Configurare la connettività ibrida tra Skype for Business Server e Teams

Importante

Skype for Business Online verrà ritirato il 31 luglio 2021. Se gli utenti di Skype for Business Online non sono stati aggiornati a Microsoft Teams prima di tale data, verrà pianificato automaticamente un aggiornamento assistito. Se si vuole eseguire l'aggiornamento dell'organizzazione a Teams manualmente, è consigliabile iniziare a pianificare il percorso di aggiornamento oggi stesso. Tenere presente che un aggiornamento corretto allinea la preparazione tecnica con quella degli utenti, quindi si consiglia di sfruttare la guida per l’aggiornamento durante il passaggio a Teams.

Riepilogo: Leggere questo argomento per informazioni su come configurare la connettività ibrida tra Skype for Business Server e Teams (o Skype for Business Online fino al suo ritiro). La connettività ibrida consente di spostare gli utenti locali in Teams (o Skype for Business Online) e consente agli utenti di sfruttare i servizi cloud.

Prima di eseguire i passaggi descritti in questo argomento, è necessario leggere Plan hybrid connectivity between Skype for Business Server and Teams.

Nella tabella seguente sono elencate le attività necessarie per configurare la Skype for Business ibrida e vengono forniti collegamenti agli articoli associati per ulteriori informazioni.

Passaggio Descrizione
Creare un account tenant per Microsoft 365
Per informazioni Microsoft 365 su Microsoft 365.
Per verificare che l'ambiente sia pronto per Microsoft 365, vedere Requisiti di sistema.
Per informazioni dettagliate sulla configurazione Microsoft 365, vedere Getting Started with Microsoft 365.
Aggiungere il dominio all'organizzazione Microsoft 365 e verificare la proprietà
È necessario aggiungere il dominio all'organizzazione Microsoft 365 e quindi seguire la procedura per convalidare il dominio con Microsoft 365. Questo per confermare di essere il proprietario del dominio.
Per aggiungere il dominio all'organizzazione Microsoft 365, seguire la procedura descritta in Aggiungere un dominio a Microsoft 365.
Configurare la sincronizzazione di Active Directory
La sincronizzazione di Active Directory mantiene l'Active Directory locale costantemente sincronizzato con Microsoft 365. In questo modo è possibile creare versioni sincronizzate di ogni account utente e gruppo.

Importante: È necessario sincronizzare gli account AD per tutti gli utenti Skype for Business dell'organizzazione tra le distribuzioni locali e online, anche se gli utenti non vengono spostati in Teams (o Skype for Business Online). Se non si sincronizzano tutti gli utenti, le comunicazioni tra utenti locali e online nell'organizzazione potrebbero non funzionare come previsto. Per ulteriori informazioni, vedere Configure Azure AD Connessione for hybrid environments.
Configurare Skype for Business ibrido Questa procedura prevede tre passaggi di base:

1. Configurare l'ambiente locale per la federazione con Microsoft 365.
2. Configurare l'ambiente locale in modo che ritieni attendibile Microsoft 365 e abilitare lo spazio di indirizzi SIP condiviso con Microsoft 365.
3. Abilitare lo spazio di indirizzi SIP condiviso nell'Microsoft 365 organizzazione.

Inoltre, se si dispone di Exchange locale, è consigliabile configurare OAuth tra gli ambienti Exchange locali e Skype for Business Online.

Per ulteriori informazioni, vedere Configure Skype for Business hybrid.
Spostare utenti pilota
Dopo aver completato i passaggi per preparare e configurare l'ambiente per Teams (o Skype for Business Online), è possibile iniziare a spostare gli utenti pilota nell'organizzazione Microsoft 365 online. Per ulteriori informazioni, vedere Move users from on premises to Teams and Move users from on premises to Skype for Business Online.