Come gestire documenti EDIFACT con un segmento UNH2.5

Quando nel documento EDIFACT è presente un segmento UNH 2.5, viene usato per la ricerca dello schema.

Esempio: il campo UNH è EAN008 nel messaggio EDIFACT
UNH+SSDD1+ORDERS:D:03B:UN:EAN008'

Procedura da seguire per gestire il messaggio

  1. Aggiornare lo schema
  2. Controllare le impostazioni del contratto

Aggiornare lo schema

Per elaborare il messaggio, è necessario distribuire uno schema con il nome del nodo radice UNH 2.5. Il nome radice dello schema ad esempio sarebbe EFACT_D03B_ORDERS_EAN008

Per ogni D03B_ORDERS con un diverso segmento UNH2.5, è necessario distribuire uno schema individuale.

Aggiungere lo schema al contratto EDIFACT

Decodifica EDIFACT

Per decodificare il messaggio in arrivo, configurare lo schema nelle impostazioni di ricezione del contratto EDIFACT

  1. Aggiungere lo schema all'account di integrazione
  2. Configurare lo schema nelle impostazioni di ricezione del contratto EDIFACT.
  3. Selezionare il contratto EDIFACT e fare clic su Modifica come JSON. Aggiungere il valore UNH2.5 nel contratto di ricezione schemaReferences

Codifica EDIFACT

Per codificare il messaggio in arrivo, configurare lo schema nelle impostazioni di invio del contratto EDIFACT

  1. Aggiungere lo schema all'account di integrazione
  2. Configurare lo schema nelle impostazioni di invio del contratto EDIFACT.
  3. Selezionare il contratto EDIFACT e fare clic su Modifica come JSON. Aggiungere il valore UNH2.5 nel contratto di invio schemaReferences

Passaggi successivi