettagliata.
  4. La pagina Metrica mostra i dettagli relativi alle richieste totali.

Configurare gli avvisi nel portale

  1. Nel portale di Azure fare clic su Altri servizi, Azure Cosmos DB e infine sul nome dell'account Azure Cosmos DB per cui si vogliono configurare gli avvisi relativi alle metriche delle prestazioni.
  2. Nel menu delle risorse fare clic su Regole di avviso per aprire la relativa pagina.
    Screenshot della parte di regole di avviso selezionata
  3. Nella pagina Regole di avviso fare clic su Aggiungi avviso.
    Schermata della pagina Regole di avviso, con il pulsante Aggiungi avviso evidenziato
  4. Nella pagina Aggiungi una regola di avviso specificare:

    • Il nome della regola di avviso che si sta configurando.
    • Una descrizione della nuova regola di avviso.
    • La metrica per la regola di avviso.
    • Condizione, soglia e periodo per l'attivazione della regola. Ad esempio, un numero di errori del server maggiore di 5 negli ultimi 15 minuti.
    • Se deve essere inviato un messaggio di posta elettronica all'amministratore del servizio e ai coamministratori quando viene attivata la regola.
    • Indirizzi di posta elettronica aggiuntivi per le notifiche degli avvisi.
      Schermata della pagina Aggiungi una regola di avviso

Monitorare Azure Cosmos DB a livello di codice

Le metriche a livello account disponibili nel portale, ad esempio l'utilizzo delle risorse di archiviazione dell'account e le richieste totali, non sono disponibili tramite le interfacce API di DocumentDB. È tuttavia possibile recuperare dati relativi all'uso a livello di raccolta tramite le API di DocumentDB. Per recuperare i dati a livello di raccolta, eseguire le operazioni seguenti:

Per accedere a metriche aggiuntive, usare l'SDK di Monitoraggio di Azure. Le definizioni delle metriche disponibili possono essere recuperate chiamando:

https://management.azure.com/subscriptions/{SubscriptionId}/resourceGroups/{ResourceGroup}/providers/Microsoft.DocumentDb/databaseAccounts/{DocumentDBAccountName}/metricDefinitions?api-version=2015-04-08

Le query per recuperare le singole metriche usano il formato seguente:

https://management.azure.com/subscriptions/{SubecriptionId}/resourceGroups/{ResourceGroup}/providers/Microsoft.DocumentDb/databaseAccounts/{DocumentDBAccountName}/metrics?api-version=2015-04-08&$filter=%28name.value%20eq%20%27Total%20Requests%27%29%20and%20timeGrain%20eq%20duration%27PT5M%27%20and%20startTime%20eq%202016-06-03T03%3A26%3A00.0000000Z%20and%20endTime%20eq%202016-06-10T03%3A26%3A00.0000000Z

Per altre informazioni, vedere Retrieving Resource Metrics via the Azure Insights API(Recupero delle metriche delle risorse tramite l'API REST del Monitoraggio di Azure). Si noti che il nuovo nome di Azure Insights è Monitoraggio di Azure. Nel blog si usa ancora il nome precedente.

Passaggi successivi

Per altre informazioni sulla pianificazione della capacità di Azure Cosmos DB, vedere lo strumento di calcolo Capacity Planner di Azure Cosmos DB.