Preparare l'ambiente di sviluppo

Per compilare ed eseguire applicazioni di Service Fabric nel computer di sviluppo, installare il runtime, l'SDK e gli strumenti. È anche necessario abilitare l'esecuzione di script Windows PowerShell inclusi nell'SDK.

Prerequisiti

Versioni del sistema operativo supportate

Per lo sviluppo, sono supportati i sistemi operativi seguenti:

  • Windows 7
  • Windows 8 e Windows 8.1
  • Windows Server 2012 R2
  • Windows Server 2016
  • Windows 10
Nota

Per impostazione predefinita, Windows 7 include solo Windows PowerShell 2.0. I cmdlet di PowerShell per Service Fabric richiedono PowerShell 3.0 o versione successiva. È possibile scaricare Windows PowerShell 5.0 dall'Area download Microsoft.

Installare l'SDK e gli strumenti

Per usare Visual Studio 2017

Gli strumenti di Service Fabric fanno parte del carico di lavoro di sviluppo e gestione di Azure in Visual Studio 2017. Abilitare questo carico di lavoro durante l'installazione di Visual Studio. È anche necessario installare Microsoft Azure Service Fabric SDK, usando Installazione guidata piattaforma Web.

Per usare Visual Studio 2015 (è necessario Visual Studio 2015 Update 2 o versioni successive)

Per Visual Studio 2015, gli strumenti di Service Fabric vengono installati con l'SDK, usando Installazione guidata piattaforma Web:

Installazione solo dell'SDK

Se è necessario solo l'SDK, è possibile installare questo pacchetto:

Le versioni correnti sono:

  • Service Fabric SDK 2.7.198
  • Runtime di Service Fabric 5.7.198
  • Strumenti di Service Fabric per Visual Studio 2015 1.7.50721
  • Visual Studio 2017 Update 2 include Strumenti di Service Fabric per Visual Studio 1.6.20170504
  • Visual Studio 2017 Update 3 Preview 7 (15.3.0 Preview 7.0) include Strumenti di Service Fabric per Visual Studio 1.7.20170721

Per un elenco delle versioni supportate, vedere Service Fabric support (Supporto di Service Fabric)

Consentire l'esecuzione di script di PowerShell

Service Fabric usa script di Windows PowerShell per creare un cluster di sviluppo locale e per distribuire le applicazioni da Visual Studio. Per impostazione predefinita, Windows blocca l'esecuzione di questi script. Per abilitarli, è necessario modificare i criteri di esecuzione di PowerShell. A tale scopo, aprire PowerShell come amministratori e immettere il comando seguente:

Set-ExecutionPolicy -ExecutionPolicy Unrestricted -Force -Scope CurrentUser

Passaggi successivi

Dopo avere configurato l'ambiente di sviluppo, iniziare a compilare ed eseguire le app.