Gestire il progetto

Azure DevOps Services | Azure DevOps Server 2020 | Azure DevOps Server 2019 | TFS 2018 - TFS 2013

Con la maggior Azure DevOps Services, è possibile iniziare a usare il servizio e configurare le risorse man via. Non è richiesto alcun lavoro up-front. La maggior parte delle impostazioni definisce le impostazioni predefinite.

In quanto proprietario dell'organizzazione o Project, è possibile eseguire alcune attività per garantire un'esperienza operativa uniforme. Se è necessario gestire un'organizzazione con una base di utenti di grandi dimensioni, prendere in considerazione attività aggiuntive per strutturare i progetti in modo da supportare più team o applicazioni di sviluppo software.

Aggiungere utenti al progetto

Assicurarsi che tutti i membri dell'organizzazione o del gruppo siano aggiunti all'organizzazione e ai progetti. Per i progetti di piccole dimensioni, è possibile invitare gli utenti al progetto o al team.

Le aziende più grandi possono prendere in considerazione l'uso Azure Active Directory per gestire le autorizzazioni e l'accesso degli utenti. Per altre informazioni, vedere Informazioni sulla gestione dell'organizzazione.

Assicurarsi che tutti i membri dell'organizzazione o del gruppo siano aggiunti all'organizzazione e al progetto. Per i progetti di piccole dimensioni, è possibile invitare gli utenti al progetto o al team. Le organizzazioni più grandi possono prendere in considerazione l'uso Azure Active Directory per mantenere la manutenzione della gestione delle autorizzazioni e dell'accesso degli utenti. In genere, è necessario installare Azure Active Directory prima di installare TFS. Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti.

Per delegare l'attività di gestione dell'accesso utente, aggiungere un utente con accesso stakeholder o superiore al gruppo Project Collection Administrators.

Concedere o limitare le autorizzazioni

L'accesso a funzionalità e funzioni è controllato da assegnazioni, autorizzazioni e gruppi di sicurezza a livello di accesso. Per comprendere rapidamente le impostazioni predefinite configurate per il progetto, vedere Autorizzazioni predefinite e accesso.

Nota

Se la funzionalità di anteprima Project-Scoped Users per nascondere le impostazioni è abilitata per l'organizzazione, gli utenti aggiunti al gruppo utenti con ambito Project non saranno in grado di accedere ai progetti a cui non sono stati aggiunti. Per altre informazioni, vedere About projects and scaling your organization, Project-scoped Users group.

Per delegare attività specifiche ad altri utenti, aggiungerle a un gruppo di sicurezza predefinito o personalizzato o aggiungerle a un ruolo specifico. Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti.

Per altre informazioni sulle autorizzazioni e sulla sicurezza, vedere gli articoli seguenti:

Limitare la ricerca e la selezione delle identità

Per le organizzazioni che gestiscono utenti e gruppi usando Azure Active Directory (Azure AD), i selettori di utenti forniscono supporto per la ricerca di tutti gli utenti e i gruppi aggiunti a Azure AD, non solo quelli aggiunti al progetto. I selettori di utenti supportano le funzioni Azure DevOps seguenti:

  • Selezione di un'identità utente da un campo di identità di rilevamento del lavoro, ad esempio Assegnato a
  • Selezione di un utente o di un gruppo usando in una discussione elemento di lavoro o in un campo RTF, una discussione di richiesta pull, commenti di commit o set di modifiche o @mention commenti di shelveset
  • Selezione di un utente o di un gruppo usando @mention da una pagina wiki

Come illustrato nell'immagine seguente, è sufficiente iniziare a digitare in una casella di selezione utenti fino a trovare una corrispondenza con un nome utente o un gruppo di sicurezza.

Screenshot della selezione utenti

Per limitare la selezione dell'identità solo agli utenti e ai gruppi aggiunti a un progetto, seguire questa procedura per l'organizzazione e i progetti.

  1. Abilitare la funzionalità Limita visibilità utente per i progetti in anteprima per l'organizzazione. Per informazioni su come, vedere Gestire o abilitare le funzionalità.
  2. Aggiungere gli utenti ai progetti come descritto in Aggiungere utenti a un progetto o a un team. Gli utenti aggiunti a un team vengono aggiunti automaticamente al progetto e al gruppo di team.
  3. Aprire Organizations Impostazioni>Security>Permissions e scegliere Project-Scoped Users. Scegliere la scheda Membri. Aggiungere tutti gli utenti e i gruppi a cui si vuole aggiungere l'ambito ai progetti a cui sono stati aggiunti. Per altre informazioni, vedere Impostare le autorizzazioni a livello di progetto o di raccolta. Il Project utenti con ambito locale viene visualizzato solo in Autorizzazioni > gruppi quando è abilitata la funzionalità di anteprima Limita visibilità utente per i progetti.

Condividere la visione del progetto

Ogni progetto ha una pagina di riepilogo utile per la condivisione di informazioni tramite file LEGGIMI. In caso contrario, reindirizzare gli utenti a un progetto Wiki. Per gli utenti non esperti del progetto, è consigliabile configurare la pagina di riepilogo del progetto o effettuare il provisioning di un wiki. Usare queste funzionalità per condividere processi e procedure stabiliti per il progetto.

Ogni progetto ha una pagina di riepilogo utile per la condivisione di informazioni tramite file README. Per gli utenti non esperti del progetto, è consigliabile configurare la pagina di riepilogo del progetto. Usare questa funzionalità per condividere processi e procedure stabiliti per il progetto.

Rimuovere i servizi inutilizzati

Per semplificare l'interfaccia utente del portale Web, è possibile disabilitare i servizi selezionati. Ad esempio, se si usa un progetto solo per registrare bug, disabilitare tutti i servizi ad eccezione di Boards.

Questo esempio mostra che la Test Plans è disabilitata:

Disabilitare un servizio

Impostare DevOps criteri

Impostare criteri per supportare la collaborazione tra i team, proteggere i progetti e rimuovere automaticamente i file obsoleti. Per impostare i criteri, vedere gli articoli seguenti:

Definire percorsi di area e iterazione per tenere traccia del lavoro

Se si supportano più prodotti, è possibile assegnare elementi di lavoro in base all'area di funzionalità definendo percorsi di area. Per assegnare elementi di lavoro a intervalli di tempo specifici, noti anche come sprint, è necessario configurare i percorsi di iterazione. Per usare i backlog, le lavagne attività e la capacità del team degli strumenti di Scrum, è necessario — — configurare diversi sprint. Per una panoramica, vedere Informazioni sulle aree e sui percorsi di iterazione.

Iterazioni Aree
Default iterations, Scrum process A set of sample area paths

Personalizzare i processi di rilevamento del lavoro

Tutti gli strumenti di rilevamento del lavoro sono disponibili immediatamente dopo la creazione di un progetto. Spesso, uno o più utenti possono voler personalizzare l'esperienza per soddisfare una o più esigenze aziendali. I processi sono facilmente personalizzabili tramite l'interfaccia utente. È tuttavia possibile stabilire una metodologia per chi gestisce gli aggiornamenti e valuta le richieste.

Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti:

Tutti gli strumenti di rilevamento del lavoro sono disponibili immediatamente dopo la creazione di un progetto. Spesso, uno o più utenti possono voler personalizzare l'esperienza per soddisfare una o più esigenze aziendali. È tuttavia possibile stabilire una metodologia per chi gestisce gli aggiornamenti e valuta le richieste.

Per altre informazioni, vedere Modello di processo XML locale.

Esaminare e aggiornare le notifiche

Per ogni progetto aggiunto sono predefinite alcune notifiche. Le notifiche si basano sulle regole di sottoscrizione. Le sottoscrizioni derivano dalle aree seguenti:

Se gli utenti ritengono di ricevere troppe notifiche, indicargli di rifiutare esplicitamente una sottoscrizione.

Notifiche personali

Configurare un server SMTP

Per consentire ai membri del team di ricevere notifiche, è necessario configurare un server SMTP.

Aggiungere team per ridimensionare l'organizzazione

È consigliabile aggiungere team man mano che l'organizzazione cresce. Ogni team ottiene l'accesso al proprio set di strumenti Agile personalizzabili.

Strumenti Agile e asset del team

Per altre informazioni, vedere gli articoli seguenti:

Installare e gestire le estensioni

Un'estensione è un'unità installabile che aggiunge nuove funzionalità ai progetti. Azure DevOps le estensioni supportano le funzioni seguenti:

  • Pianificazione e rilevamento di elementi di lavoro, sprint, scrum e così via
  • Flussi di compilazione e rilascio
  • Test e rilevamento del codice
  • Collaborazione tra i membri del team

Ad esempio, per supportare la ricerca di codice,installare l'estensione Code Search .

Si vuole indicare agli utenti le estensioni e che possono richiedere un'estensione. Per installare e gestire le estensioni, è necessario essere un proprietario dell'organizzazione, un membro del gruppo Project Amministratori raccolta. In caso contrario, è possibile aggiungere al ruolo Manager per le estensioni.

Configurare la fatturazione

Tutte le organizzazioni possono aggiungere fino a cinque utenti con accesso Basic e utenti illimitati con accesso stakeholder. Se è necessario aggiungere altri utenti o pagare per servizi o estensioni aggiuntivi, configurare la fatturazione.

Passaggi successivi