ThreadAbortException Classe

Definizione

Eccezione generata quando viene eseguita una chiamata al metodo Abort(Object). La classe non può essere ereditata.

public ref class ThreadAbortException sealed : SystemException
public sealed class ThreadAbortException : SystemException
[System.Serializable]
public sealed class ThreadAbortException : SystemException
[System.Serializable]
[System.Runtime.InteropServices.ComVisible(true)]
public sealed class ThreadAbortException : SystemException
type ThreadAbortException = class
    inherit SystemException
[<System.Serializable>]
type ThreadAbortException = class
    inherit SystemException
[<System.Serializable>]
[<System.Runtime.InteropServices.ComVisible(true)>]
type ThreadAbortException = class
    inherit SystemException
Public NotInheritable Class ThreadAbortException
Inherits SystemException
Ereditarietà
ThreadAbortException
Attributi

Esempio

Nell'esempio seguente viene illustrata l'interruzione di un thread. Il thread che riceve utilizza il ThreadAbortException metodo per annullare la richiesta di ResetAbort interruzione e continuare l'esecuzione.

using namespace System;
using namespace System::Threading;
using namespace System::Security::Permissions;
ref class ThreadWork
{
public:
   static void DoWork()
   {
      try
      {
         for ( int i = 0; i < 100; i++ )
         {
            Console::WriteLine( "Thread - working." );
            Thread::Sleep( 100 );

         }
      }
      catch ( ThreadAbortException^ e ) 
      {
         Console::WriteLine( "Thread - caught ThreadAbortException - resetting." );
         Console::WriteLine( "Exception message: {0}", e->Message );
         Thread::ResetAbort();
      }

      Console::WriteLine( "Thread - still alive and working." );
      Thread::Sleep( 1000 );
      Console::WriteLine( "Thread - finished working." );
   }

};

int main()
{
   ThreadStart^ myThreadDelegate = gcnew ThreadStart( ThreadWork::DoWork );
   Thread^ myThread = gcnew Thread( myThreadDelegate );
   myThread->Start();
   Thread::Sleep( 100 );
   Console::WriteLine( "Main - aborting my thread." );
   myThread->Abort();
   myThread->Join();
   Console::WriteLine( "Main ending." );
}
using System;
using System.Threading;
using System.Security.Permissions;

public class ThreadWork {
    public static void DoWork() {
        try {
            for(int i=0; i<100; i++) {
                Console.WriteLine("Thread - working.");
                Thread.Sleep(100);
            }
        }
        catch(ThreadAbortException e) {
            Console.WriteLine("Thread - caught ThreadAbortException - resetting.");
            Console.WriteLine("Exception message: {0}", e.Message);
            Thread.ResetAbort();
        }
        Console.WriteLine("Thread - still alive and working.");
        Thread.Sleep(1000);
        Console.WriteLine("Thread - finished working.");
    }
}

class ThreadAbortTest {
    public static void Main() {
        ThreadStart myThreadDelegate = new ThreadStart(ThreadWork.DoWork);
        Thread myThread = new Thread(myThreadDelegate);
        myThread.Start();
        Thread.Sleep(100);
        Console.WriteLine("Main - aborting my thread.");
        myThread.Abort();
        myThread.Join();
        Console.WriteLine("Main ending.");
    }
}
Imports System.Threading
Imports System.Security.Permissions


Public Class ThreadWork
   Public Shared Sub DoWork()
      Try
         Dim i As Integer
         For i = 0 To 99
            Console.WriteLine("Thread - working.")
            Thread.Sleep(100)
         Next i
      Catch e As ThreadAbortException
         Console.WriteLine("Thread - caught ThreadAbortException - resetting.")
         Console.WriteLine("Exception message: {0}", e.Message)
         Thread.ResetAbort()
      End Try
      Console.WriteLine("Thread - still alive and working.")
      Thread.Sleep(1000)
      Console.WriteLine("Thread - finished working.")
   End Sub
End Class


Class ThreadAbortTest
   Public Shared Sub Main()
      Dim myThreadDelegate As New ThreadStart(AddressOf ThreadWork.DoWork)
      Dim myThread As New Thread(myThreadDelegate)
      myThread.Start()
      Thread.Sleep(100)
      Console.WriteLine("Main - aborting my thread.")
      myThread.Abort()
      myThread.Join()
      Console.WriteLine("Main ending.")
   End Sub
End Class

Questo codice genera l'output seguente:

Thread - working.  
Main - aborting my thread.  
Thread - caught ThreadAbortException - resetting.  
Exception message: Thread was being aborted.  
Thread - still alive and working.  
Thread - finished working.  
Main ending.  

Commenti

Quando viene effettuata una chiamata al metodo Abort per eliminare un thread, Common Language Runtime genera un'eccezione ThreadAbortException . ThreadAbortException è un'eccezione speciale che può essere intercettata, ma verrà generata di nuovo automaticamente alla fine del catch blocco . Quando viene generata questa eccezione, il runtime esegue tutti i finally blocchi prima di terminare il thread. Poiché il thread può eseguire un calcolo non associato nei blocchi o chiamare per annullare l'interruzione, non esiste alcuna garanzia che il finally Thread.ResetAbort thread terminerà. Se si vuole attendere il termine del thread interrotto, è possibile chiamare il Thread.Join metodo . Join è una chiamata di blocco che non restituisce un valore finché l'esecuzione del thread non viene interrotta.

Solo .NET Core: Anche se questo tipo esiste in .NET Core, poiché non è Abort supportato, Common Language Runtime non genererà mai ThreadAbortException .

Nota

Quando Common Language Runtime (CLR) arresta i thread in background al termine di tutti i thread in primo piano in un eseguibile gestito, non usa Thread.Abort . Pertanto, non è possibile ThreadAbortException utilizzare per rilevare quando i thread in background vengono terminati da CLR.

ThreadAbortException usa il valore HRESULT COR_E_THREADABORTED, che ha il valore 0x80131530.

Nota

Il valore della proprietà Data ereditata è sempre null .

Proprietà

Data

Ottiene una raccolta di coppie chiave/valore che forniscono informazioni definite dall'utente aggiuntive sull'eccezione.

(Ereditato da Exception)
ExceptionState

Viene fornito un oggetto che contiene informazioni specifiche dell'applicazione relative all'interruzione del thread.

HelpLink

Ottiene o imposta un collegamento al file della Guida associato all'eccezione.

(Ereditato da Exception)
HResult

Ottiene o imposta HRESULT, un valore numerico codificato che viene assegnato a un'eccezione specifica.

(Ereditato da Exception)
InnerException

Ottiene l'istanza di Exception che ha causato l'eccezione corrente.

(Ereditato da Exception)
Message

Ottiene un messaggio che descrive l'eccezione corrente.

(Ereditato da Exception)
Source

Ottiene o imposta il nome dell'oggetto o dell'applicazione che ha generato l'errore.

(Ereditato da Exception)
StackTrace

Ottiene una rappresentazione di stringa dei frame immediati nello stack di chiamate.

(Ereditato da Exception)
TargetSite

Ottiene il metodo che genera l'eccezione corrente.

(Ereditato da Exception)

Metodi

Equals(Object)

Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente.

(Ereditato da Object)
GetBaseException()

Quando ne viene eseguito l'override in una classe derivata, restituisce l'Exception che è la causa radice di una o più eccezioni successive.

(Ereditato da Exception)
GetHashCode()

Funge da funzione hash predefinita.

(Ereditato da Object)
GetObjectData(SerializationInfo, StreamingContext)

Quando ne viene eseguito l'override in una classe derivata, imposta il controllo SerializationInfo con le informazioni sull'eccezione.

(Ereditato da Exception)
GetType()

Ottiene il tipo di runtime dell'istanza corrente.

(Ereditato da Exception)
MemberwiseClone()

Crea una copia superficiale dell'oggetto Object corrente.

(Ereditato da Object)
ToString()

Crea e restituisce una rappresentazione di stringa dell'eccezione corrente.

(Ereditato da Exception)

Eventi

SerializeObjectState
Obsoleta.

Si verifica quando un'eccezione viene serializzata per creare un oggetto di stato eccezione contenente i dati serializzati relativi all'eccezione.

(Ereditato da Exception)

Si applica a

Vedi anche