Matrice di supporto di Azure Site Recovery per la replica da Azure ad AzureAzure Site Recovery support matrix for replicating from Azure to Azure

Nota

La replica di Site Recovery per le macchine virtuali di Azure è attualmente in anteprima.Site Recovery replication for Azure virtual machines is currently in preview.

Questo articolo riepiloga le configurazioni e i componenti supportati per Azure Site Recovery per la replica e il ripristino di macchine virtuali di Azure da un'area a un'altra.This article summarizes supported configurations and components for Azure Site Recovery when replicating and recovering Azure virtual machines from one region to another region.

Opzioni dell'interfaccia utenteUser interface options

Interfaccia utenteUser interface Supportato / Non supportatoSupported / Not supported
Portale di AzureAzure portal SupportatoSupported
Portale classicoClassic portal Non supportateNot supported
PowerShellPowerShell Attualmente non supportatoNot currently supported
API RESTREST API Attualmente non supportatoNot currently supported
CLICLI Attualmente non supportatoNot currently supported

Supporto spostamento risorseResource move support

Tipo spostamento risorseResource move type Supportato / Non supportatoSupported / Not supported OsservazioniRemarks
Spostamento insieme di credenziali tra gruppi di risorseMove vault across resource groups Non supportateNot supported È possibile spostare l'insieme di credenziali di servizi di ripristino tra gruppi di risorse.You cannot move the Recovery services vault across resource groups.
Spostamento servizi di calcolo, archiviazione e rete tra gruppi di risorseMove Compute, Storage and Network across resource groups Non supportateNot supported Se si sposta una macchina virtuale (o i componenti associati come archiviazione e rete) dopo aver abilitato la replica, è necessario disabilitarla e riabilitarla per la macchina virtuale.If you move a virtual machine (or its associated components such as storage and network) after enabling replication, you need to disable replication and enable replication for the virtual machine again.

Supporto per modelli di distribuzioneSupport for deployment models

Modello di distribuzioneDeployment model Supportato / Non supportatoSupported / Not supported OsservazioniRemarks
ClassicoClassic SupportatoSupported È possibile eseguire la replica di una macchina virtuale classica e ripristinarla solo come macchina virtuale classica.You can only replicate a classic virtual machine and recover it as a classic virtual machine. Non è possibile ripristinarla come macchina virtuale di Resource Manager.You cannot recover it as a Resource Manager virtual machine. Non è possibile distribuire una macchina virtuale classica senza una rete virtuale e direttamente in un'area di Azure.If you deploy a classic VM without a virtual network and directly to an Azure region, it is not supported.
Gestione risorseResource Manager SupportatoSupported

Nota

  1. La replica delle macchine virtuali di Azure da una sottoscrizione a un'altra per scenari di ripristino di emergenza non è supportata.Replicating Azure virtual machines from one subscription to another for disaster recovery scenarios is not supported.
  2. La migrazione di macchine virtuali di Azure tra sottoscrizioni non è supportata.Migrating Azure virtual machines across subscriptions is not supported.
  3. La migrazione di macchine virtuali di Azure nella stessa regione non è supportata.Migrating Azure virtual machines within the same region is not supported.
  4. La migrazione di macchine virtuali di Azure dal modello di distribuzione Classic al modello di distribuzione di Resource Manager non è supportata.Migrating Azure virtual machines from Classic deployment model to Resource manager deployment model is not supported.

Supporto per le versioni dei sistemi operativi dei computer replicatiSupport for replicated machine OS versions

Il supporto è applicabile a qualsiasi carico di lavoro in esecuzione nel sistema operativo indicato.The below support is applicable for any workload running on the mentioned OS.

WindowsWindows

  • Windows Server 2016 (Server Core, Server con Esperienza desktop)Windows Server 2016 (Server Core, Server with Desktop Experience)
  • Windows Server 2012 R2Windows Server 2012 R2
  • Windows Server 2012Windows Server 2012
  • Windows Server 2008 R2 con almeno SP1Windows Server 2008 R2 with at least SP1

Nota

*Windows Server 2016 Nano Server non è supportato.* Windows Server 2016 Nano Server is not supported.

LinuxLinux

  • Red Hat Enterprise Linux 6.7, 6.8, 6.9, 7.0, 7.1, 7.2, 7.3Red Hat Enterprise Linux 6.7, 6.8, 6.9, 7.0, 7.1, 7.2, 7.3
  • CentOS 6.5, 6.6, 6.7, 6.8, 6.9, 7.0, 7.1, 7.2, 7.3CentOS 6.5, 6.6, 6.7, 6.8, 6.9, 7.0, 7.1, 7.2, 7.3
  • Server Ubuntu 14.04 LTS (versioni del kernel supportate)Ubuntu 14.04 LTS Server (supported kernel versions)
  • Server Ubuntu 16.04 LTS (versioni del kernel supportate)Ubuntu 16.04 LTS Server (supported kernel versions)
  • Debian 7Debian 7
  • Debian 8Debian 8
  • Oracle Enterprise Linux 6.4 o 6.5 che esegue il kernel compatibile Red Hat o Unbreakable Enterprise Kernel versione 3 (UEK3)Oracle Enterprise Linux 6.4, 6.5 running either the Red Hat compatible kernel or Unbreakable Enterprise Kernel Release 3 (UEK3)
  • SUSE Linux Enterprise Server 11 SP3SUSE Linux Enterprise Server 11 SP3
  • SUSE Linux Enterprise Server 11 SP4SUSE Linux Enterprise Server 11 SP4

(L'aggiornamento dei computer di replica da SLES 11 SP3 a SLES 11 SP4 non è supportato.(Upgrade of replicating machines from SLES 11 SP3 to SLES 11 SP4 is not supported. Se un computer replicato è stato aggiornato da 11SP3 SLES a SLES 11 SP4, è necessario disabilitare la replica e proteggere di nuovo il computer dopo l'aggiornamento.)If a replicated machine has been upgraded from SLES 11SP3 to SLES 11 SP4, you'll need to disable replication and protect the machine again post the upgrade.)

Nota

Per i server Ubuntu che usano l'accesso e l'autenticazione basati su password e che usano il pacchetto cloud-init per configurare le macchine virtuali nel cloud, è possibile che l'accesso basato su password venga disabilitato in caso di failover, a seconda della configurazione di cloudinit. L'accesso basato su password può essere riabilitato nella macchina virtuale reimpostando la password dal menu Impostazioni (nella sezione SUPPORTO + RISOLUZIONE DEI PROBLEMI) di tale macchina virtuale con failover nel portale di Azure.Ubuntu servers using password based authentication and login, and using the cloud-init package to configure cloud virtual machines, may have password based login disabled upon failover (depending on the cloudinit configuration.) Password based login can be re-enabled on the virtual machine by resetting the password from the settings menu (under the SUPPORT + TROUBLESHOOTING section) of the failed over virtual machine on the Azure portal.

Versioni del kernel Ubuntu supportate per macchine virtuali di AzureSupported Ubuntu kernel versions for Azure virtual machines

VersioneRelease Versione del servizio MobilityMobility service version Versione del kernelKernel version
14.04 LTS14.04 LTS 9.99.9 Da 3.13.0-24 generica a 3.13.0-117 generica3.13.0-24-generic to 3.13.0-117-generic,
Da 3.16.0-25 generica a 3.16.0-77 generica3.16.0-25-generic to 3.16.0-77-generic,
Da 3.19.0-18 generica a 3.19.0-80 generica3.19.0-18-generic to 3.19.0-80-generic,
Da 4.2.0-18 generica a 4.2.0-42 generica4.2.0-18-generic to 4.2.0-42-generic,
Da 4.4.0-21 generica a 4.4.0-75 generica4.4.0-21-generic to 4.4.0-75-generic
14.04 LTS14.04 LTS 9.109.10 Da 3.13.0-24 generica a 3.13.0-121 generica3.13.0-24-generic to 3.13.0-121-generic,
Da 3.16.0-25 generica a 3.16.0-77 generica3.16.0-25-generic to 3.16.0-77-generic,
Da 3.19.0-18 generica a 3.19.0-80 generica3.19.0-18-generic to 3.19.0-80-generic,
Da 4.2.0-18 generica a 4.2.0-42 generica4.2.0-18-generic to 4.2.0-42-generic,
Da 4.4.0-21 generica a 4.4.0-81 generica4.4.0-21-generic to 4.4.0-81-generic
14.04 LTS14.04 LTS 9.119.11 Da 3.13.0-24 generica a 3.13.0-125 generica3.13.0-24-generic to 3.13.0-125-generic,
Da 3.16.0-25 generica a 3.16.0-77 generica3.16.0-25-generic to 3.16.0-77-generic,
Da 3.19.0-18 generica a 3.19.0-80 generica3.19.0-18-generic to 3.19.0-80-generic,
Da 4.2.0-18 generica a 4.2.0-42 generica4.2.0-18-generic to 4.2.0-42-generic,
Da 4.4.0-21 generica a 4.4.0-83 generica4.4.0-21-generic to 4.4.0-83-generic
16.04 LTS16.04 LTS 9.109.10 Da 4.4.0-21 generica a 4.4.0-81 generica4.4.0-21-generic to 4.4.0-81-generic,
Da 4.8.0-34 generica a 4.8.0-56 generica4.8.0-34-generic to 4.8.0-56-generic,
Da 4.10.0-14 generica a 4.10.0-24 generica4.10.0-14-generic to 4.10.0-24-generic
16.04 LTS16.04 LTS 9.119.11 Da 4.4.0-21 generica a 4.4.0-83 generica4.4.0-21-generic to 4.4.0-83-generic,
Da 4.8.0-34 generica a 4.8.0-58 generica4.8.0-34-generic to 4.8.0-58-generic,
Da 4.10.0-14 generica a 4.10.0-27 generica4.10.0-14-generic to 4.10.0-27-generic

File system e configurazioni di archiviazione guest supportati nelle macchine virtuali di Azure che eseguono il sistema operativo LinuxSupported file systems and guest storage configurations on Azure virtual machines running Linux OS

  • File system: ext3, ext4, ReiserFS (solo Suse Linux Enterprise Server), XFSFile systems: ext3, ext4, ReiserFS (Suse Linux Enterprise Server only), XFS
  • Gestore volumi: LVM2Volume manager : LVM2
  • Software con percorsi multipli: mapper dispositiviMultipath software : Device Mapper

Supporto di areaRegion support

È possibile eseguire la replica e il ripristino di macchine virtuali tra due aree qualsiasi all'interno dello stesso cluster geografico.You can replicate and recover VMs between any two regions within the same geographic cluster.

Cluster geograficoGeographic cluster Aree di AzureAzure regions
AmericaAmerica Canada orientale, Canada centrale, Stati Uniti centro-meridionali, Stati Uniti centro-occidentali, Stati Uniti orientali, Stati Uniti orientali 2, Stati Uniti occidentali, Stati Uniti occidentali 2, Stati Uniti centrali, Stati Uniti centro-settentrionaliCanada East, Canada Central, South Central US, West Central US, East US, East US 2, West US, West US 2, Central US, North Central US
EuropaEurope Regno Unito occidentale, Regno Unito meridionale, Europa settentrionale, Europa occidentaleUK West, UK South, North Europe, West Europe
AsiaAsia India meridionale, India centrale, Asia sud-orientale, Asia orientale, Giappone orientale, Giappone occidentale, Corea centrale, Corea meridionaleSouth India, Central India, Southeast Asia, East Asia, Japan East, Japan West, Korea Central, Korea South
AustraliaAustralia Australia orientale, Australia sudorientaleAustralia East, Australia Southeast

Nota

Per il Brasile meridionale, è possibile eseguire la replica e il failover solo in una delle aree di Stati Uniti centro-meridionali, Stati Uniti centro-occidentali, Stati Uniti orientali, Stati Uniti orientali 2, Stati Uniti occidentali, Stati Uniti occidentali 2 e Stati Uniti centro-settentrionali e failback.For Brazil South region, you can only replicate and failover to one of South Central US, West Central US, East US, East US 2, West US, West US 2 and North Central US regions and fail back.

Supporto per la configurazione del servizio di calcoloSupport for Compute configuration

ConfigurazioneConfiguration Supportato/Non supportatoSupported/Not supported OsservazioniRemarks
DimensioneSize Macchine virtuali di Azure di qualsiasi dimensione con almeno 2 core CPU e 1 GB di RAMAny Azure VM size with atleast 2 CPU cores and 1-GB RAM Vedere Dimensioni delle macchine virtuali di AzureRefer to Azure virtual machine sizes
Set di disponibilitàAvailability sets SupportatoSupported Se si usa l'opzione predefinita durante il passaggio 'Abilita replica' sul portale, il set di disponibilità viene creato automaticamente in base alla configurazione dell'area di origine.If you use the default option during 'Enable replication' step in portal, the availability set is auto created based on source region configuration. È possibile modificare la disponibilità di destinazione impostata in 'Elemento replicato > Impostazioni > Calcolo e rete > Set di disponibilità' in qualsiasi momento.You can change the target availability set in 'Replicated item > Settings > Compute and Network > Availability set' any time.
Macchine virtuali con vantaggio Hybrid Use (HUB, Hybrid Use Benefit)Hybrid Use Benefit (HUB) VMs SupportatoSupported Se la macchina virtuale di origine dispone di una licenza HUB abilitata, anche la macchina virtuale di failover o il failover di test userà la licenza HUB.If the source VM has HUB license enabled, the Test failover or Failover VM also uses the HUB license.
set di scalabilità di macchine virtualiVirtual machine scale sets Non supportateNot supported
Immagini della raccolta di Azure - Pubblicate da MicrosoftAzure Gallery Images - Microsoft published SupportatoSupported Supportato purché la macchina virtuale sia eseguita in un sistema operativo supportato da Site RecoverySupported as long as the VM runs on a supported operating system by Site Recovery
Immagini della raccolta di Azure - Pubblicate da terze partiAzure Gallery images - Third party published SupportatoSupported Supportato purché la macchina virtuale venga eseguita in un sistema operativo supportato da Site Recovery.Supported as long as the VM runs on a supported operating system by Site Recovery.
Immagini personalizzate - Pubblicate da terze partiCustom images - Third party published SupportatoSupported Supportato purché la macchina virtuale venga eseguita in un sistema operativo supportato da Site Recovery.Supported as long as the VM runs on a supported operating system by Site Recovery.
Macchine virtuali migrate tramite Site RecoveryVMs migrated using Site Recovery SupportatoSupported Se si tratta di una macchina fisica/VMware migrata in Azure tramite Site Recovery, è necessario disinstallare la versione precedente del servizio di mobilità e riavviare il computer prima di eseguirne la replica in un'altra area di Azure.If it is a VMware/Physical machine migrated to Azure using Site Recovery, you need to uninstall the older version of mobility service and restart the machine before replicating it to another Azure region.

Supporto per la configurazione dell'archiviazioneSupport for Storage configuration

ConfigurazioneConfiguration Supportato/Non supportatoSupported/Not supported OsservazioniRemarks
Dimensioni massime del disco del sistema operativoMaximum OS disk size 2048 GB2048 GB Vedere Dischi usati dalle VM.Refer to Disks used by VMs.
Dimensioni massime del disco datiMaximum data disk size 4095 GB4095 GB Vedere Dischi usati dalle VM.Refer to Disks used by VMs.
Numero di dischi datiNumber of data disks Fino a 64 come supportato da una dimensione specifica di una macchina virtuale di AzureUpto 64 as supported by a specific Azure VM size Vedere Dimensioni delle macchine virtuali di AzureRefer to Azure virtual machine sizes
Disco temporaneoTemporary disk Sempre escluso dalla replicaAlways excluded from replication Il disco temporaneo è sempre escluso dalla replica.Temporary disk is excluded from replication always. Non è opportuno inserire dati persistenti su un disco temporaneo in base alle indicazioni di Azure.You should not put any persistent data on temporary disk as per Azure guidance. Vedere Disco temporaneo sulle macchine virtuali di Azure per ulteriori dettagli.Refer to Temporary disk on Azure VMs for more details.
Frequenza di modifica dei dati sul discoData change rate on the disk Massimo 6 MB/s per discoMaximum of 6 MBps per disk Se la frequenza di modifica dei dati sul disco supera costantemente 6 MB/s, la replica non verrà aggiornata.If the average data change rate on the disk is beyond 6 MBps continuously, replication will not catch up. Se invece si tratta di un picco di dati occasionale e la frequenza di modifica dei dati supera 6 MB/s solo per un breve intervallo, la replica verrà aggiornata.However, if it is an occasional data burst and the data change rate is greater than 6 MBps for some time and comes down, replication will catch up. In questo caso, potrebbero verificarsi punti di ripristino leggermente ritardati.In this case, you might see slightly delayed recovery points.
Dischi su account di archiviazione standardDisks on standard storage accounts SupportatoSupported
Dischi su account di archiviazione premiumDisks on premium storage accounts SupportatoSupported Se una macchina virtuale dispone di dischi distribuiti tra account di archiviazione standard e premium, è possibile selezionare un account di archiviazione di destinazione diverso per ogni disco per assicurarsi di avere la stessa configurazione di archiviazione nell'area di destinazioneIf a VM has disks spread across premium and standard storage accounts, you can select a different target storage account for each disk to ensure you have the same storage configuration in target region
Dischi gestiti standardStandard Managed disks Non supportateNot supported
Dischi gestiti premiumPremium Managed disks Non supportateNot supported
Spazi di archiviazioneStorage spaces SupportatoSupported
Crittografia per dati inattivi (SSE)Encryption at rest (SSE) SupportatoSupported Per gli account di archiviazione della cache e di destinazione, è possibile selezionare un account di archiviazione SSE abilitato.For cache and target storage accounts, you can select an SSE enabled storage account.
Crittografia dischi di Azure (ADE)Azure Disk Encryption (ADE) Non supportateNot supported
Aggiunta/rimozione a caldo discoHot add/remove disk Non supportateNot supported Se si aggiungono o rimuovono dischi dati dalla macchina virtuale, è necessario disabilitare la replica e abilitarla nuovamente per la macchina virtuale.If you add or remove data disk on the VM, you need to disable replication and enable replication again for the VM.
Esclusione discoExclude disk Non supportateNot supported Il disco temporaneo è escluso per impostazione predefinita.Temporary disk is excluded by default.
Archiviazione con ridondanza localeLRS SupportatoSupported
Archiviazione con ridondanza geograficaGRS SupportatoSupported
RA-GRSRA-GRS SupportatoSupported
ZRSZRS Non supportateNot supported
Archiviazione ad accesso frequente e sporadicoCool and Hot Storage Non supportateNot supported I dischi delle macchine virtuali non sono supportati per l'archiviazione ad accesso frequente e sporadicoVirtual machine disks are not supported on cool and hot storage
Endpoint servizio di rete virtuale (i firewall di Archiviazione di Azure e le reti virtuali)Virtual Network Service Endpoints (Azure Storage firewalls and Virtual networks) NoNo L'accesso alle reti virtuali di Azure specifiche negli account di archiviazione della cache usati per archiviare i dati replicati non è supportato.Allowing access to specific Azure virtual networks on cache storage accounts used to store replicated data is not supported.

Importante

Per evitare problemi di prestazioni, assicurarsi di osservare gli obiettivi di scalabilità e prestazioni per il disco della macchina virtuale per le macchine virtuali Linux o Windows.Ensure that you observe the VM disk scalability and performance targets for Linux or Windows virtual machines to avoid any performance issues. Se si seguono le impostazioni predefinite, Site Recovery crea gli account di archiviazione e i dischi necessari in base alla configurazione di origine.If you follow the default settings, Site Recovery will create the required disks and storage accounts based on the source configuration. Se si personalizzano e si selezionano impostazioni specifiche, assicurarsi di rispettare gli obiettivi di scalabilità e prestazioni per i dischi delle macchine virtuali.If you customize and select your own settings, ensure that you follow the disk scalability and performance targets for your source VMs.

Supporto per la configurazione di reteSupport for Network configuration

ConfigurazioneConfiguration Supportato/Non supportatoSupported/Not supported OsservazioniRemarks
Interfaccia di rete (NIC)Network interface (NIC) Fino al numero massimo di schede di rete supportato da dimensioni specifiche delle macchine virtuali di AzureUpto maximum number of NICs supported by a specific Azure VM size Le schede di rete vengono create quando viene creata la macchina virtuale nell'ambito dell'operazione di failover o del failover di test.NICs are created when the VM is created as part of Test failover or Failover operation. Il numero di schede di rete sulla macchina virtuale di failover dipende dal numero di schede di rete di cui dispone la macchina virtuale quando viene abilitata la replica.The number of NICs on the failover VM depends on the number of NICs the source VM has at the time of enabling replication. Eventuali aggiunte o rimozioni di schede di rete dopo aver abilitato la replica non influiscono sul numero di schede di rete sulla macchina virtuale di failover.If you add/remove NIC after enabling replication, it does not impact NIC count on the failover VM.
Servizio di bilanciamento del carico InternetInternet Load Balancer SupportatoSupported È necessario associare il servizio di bilanciamento del carico preconfigurato tramite uno script di automazione di Azure in un piano di ripristino.You need to associate the pre-configured load balancer using an azure automation script in a recovery plan.
Servizio di bilanciamento del carico internoInternal Load balancer SupportatoSupported È necessario associare il servizio di bilanciamento del carico preconfigurato tramite uno script di automazione di Azure in un piano di ripristino.You need to associate the pre-configured load balancer using an azure automation script in a recovery plan.
IP pubblicoPublic IP SupportatoSupported È necessario associare un IP pubblico esistente alla scheda di rete o crearne uno e associarlo alla scheda di rete tramite uno script di automazione di Azure in un piano di ripristino.You need to associate an already existing public IP to the NIC or create one and associate to the NIC using an azure automation script in a recovery plan.
Gruppo di sicurezza di rete (NSG) sulla scheda di rete (Resource Manager)NSG on NIC (Resource Manager) SupportatoSupported È necessario associare il gruppo di sicurezza di rete alla scheda di rete tramite uno script di automazione di Azure in un piano di ripristino.You need to associate the NSG to the NIC using an azure automation script in a recovery plan.
Gruppo di sicurezza di rete (NSG) sulla subnet (Resource Manager e classica)NSG on subnet (Resource Manager and Classic) SupportatoSupported È necessario associare il gruppo di sicurezza di rete alla scheda di rete tramite uno script di automazione di Azure in un piano di ripristino.You need to associate the NSG to the NIC using an azure automation script in a recovery plan.
Gruppo di sicurezza di rete (NSG) sulla macchina virtuale (classica)NSG on VM (Classic) SupportatoSupported È necessario associare il gruppo di sicurezza di rete alla scheda di rete tramite uno script di automazione di Azure in un piano di ripristino.You need to associate the NSG to the NIC using an azure automation script in a recovery plan.
IP riservato (IP statico) / Mantieni IP di origineReserved IP (Static IP) / Retain source IP SupportatoSupported Se la scheda di rete sulla macchina virtuale di origine presenta una configurazione di IP statico e la subnet di destinazione dispone dello stesso IP, viene assegnato alla macchina virtuale di failover.If the NIC on the source VM has static IP configuration and the target subnet has the same IP available, it is assigned to the failover VM. Se la subnet di destinazione non dispone dello stesso IP, uno degli IP disponibili nella subnet viene riservato per questa macchina virtuale.If the target subnet does not have the same IP available, one of the available IPs in the subnet is reserved for this VM. È possibile specificare un IP fisso a scelta in 'Elemento replicato > Impostazioni > Calcolo e rete > Interfacce di rete'.You can specify a fixed IP of your choice in 'Replicated item > Settings > Compute and Network > Network interfaces'. È possibile selezionare la scheda di rete e specificare la subnet e l'IP di propria scelta.You can select the NIC and specify the subnet and IP of your choice.
IP dinamicoDynamic IP SupportatoSupported Se la scheda di rete nella macchina virtuale di origine presenta una configurazione di IP dinamico, anche la scheda di rete sulla macchina virtuale di failover è dinamica per impostazione predefinita.If the NIC on the source VM has dynamic IP configuration, the NIC on the failover VM is also Dynamic by default. È possibile specificare un IP fisso a scelta in 'Elemento replicato > Impostazioni > Calcolo e rete > Interfacce di rete'.You can specify a fixed IP of your choice in 'Replicated item > Settings > Compute and Network > Network interfaces'. È possibile selezionare la scheda di rete e specificare la subnet e l'IP di propria scelta.You can select the NIC and specify the subnet and IP of your choice.
Integrazione di Gestione trafficoTraffic Manager integration SupportatoSupported È possibile preconfigurare Gestione traffico in modo che il traffico venga regolarmente indirizzato all'endpoint nell'area di origine e all'endpoint nell'area di destinazione in caso di failover.You can pre-configure your traffic manager in such a way that the traffic is routed to the endpoint in source region on a regular basis and to the endpoint in target region in case of failover.
DNS gestito di AzureAzure managed DNS SupportatoSupported
DNS personalizzatoCustom DNS SupportatoSupported
Proxy non autenticatoUnauthenticated Proxy SupportatoSupported Vedere il documento sulle indicazioni per la connettività di rete.Refer to networking guidance document.
Proxy autenticatoAuthenticated Proxy Non supportateNot supported Se la macchina virtuale utilizza un proxy autenticato per la connettività in uscita, non può essere replicata tramite Azure Site Recovery.If the VM is using an authenticated proxy for outbound connectivity, it cannot be replicated using Azure Site Recovery.
VPN da sito a sito locale (con o senza ExpressRoute)Site to Site VPN with on-premises (with or without ExpressRoute) SupportatoSupported Verificare che le route definite dall'utente e i gruppi di sicurezza di rete siano configurati in modo che il traffico di Site Recovery non venga instradato in locale.Ensure that the UDRs and NSGs are configured in such a way that the Site recovery traffic is not routed to on-premises. Vedere il documento sulle indicazioni per la connettività di rete.Refer to networking guidance document.
Connessione da rete virtuale a rete virtualeVNET to VNET connection SupportatoSupported Vedere il documento sulle indicazioni per la connettività di rete.Refer to networking guidance document.

Passaggi successiviNext steps