Gestire i metadati degli elementi dagli account di integrazione per le app per la logica

È possibile definire i metadati personalizzati per gli elementi negli account di integrazione e recuperarli durante il runtime per l'app per la logica. Ad esempio, è possibile specificare i metadati per elementi quali partner, contratti, schemi e mappe; in tutti i casi i metadati vengono archiviati con coppie chiave-valore. Attualmente, gli elementi non possono creare metadati tramite interfaccia utente, ma è possibile usare le API REST per creare i metadati. Per aggiungere metadati quando si crea o si seleziona un partner, un contratto o uno schema nel Portale di Azure, scegliere Modifica come JSON. Per recuperare i metadati degli elementi nelle app per la logica, è possibile usare la funzionalità di ricerca elemento dell'account di integrazione.

Aggiungere metadati a elementi negli account di integrazione

  1. Creare un account di integrazione.

  2. Aggiungere un elemento all'account di integrazione, ad esempio, un partner, un contratto o uno schema.

  3. Selezionare l'elemento, scegliere Modifica come JSON e immettere i dettagli dei metadati.

    Immettere i metadati

Recuperare metadati da elementi delle app per la logica

  1. Creare un'app per la logica.

  2. Creare un collegamento dall'app per la logica all'account di integrazione.

  3. Nella finestra di progettazione di app per la logica aggiungere un trigger come richiesta o HTTP all'app per la logica.

  4. Scegliere Passaggio successivo > Aggiungi un'azione. Cercare integrazione in modo da trovare e quindi selezionare Account di integrazione - Ricerca elemento dell'account di integrazione.

    Selezionare Ricerca elemento dell'account di integrazione

  5. Selezionare il tipo di elemento e specificare un nome elemento

    Selezionare il tipo di elemento e specificare un nome elemento

Esempio: recuperare i metadati del partner

I metadati del partner sono caratterizzati dai seguenti dettagli routingUrl:

Cercare i metadati "routingURL" del partner

  1. Nell'app per la logica aggiungere, il trigger, un'azione Account di integrazione - Ricerca elemento dell'account di integrazione per il partner e un HTTP.

    Aggiungere trigger, ricerca di elementi e "HTTP" all'app per la logica

  2. Per recuperare l'URI, passare alla visualizzazione Codice per app per la logica. La definizione dell'app per la logica dovrebbe essere simile alla seguente:

    Ricerca

Passaggi successivi