System.ServiceModel.Dispatcher Spazio dei nomi

Fornisce le classi correlate all'invio del modello di servizi. Provides classes related to dispatching the service model.

Classi

ActionMessageFilter

Rappresenta una query che controlla se l'azione di un messaggio fa parte di un set specificato di azioni.Represents a query that tests whether the action of a message is one of a specified set of actions.

ChannelDispatcher

Un componente che accetta i canali e li associa a un servizio.A component that accepts channels and associates them with a service.

ChannelDispatcherBase

Classe di base astratta per il ChannelDispatcher che accetta canali e li associa a un servizio.Abstract base class for the channel dispatcher that accepts channels and associates them with a service.

ChannelDispatcherCollection

Fornisce una raccolta thread-safe che contiene i ChannelDispatcher.Provides a thread-safe collection that contains channel dispatchers.

ClientOperation

Classe utilizzata per modificare o estendere il comportamento di esecuzione di un'operazione del contratto specifica in un oggetto client o in un oggetto del canale client.Used to modify or extend the execution behavior of a specific contract operation in a client object or client channel object. Questa classe non può essere ereditata.This class cannot be inherited.

ClientOperationCompatBase

Rappresenta la base compatibile di un'operazione client.Represents a client operation compat base.

ClientRuntime

Rappresenta il punto di inserimento per le classi che estendono la funzionalità degli oggetti client di Windows Communication Foundation (WCF) a tutti i messaggi gestiti da un'applicazione client.Represents the insertion point for classes that extend the functionality of Windows Communication Foundation (WCF) client objects for all messages handled by a client application.

ClientRuntimeCompatBase

Rappresenta la base compatibile della fase di esecuzione client.Represents a client runtime compat base.

DispatchOperation

Classe usata per modificare o estendere il comportamento di esecuzione di un'operazione del servizio specifica in un endpoint del servizio.Used to modify or extend the execution behavior of a specific service operation in a service endpoint. Questa classe non può essere ereditata.This class cannot be inherited.

DispatchRuntime

Espone proprietà che possono essere utilizzate per modificare il comportamento predefinito del servizio oltre che per collegare oggetti personalizzati in grado di modificare la modalità di trasformazione in oggetti e di invio alle operazioni dei messaggi in arrivo.Exposes properties that can be used to modify default service behavior as well as attach custom objects that can modify how incoming messages are transformed into objects and dispatched to operations. Questa classe non può essere ereditata.This class cannot be inherited.

DurableOperationContext

Fornisce un set di metodi statici per accedere a informazioni e funzionalità correlate.Provides a set of static methods to gain access to related information and functionality.

EndpointAddressMessageFilter

Rappresenta una query che controlla se un messaggio soddisfa i requisiti di un indirizzo dell'endpoint specificato.Represents a query that tests whether a message satisfies the requirements of a specified endpoint address.

EndpointDispatcher

Rappresenta l'oggetto runtime che espone le proprietà che consentono di inserire estensioni o modifiche della fase di esecuzione per i messaggi delle applicazioni di servizio.Represents the run-time object that exposes properties that enable the insertion of run-time extensions or modifications for messages in service applications.

EndpointNameMessageFilter

Rappresenta una query che verifica se un messaggio è stato ricevuto su un endpoint con un nome corrispondente al nome specificato.Represents a query that tests whether a message was received on an endpoint with a name that matches the specified name.

ExceptionHandler

Estendere la classe ExceptionHandler per creare un gestore di eccezioni per le eccezioni non gestite che si verificano nel runtime di Windows Communication Foundation (WCF).Extend the ExceptionHandler class to create an exception handler for unhandled exceptions that occur within the Windows Communication Foundation (WCF) runtime.

FaultContractInfo

Rappresenta le informazioni relative a un errore SOAP specificato in un attributo FaultContractAttribute.Represents information about a SOAP fault that is specified in a FaultContractAttribute attribute.

FilterInvalidBodyAccessException

L'eccezione generata quando un filtro o una tabella dei filtri tenta di accedere al corpo di un messaggio non memorizzato nel buffer.The exception that is thrown when a filter or filter table attempts to access the body of an unbuffered message.

InvalidBodyAccessException

Una classe abstract di base per le eccezioni che vengono generati se si tenta di accedere al corpo di un messaggio quando l'accesso non è consentito.An abstract base class for the exceptions that are thrown if an attempt is made to access the body of a message when it is not allowed.

JsonQueryStringConverter

Questa classe converte il valore di un parametro da e in JSON (JavaScript Object Notation).This class converts a parameter value to and from a JavaScript Object Notation (JSON).

MatchAllMessageFilter

Rappresenta una query soddisfatta da tutti i messaggi non null che controlla.Represents a query that is satisfied by every non-null message that it tests.

MatchNoneMessageFilter

Rappresenta una query che non viene mai soddisfatta da un messaggio che controlla.Represents a query that is never satisfied by a message that it tests.

MessageFilter

Classe abstract di base per classi di filtri diverse utilizzate per eseguire query sui messaggi.abstract base class for different classes of filters used to query messages.

MessageFilterException

La classe di base per le eccezioni che vengono generate quando viene superata la quota di nodi controllati da un filtro.The base class for the exceptions that are thrown when the quota of nodes inspected by a filter is exceeded.

MessageFilterTable<TFilterData>

Fornisce l'implementazione generica di una tabella dei filtri.Provides the generic implementation of a filter table.

MessageQuery

Definisce il comportamento principale di classi utilizzato per cercare dati correlati specifici in un messaggio.Defines the core behavior of classes used to search for specific correlating data in a message.

MessageQueryCollection

Raccolta di oggetti query del messaggio.A collection of message query objects.

MessageQueryTable<TItem>

Gestisce una raccolta di oggetti query del messaggio.Manages a collection of message query objects.

MultipleFilterMatchesException

Eccezione generata quando più filtri corrispondono, ma ne era previsto uno solo.The exception that is thrown when multiple filters match, but only one was expected.

NavigatorInvalidBodyAccessException

L'eccezione generata quando un oggetto XPathNavigator viene indirizzato a esaminare il corpo di un messaggio non memorizzato nel buffer.The exception that is thrown when an XPathNavigator is directed to examine the body of an unbuffered message.

PrefixEndpointAddressMessageFilter

Rappresenta una query che controlla se un messaggio corrisponde a un EndpointAddress usando una corrispondenza del prefisso più lungo per il componente URI.Represents a query that tests whether a message matches an EndpointAddress using a Longest-Prefix Match for the URI component.

QueryStringConverter

Questa classe converte un parametro di una stringa di query in un oggetto del tipo adatto.This class converts a parameter in a query string to an object of the appropriate type. Può inoltre convertire un parametro da un oggetto nella relativa rappresentazione della stringa di query.It can also convert a parameter from an object to its query string representation.

SeekableXPathNavigator

Fornisce accesso casuale di sola lettura ai dati contenuti nei documenti XML e consente di eseguire query efficienti su i nodi specificati.Provides read-only, random access to data contained in XML documents and enables efficient querying for specified nodes.

ServiceThrottle

Controlla la produttività di un servizio per ottimizzare la disponibilità e le prestazioni.Controls the throughput of a service to optimize availability and performance.

StrictAndMessageFilter

Rappresenta una query che testa se un messaggio soddisfa entrambi gli oggetti MessageFilter specificati.Represents a query that tests whether a message satisfies both specified MessageFilter objects.

WebHttpDispatchOperationSelector

Selettore dell'operazione che supporta il modello di programmazione Web.The operation selector that supports the Web programming model.

XPathMessageContext

Definisce molte funzioni Xpath e mapping dello spazio dei nomi utilizzati generalmente durante la valutazione di espressioni Xpath in base ai documenti SOAP.Defines several XPath functions and namespace mappings commonly used when evaluating XPath expressions against SOAP documents.

XPathMessageFilter

Rappresenta una query su un documento XML definito da un'espressione di XPath 1.0.Represents a query on an XML document defined by an XPath 1.0 expression.

XPathMessageFilterTable<TFilterData>

Contiene una raccolta di coppie filtro/dati per una corrispondenza efficiente.Holds a collection of filter/data pairs for efficient matching.

XPathMessageQueryCollection

Contiene una raccolta di oggetti XPathMessageQuery.Contains a collection of XPathMessageQuery objects.

XPathNavigatorException

L'eccezione che viene generata quando viene superata la quota di nodi che possono essere controllati da XPathNavigator.The exception that is thrown when the quota of nodes allowed to be inspected by an XPathNavigator is exceeded.

XPathResult

Contiene il valore restituito da una query XPath.Contains the value returned by an XPath query.

Interfacce

ICallContextInitializer

Definisce i metodi che consentono l'inizializzazione e il riciclo della memoria locale di thread, thread che richiama il codice utente.Defines the methods that enable the initialization and recycling of thread-local storage with the thread that invokes user code.

IChannelInitializer

Definisce l'interfaccia per notificare la creazione di un canale a un servizio o un a client.Defines the interface to notify a service or client when a channel is created.

IClientMessageFormatter

Definisce i metodi utilizzati per controllare la conversione dei messaggi in oggetti e degli oggetti in messaggi per le applicazioni client.Defines methods that are used to control the conversion of messages into objects and objects into messages for client applications.

IClientMessageInspector

Definisce un oggetto di controllo messaggi che può essere aggiunto alla raccolta MessageInspectors per visualizzare o modificare i messaggi.Defines a message inspector object that can be added to the MessageInspectors collection to view or modify messages.

IClientOperationSelector

Definisce il contratto per un selettore dell'operazione.Defines the contract for an operation selector.

IDispatchMessageFormatter

Definisce i metodi che deserializzano i messaggi di richiesta e serializzano i messaggi di risposta in un'applicazione del servizio.Defines methods that deserialize request messages and serialize response messages in a service application.

IDispatchMessageInspector

Definisce i metodi che consentono il controllo o la modifica personalizzati di messaggi dell'applicazione in entrata e in uscita nelle applicazioni di servizio.Defines the methods that enable custom inspection or modification of inbound and outbound application messages in service applications.

IDispatchOperationSelector

Definisce il contratto che associa i messaggi in entrata a un'operazione locale per personalizzare il comportamento di esecuzione del servizio.Defines the contract that associates incoming messages with a local operation to customize service execution behavior.

IErrorHandler

Consente a un implementatore di controllare il messaggio di errore restituito al chiamante e facoltativamente di eseguire un'elaborazione di errori personalizzata, ad esempio la registrazione.Allows an implementer to control the fault message returned to the caller and optionally perform custom error processing such as logging.

IInputSessionShutdown

Definisce il contratto che deve essere implementato per chiudere una sessione di input.Defines the contract that must be implemented to shut down an input session.

IInstanceContextInitializer

Definisce i metodi necessari per controllare o modificare la creazione di oggetti InstanceContext se necessario.Defines the methods necessary to inspect or modify the creation of InstanceContext objects when required.

IInstanceContextProvider

Implementare questa interfaccia per partecipare alla creazione o alla scelta di un oggetto InstanceContext, soprattutto per abilitare le sessioni condivise.Implement to participate in the creation or choosing of a InstanceContext object, especially to enable shared sessions.

IInstanceProvider

Dichiara metodi che specificano un oggetto servizio o lo riciclano per un servizio di Windows Communication Foundation (WCF).Declares methods that provide a service object or recycle a service object for a Windows Communication Foundation (WCF) service.

IInteractiveChannelInitializer

Definisce i metodi che consentono a un'applicazione client di visualizzare un'interfaccia utente per raccogliere informazioni di identità prima di creare il canale.Defines the methods that enable a client application to display a user interface to collect identity information prior to creating the channel.

IMessageFilterTable<TFilterData>

Un elemento interface che definisce il contratto che deve essere implementato da una tabella dei filtri per controllare i messaggi con i criteri della query che derivano da uno o più filtri.An interface that defines the contract that a filter table must implement to inspect messages with query criteria derived from one or more filters.

IOperationInvoker

Dichiara metodi che prendono un oggetto e una matrice di parametri estratti da un messaggio, richiamano un metodo su quell'oggetto con quei parametri e restituiscono il valore restituito e i parametri di output del metodo.Declares methods that take an object and an array of parameters extracted from a message, invoke a method on that object with those parameters, and return the method's return value and output parameters.

IParameterInspector

Definisce il contratto implementato dai controlli del parametro personalizzati che consente di controllare o modificare le informazioni prima e dopo le chiamate sia sul client che sul servizio.Defines the contract implemented by custom parameter inspectors that enables inspection or modification of information prior to and subsequent to calls on either the client or the service.

Delegati

InstanceContextIdleCallback

Rappresenta il metodo chiamato quando un oggetto InstanceContext ha completato l'elaborazione.Represents the method that is called when an InstanceContext object has finished processing.