Larghezza di banda della rete di macchine virtualiVirtual machine network bandwidth

Azure offre un'ampia gamma di dimensioni e tipi di macchine virtuali, ognuna con una diversa combinazione di prestazioni.Azure offers a variety of VM sizes and types, each with a different mix of performance capabilities. Tra queste prestazioni c'è la velocità effettiva (o larghezza di banda) della rete, misurata in megabit al secondo (Mbps).One capability is network throughput (or bandwidth), measured in megabits per second (Mbps). Poiché le macchine virtuali sono ospitate su hardware condiviso, la capacità di rete deve essere condivisa equamente tra le macchine virtuali che condividono lo stesso hardware.Because virtual machines are hosted on shared hardware, the network capacity must be shared fairly among the virtual machines sharing the same hardware. Alle macchine virtuali di dimensioni maggiori viene allocata una larghezza di banda relativamente maggiore rispetto alle macchine virtuali più piccole.Larger virtual machines are allocated relatively more bandwidth than smaller virtual machines.

La larghezza di banda di rete allocata a ogni macchina virtuale è misurata sul traffico in uscita dalla macchina virtuale.The network bandwidth allocated to each virtual machine is metered on egress (outbound) traffic from the virtual machine. Tutto il traffico di rete che esce dalla macchina virtuale viene conteggiato per il limite allocato, indipendentemente dalla destinazione.All network traffic leaving the virtual machine is counted toward the allocated limit, regardless of destination. Se, ad esempio, una macchina virtuale ha un limite di 1.000 Mbps, tale limite si applica sia che il traffico in uscita sia destinato a un'altra macchina virtuale nella stessa rete virtuale sia all'esterno di Azure.For example, if a virtual machine has a 1,000 Mbps limit, that limit applies whether the outbound traffic is destined for another virtual machine in the same virtual network, or outside of Azure.

Il traffico in ingresso non viene misurato o limitato direttamente.Ingress is not metered or limited directly. Tuttavia, esistono altri fattori, ad esempio i limiti di CPU e di archiviazione, che possono influire sulle capacità di una macchina virtuale di elaborare i dati in ingresso.However, there are other factors, such as CPU and storage limits, which can impact a virtual machine’s ability to process incoming data.

La rete accelerata è una funzione progettata per migliorare le prestazioni di rete, tra cui la latenza, la velocità effettiva e l'utilizzo della CPU.Accelerated networking is a feature designed to improve network performance, including latency, throughput, and CPU utilization. Mentre la rete accelerata può migliorare la velocità effettiva di una macchina virtuale, è possibile farlo solo fino alla larghezza di banda allocata alla macchina virtuale.While accelerated networking can improve a virtual machine’s throughput, it can do so only up to the virtual machine’s allocated bandwidth. Sono disponibili altre informazioni sulle rete accelerata per macchine virtuali Windows o Linux.To learn more about Accelerated networking, see Accelerated networking for Windows or Linux virtual machines.

Le macchine virtuali di Azure devono avere almeno un'interfaccia collegata, ma possono averne anche molte.Azure virtual machines must have one, but may have several, network interfaces attached to them. La larghezza di banda allocata a una macchina virtuale è la somma di tutto il traffico in uscita in tutte le interfacce di rete associate alla macchina virtuale.Bandwidth allocated to a virtual machine is the sum of all outbound traffic across all network interfaces attached to a virtual machine. In altre parole, la larghezza di banda allocata è per macchina virtuale, indipendentemente dal numero di interfacce di rete collegate alla macchina virtuale.In other words, the allocated bandwidth is per virtual machine, regardless of how many network interfaces are attached to the virtual machine. Per informazioni su quante interfacce di rete sono supportate dalle diverse dimensioni di macchina virtuale di Azure, vedere le dimensioni delle VM Windows e Linux di Azure.To learn how many network interfaces different Azure VM sizes support, see Azure Windows and Linux VM sizes.

Velocità effettiva della rete previstaExpected network throughput

La velocità effettiva in uscita prevista e il numero di interfacce di rete supportati da ogni dimensione di VM sono descritti in dettaglio nelle informazioni sulle dimensioni delle VM Windows e Linux di Azure.Expected outbound throughput and the number of network interfaces supported by each VM size is detailed in Azure Windows and Linux VM sizes. Selezionare un tipo, ad esempio utilizzo generico, quindi selezionare una serie di dimensioni nella pagina risultante, ad esempio la serie Dv2.Select a type, such as General purpose, then select a size-series on the resulting page, such as the Dv2-series. Ciascuna serie dispone di una tabella con specifiche di rete nell'ultima colonna, denominata Schede di interfaccia di rete max/prestazioni rete previste (Mbps) .Each series has a table with networking specifications in the last column titled, Max NICs / Expected network performance (Mbps).

Il limite di velocità effettiva si applica alla macchina virtuale.The throughput limit applies to the virtual machine. La velocità effettiva è influenzata dai fattori seguenti:Throughput is unaffected by the following factors:

  • Numero di interfacce di rete: il limite di larghezza di banda è cumulativo per tutto il traffico in uscita dalla macchina virtuale.Number of network interfaces: The bandwidth limit is cumulative of all outbound traffic from the virtual machine.
  • Accelerazione di rete: anche se la funzione può essere utile per ottenere il limite pubblicato, non modifica il limite.Accelerated networking: Though the feature can be helpful in achieving the published limit, it does not change the limit.
  • Destinazione del traffico: tutte le destinazioni contano per il limite in uscita.Traffic destination: All destinations count toward the outbound limit.
  • Protocollo: tutto il traffico in uscita su tutti i protocolli conta per il limite.Protocol: All outbound traffic over all protocols counts towards the limit.

Limiti dei flussi di reteNetwork Flow Limits

Oltre alla larghezza di banda, il numero di connessioni di rete presenti in una macchina virtuale in un determinato momento può influire sulle prestazioni della rete.In addition to bandwidth, the number of network connections present on a VM at any given time can affect its network performance. Lo stack di rete di Azure mantiene lo stato di ogni direzione di una connessione TCP/UDP in strutture di dati denominate "Flows".The Azure networking stack maintains state for each direction of a TCP/UDP connection in data structures called ‘flows’. Per una connessione TCP/UDP tipica vengono creati 2 flussi, uno per il traffico in ingresso e un altro per la direzione in uscita.A typical TCP/UDP connection will have 2 flows created, one for the inbound and another for the outbound direction.

Il trasferimento dei dati tra endpoint richiede la creazione di più flussi, oltre a quelli che eseguono il trasferimento dei dati.Data transfer between endpoints requires creation of several flows in addition to those that perform the data transfer. Alcuni esempi sono i flussi creati per la risoluzione DNS e i flussi creati per i probe di integrità del servizio di bilanciamento del carico.Some examples are flows created for DNS resolution and flows created for load balancer health probes. Si noti anche che le appliance virtuali di rete (appliance virtuali), come gateway, proxy e firewall, visualizzeranno i flussi creati per le connessioni terminate nel dispositivo e originate dall'appliance.Also note that network virtual appliances (NVAs) such as gateways, proxies, firewalls, will see flows being created for connections terminated at the appliance and originated by the appliance.

Numero di flussi per la conversazione TCP tramite un'appliance di invio

Limiti e raccomandazioni per il flussoFlow Limits and Recommendations

Attualmente, lo stack di rete di Azure supporta 250K totali dei flussi di rete con prestazioni ottimali per le macchine virtuali con più di 8 core CPU e 100.000 flussi totali con prestazioni ottimali per le macchine virtuali con meno di 8 core CPU.Today, the Azure networking stack supports 250K total network flows with good performance for VMs with greater than 8 CPU cores and 100k total flows with good performance for VMs with fewer than 8 CPU cores. Oltre questo limite, le prestazioni di rete diminuiscono normalmente per i flussi aggiuntivi fino a un limite rigido dei flussi totali 500.000, 250K in ingresso e 250K in uscita, dopo il quale vengono eliminati i flussi aggiuntivi.Past this limit network performance degrades gracefully for additional flows up to a hard limit of 500K total flows, 250K inbound and 250K outbound, after which additional flows are dropped.

VM con < 8 core CPUVMs with <8 CPU Cores VM con più di 8 core CPUVMs with 8+ CPU Cores
Prestazioni ottimaliGood Performance 100K flussi100K Flows Flussi 250K250K Flows
Prestazioni ridotteDegraded Performance Oltre 100.000 flussiAbove 100k Flows Sopra i flussi 250KAbove 250K Flows
Limite di flussoFlow Limit Flussi 500.000500K Flows Flussi 500.000500K Flows

Le metriche sono disponibili in monitoraggio di Azure per tenere traccia del numero di flussi di rete e della velocità di creazione del flusso nelle istanze della macchina virtuale o vmss.Metrics are available in Azure Monitor to track the number of network flows and the flow creation rate on your VM or VMSS instances.

Azure-monitor-Flow-Metrics. png

La definizione della connessione e i tassi di terminazione possono anche influire sulle prestazioni di rete durante la creazione e la terminazione della connessione CPU con routine di elaborazione pacchetti.Connection establishment and termination rates can also affect network performance as connection establishment and termination shares CPU with packet processing routines. È consigliabile eseguire il benchmark dei carichi di lavoro in base ai modelli di traffico previsti e scalare i carichi di lavoro in modo appropriato per soddisfare le esigenze di prestazioni.We recommend that you benchmark workloads against expected traffic patterns and scale out workloads appropriately to match your performance needs.

Passaggi successiviNext steps