Utilizzare le etichette per eseguire uno snapshot dei file

Azure DevOps Services | Azure DevOps Server 2020 | Azure DevOps Server 2019 | TFS 2018

Visual Studio 2022 | Visual Studio 2019 | Visual Studio 2017 | Visual Studio 2015 | Visual Studio 2013

Le etichette consentono di eseguire uno snapshot dei file in modo da potervi fare riferimento in futuro. Tramite l'etichetta, è possibile visualizzare, compilare o ripristinare numerosi file allo stato in cui si trovavano quando è stata applicata l'etichetta.

Prerequisiti

Per applicare un'etichetta , è necessario disporre dell'autorizzazione Etichetta impostata su Consenti. Per trovare, elencare o visualizzare le etichette, è necessario disporre dell'autorizzazione di lettura impostata su Consenti. Per modificare o eliminare un'etichetta, è necessario avere l'etichetta o avere l'autorizzazione Amministrazione etichette impostata su Consenti.

Utilizzo di etichette

In molti progetti software, quando il codice ha raggiunto un livello ragionevole di qualità e stabilità, il team creerà e rilascia una nuova versione del prodotto. Il team deve contrassegnare la versione corrente di ogni file in modo che, anche se i file continuano a cambiare, il team possa ancora ottenere e compilare la nuova versione di ogni file nel progetto.

Sebbene questo tipo di processo non sia pratico, teoricamente, è possibile registrare manualmente l'ID di ogni set di modifiche per ogni file. Il controllo della versione di Team Foundation semplifica il processo: si applica un'etichetta alla cartella, al ramo o al progetto che contiene i file. È possibile assegnare all'etichetta un nome che segua la convenzione di denominazione desiderata. Alcuni esempi di nomi di etichetta includono: "Sprint 5", "M1", "Beta2" e "Versione finale candidata 0".

Dopo aver applicato l'etichetta, è possibile utilizzarla per qualificare operazioni quali compilazione, creazione di un ramo, unione, confronto e acquisizione di versioni specifiche di file e cartelle.

A volte è necessario modificare un'etichetta dopo averla applicata. Il controllo della versione di Team Foundation consente di applicare un'etichetta a file aggiuntivi, rimuovere un'etichetta da determinati file e anche per modificare la versione di un file specifico a cui si applica l'etichetta.

Suggerimento

L'applicazione di un'etichetta fornisce molti dei vantaggi offerti dalla creazione di un branch, ma in genere implica costi e complessità inferiori. Il compromesso è che per i database di grandi dimensioni, le operazioni come l'unione possono richiedere molto più tempo quando si esegue su un'etichetta.

Applicare un'etichetta

Suggerimento

Quando si utilizza Visual Studio per applicare un'etichetta che già esiste, l'operazione rimuove l'etichetta da tutte le versioni del file e quindi applica l'etichetta. Dalla riga di comando, tuttavia, l'operazione relativa all'etichetta è aggiuntiva. Vedere Comando etichetta (controllo della versione di Team Foundation).

Applicare un'etichetta

  1. In Esplora controlli del codice sorgente aprire il menu di scelta rapida per la raccolta, il progetto, il ramo, la cartella o il file a cui si vuole applicare un'etichetta e scegliere Avanzate, Applica etichetta.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Nuova etichetta .

  2. Nella casella Nome digitare un nome per l'etichetta.

  3. (Facoltativo) Digitare i commenti nella casella Commento .

  4. Nell'elenco Versione è selezionata la versione più recente per impostazione predefinita. Questa è l'opzione tipicamente più utilizzata, ma se è necessario assegnare l'etichetta a una versione specifica, selezionare:

    • Set di modifiche: specificare il numero del set di modifiche nella casella Set di modifiche . In alternativa, scegliere i puntini di sospensione (...) per aprire la finestra di dialogo Trova set di modifiche . Per altre informazioni, vedere Trovare e visualizzare i set di modifiche.

    • Data: specificare una data nella casella Date o selezionare una data dal calendario nel menu a discesa.

    • Etichetta: specificare un'etichetta esistente su cui basare la nuova etichetta. Digitare il nome dell'etichetta nella casella Etichetta oppure scegliere i puntini di sospensione (...) per aprire la finestra di dialogo Trova etichetta . Per altre informazioni, vedere Trovare, Modificare e Rimuovere etichette.

    • Versione dell'area di lavoro: l'etichetta viene creata per la versione nell'area di lavoro.

  5. Una volta definite le impostazioni desiderate, effettuare uno dei passaggi riportati di seguito.

    • Per applicare l'etichetta, scegliere Crea.

    • Per applicare l'etichetta e quindi modificarla dopo l'applicazione, scegliere Crea e Modifica. Si applica l'etichetta e quindi viene visualizzata la finestra Etichetta . Per altre informazioni sull'uso della finestra Etichetta per modificare un'etichetta, vedere Usare la finestra etichetta per usare etichette.

Nota

Quando si applica un'etichetta con un nome già esistente, il sistema genera un messaggio di avviso e viene richiesto se si desidera continuare. Se si sceglie OK per continuare, gli elementi non contenuti nel percorso a cui si applica l'etichetta non avranno più tale etichetta.

Rinominare un'etichetta

Sebbene non sia possibile modificare il nome di un'etichetta esistente, è possibile applicare facilmente una nuova etichetta esattamente agli stessi file e le stesse versioni a cui è applicata un'altra etichetta.

Applicare un'etichetta basata su un'etichetta esistente

  1. In Esplora controlli del codice sorgente aprire il menu di scelta rapida per il nodo della raccolta di progetti (nodo radice) e quindi scegliere Avanzate, Applica etichetta.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Nuova etichetta .

  2. Nella casella Nome digitare un nome per l'etichetta.

  3. (Facoltativo) Nella casella Commento digitare un commento.

  4. Nell'elenco Versione selezionare Etichetta.

    Verrà visualizzata la casella Etichetta .

  5. Effettuare uno dei passaggi indicati di seguito.

    • Immettere il nome dell'etichetta esistente.

    • Se non si è certi del nome dell'etichetta esistente, scegliere il pulsante Sfoglia con i puntini di sospensione (...) accanto alla casella Etichetta .

      Viene visualizzata la finestra di dialogo Trova etichetta .

      Usare le opzioni nella finestra di dialogo Trova etichetta per filtrare l'elenco delle etichette e trovare l'etichetta esistente a cui si vuole applicare la nuova etichetta. Per altre informazioni , vedere Trovare, Modificare e Rimuovere etichette.

  6. Scegliere Crea.

  7. (Facoltativo) Dopo aver creato la nuova etichetta, è possibile rimuovere l'etichetta obsoleta. Per altre informazioni, vedere Trovare, Modificare e Rimuovere etichette.

Elencare, trovare, visualizzare, modificare e rimuovere etichette

Esistono due modi per elencare e trovare etichette: la finestra di dialogo Trova etichetta e la scheda Etichetta nella finestra Cronologia . Dopo avere trovato l'etichetta desiderata, è possibile visualizzarla, modificarla, rimuoverla o utilizzare i file a cui viene applicata.

Trovare e utilizzare etichette tramite la finestra di dialogo Trova etichetta

  1. In Esplora controlli del codice sorgente scegliere File, Controllo del codice sorgente, Trova, Trova etichetta.

    Viene visualizzata la finestra di dialogo Trova etichetta .

  2. (Facoltativo) Perfezionare la ricerca eseguendo una o più delle procedure seguenti:

    • Nella casella di testo Nome digitare il nome dell'etichetta.

    • Nell'elenco Project selezionare il progetto contenente l'etichetta da trovare.

    • Nella casella di testo Proprietario digitare il nome o l'alias del proprietario dell'etichetta.

  3. Scegliere Trova.

    L'elenco Risultati visualizza le etichette che corrispondono ai criteri di ricerca immessi.

  4. (Facoltativo) Eseguire uno dei passaggi riportati di seguito:

    • Per visualizzare o modificare un'etichetta, selezionarla e scegliere Modifica.

      Verrà visualizzata la finestra Etichetta . Per altre informazioni, vedere Usare la finestra etichetta per l'uso delle etichette.

    • Per eliminare un'etichetta, selezionarla e scegliere Elimina.

    • Scegliere Chiudi.

A volte pur non essendo certi del nome dell'etichetta, si conosce l'elemento a cui è stata applicata l'etichetta sotto controllo della versione. Nella procedura riportata di seguito viene descritto come trovare e quindi utilizzare un'etichetta in una situazione simile.

Elencare e utilizzare etichette che si applicano a un elemento specifico

  1. In Esplora controlli del codice sorgente aprire il menu di scelta rapida per l'elemento a cui si vuole trovare l'etichetta e quindi scegliere Visualizza cronologia.

    Verrà visualizzata la finestra Cronologia .

  2. Scegliere la scheda Etichette per visualizzare l'elenco delle etichette che si applicano a questo elemento.

  3. (Facoltativo) Eseguire uno dei passaggi riportati di seguito:

    • Per visualizzare o modificare un'etichetta, aprire il menu di scelta rapida e scegliere Modifica etichetta.

      Viene visualizzata la finestra Etichetta. Per informazioni su come usare questa finestra, vedere Usare la finestra etichetta per usare etichette.

    • Per eliminare un'etichetta, aprire il menu di scelta rapida e scegliere Elimina etichetta.

    • Aprire il menu di scelta rapida per l'etichetta e scegliere altre azioni, ad esempio Recupera questa versione e Confronta.

Per altre informazioni su come usare la scheda etichetta nella finestra Cronologia, vedere Ottenere la cronologia di un elemento.

Scaricare versioni dei file con etichetta nell'area di lavoro

L'assegnazione di etichette a un set di file corrisponde a creare uno snapshot di un determinato momento della loro esistenza. Settimane o mesi dopo avere creato questo snapshot, potrebbe essere necessario visualizzare o utilizzare i file nello stato in cui erano al momento della creazione dello snapshot. Nella procedura riportata di seguito viene descritto come scaricare le versioni con etichetta di un set di file nell'area di lavoro.

Scaricare versioni dei file con etichetta nell'area di lavoro

  1. In Esplora controlli del codice sorgente aprire il menu di scelta rapida per la raccolta di progetti, il progetto, il ramo o la cartella che contiene gli elementi da scaricare e quindi scegliere Avanzate, Ottieni versione specifica.

    Viene visualizzata la finestra di dialogo Recupera .

  2. Nell'elenco Tipo selezionare Etichetta e quindi digitare il nome dell'etichetta nella casella Etichetta oppure scegliere i puntini di sospensione (...) per aprire la finestra di dialogo Trova etichetta . Per altre informazioni su come usare questa finestra di dialogo, vedere Trovare, Modificare e Rimuovere etichette.

  3. Esaminare e, se appropriato, selezionare una delle opzioni aggiuntive nella finestra di dialogo Recupera .

  4. Scegliere Recupera.

Utilizzare la finestra Etichetta per gestire le etichette

Dopo avere aperto la finestra Etichetta tramite una delle procedure riportate in precedenza, è possibile iniziare a utilizzare l'etichetta. Nella casella riportata nella parte superiore della finestra viene visualizzato il commento, modificabile.

È possibile utilizzare la finestra Etichetta per effettuare le seguenti attività:

  • Aggiungere un elemento all'etichetta

  • Rimuovere un elemento dall'etichetta

  • Modificare la versione di un file

  • Eseguire altre azioni su un elemento

Aggiungere un elemento all'etichetta

  1. Nella finestra Etichetta scegliere Aggiungi elemento.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Scegli versione elemento .

  2. Nella finestra di dialogo Scegli versione elemento passare a e quindi selezionare l'elemento da aggiungere.

    Suggerimento

    È possibile premere e tenere premuti i tasti CONTROL o MAIUSC, quindi selezionare più elementi.

  3. (Facoltativo) Se è necessaria l'etichetta di destinazione di una versione specifica, nell'elenco Versione selezionare:

    • Versione più recente: l'etichetta verrà applicata alla versione più recente presente nel controllo della versione.

    • Set di modifiche: specificare il numero del set di modifiche nella casella Set di modifiche . In alternativa, scegliere i puntini di sospensione (...) per aprire la finestra di dialogo Trova set di modifiche . Per altre informazioni, vedere Trovare e visualizzare i set di modifiche.

    • Data: specificare una data nella casella Date o selezionare una data dal calendario nel menu a discesa.

    • Etichetta: specificare un'etichetta esistente su cui basare la nuova etichetta. Digitare il nome dell'etichetta nella casella Etichetta oppure scegliere i puntini di sospensione (...) per aprire la finestra di dialogo Trova etichetta . Per altre informazioni, vedere Trovare, Modificare e Rimuovere etichette.

    • Versione dell'area di lavoro: l'etichetta viene creata per la versione nell'area di lavoro.

  4. Scegliere OK.

  5. Scegliere File, Salva.

Rimuovere un elemento dall'etichetta

  1. Nella finestra Etichetta individuare la raccolta, il progetto, il ramo, la cartella o il file da rimuovere da questa etichetta.

  2. Aprire il menu di scelta rapida per l'elemento e scegliere Rimuovi da Etichetta.

    L'etichetta viene rimossa dall'elemento. Se l'elemento è una raccolta di progetti, un progetto, un ramo o una cartella, l'etichetta viene rimossa anche da tutti gli elementi contenuti.

  3. Scegliere File, Salva.

Modificare la versione di un file

  1. Nella finestra Etichetta individuare il file da modificare.

  2. Aprire il menu di scelta rapida per il file e scegliere Modifica versione etichettata.

  3. Viene visualizzata la finestra di dialogo Modifica versione etichettata .

  4. Selezionare:

    • Versione più recente: applicare l'etichetta alla versione più recente presente nel controllo della versione.

    • Set di modifiche: specificare il numero del set di modifiche nella casella Set di modifiche . In alternativa, scegliere i puntini di sospensione (...) per aprire la finestra di dialogo Trova set di modifiche . Per altre informazioni, vedere Trovare e visualizzare i set di modifiche.

    • Data: specificare una data nella casella Date o selezionare una data dal calendario nel menu a discesa.

    • Etichetta: specificare un'etichetta esistente su cui basare la nuova etichetta. Digitare il nome dell'etichetta nella casella Etichetta oppure scegliere i puntini di sospensione (...) per aprire la finestra di dialogo Trova etichetta . Per altre informazioni, vedere Trovare, Modificare e Rimuovere etichette.

    • Versione dell'area di lavoro: l'etichetta viene creata per la versione nell'area di lavoro.

  5. Scegliere File, Salva.

Eseguire altre azioni su un elemento con etichetta

Quando si apre il menu di scelta rapida per un elemento nella finestra Etichetta, è possibile scegliere uno dei seguenti comandi:

Lavorare dal prompt dei comandi