Problemi noti in Rooms

In questo articolo sono elencati i problemi noti relativi a Microsoft Teams Rooms, in base all'area funzionale.

Aggiorna

Titolo del problema Comportamento / Sintomo Soluzione alternativa nota Articolo della Microsoft Knowledge Base
Avvio fallito dell'applicazione Dopo l'aggiornamento alla versione 4.4.41.0 dell'applicazione, il sistema si avvia con una schermata nera o passa alla schermata di accesso dopo alcuni minuti. Seguire i passaggi elencati in L'applicazione Microsoft Teams Rooms non si avvia dopo l'aggiornamento alla versione 4.4.41.0 per risolvere questo problema. Nessuna
App non aggiornata La console di Microsoft Teams Rooms mostra l'errore "configurazione del sistema non aggiornata". Utilizzare lo strumento di ripristino di Microsoft Teams Rooms Nessuna
Dispositivo aggiornato a una versione non supportata di Windows 10 Dispositivo Windows 10 aggiornato dalla versione 1803 alla versione 1809, che non è supportata. La versione supportata è 1903. Ciò può verificarsi se l'impostazione Criteri di gruppo o MDM per DeferFeatureUpdatesPeriodinDays, che consente di rinviare gli aggiornamenti delle funzionalità per un numero specificato di giorni, è impostata sul massimo di 365 giorni.

La versione 1809 di Windows 10 non è supportata da Microsoft Teams Rooms, mentre la versione 1903 è supportata. Tuttavia, a partire dal 27 marzo 2020, la versione 1809 ha più di 365 giorni. Se questa impostazione non viene modificata, Windows tenta di installare la versione 1809, che potrebbe causare problemi con Microsoft Teams Rooms.

Per evitare questa situazione, rimuovere qualsiasi impostazione dei Criteri di gruppo o MDM per rinviare gli aggiornamenti. Ciò consente a Windows di eseguire l'aggiornamento alla versione più recente del sistema operativo supportata.

IMPORTANTE L'impostazione dei Criteri di gruppo o MDM deve essere rimossa (lasciata non configurata) e non impostata su 0. Se il valore è impostato su 0, Windows seleziona l'ultima versione disponibile che potrebbe non essere supportata.
Nessuna

Interfaccia utente

Titolo del problema Comportamento / Sintomo Soluzione alternativa nota Articolo della Microsoft Knowledge Base
Tastiera virtuale mancante La tastiera virtuale non viene visualizzata quando è necessario immettere informazioni in Microsoft Teams Rooms. Questo problema si verifica nella versione 1903 di Windows 10. Installare l'aggiornamento cumulativo 2020-04 per Windows 10, versione 1903 per sistemi x64 tramite gli aggiornamenti di Windows. Nessuna

Hardware

Titolo del problema Comportamento / Sintomo Soluzione alternativa nota Articolo della Microsoft Knowledge Base
Monitor non rilevati Quando si esegue Microsoft Teams Rooms su un dispositivo Surface Pro (Modello 2017), i monitor non vengono rilevati. Tenere premuto il pulsante di alimentazione di Surface Pro per 20 o più secondi. Quando si esegue questa operazione, il dispositivo si riavvia e cancella la cache grafica. Nessuna

Limitazioni e comportamenti previsti


Microsoft Teams Rooms non supporta l'ingresso HDCP, che si è constatato causare problemi con la funzionalità di assimilazione HDMI (video, audio). Assicurarsi che gli switch collegati a Microsoft Teams Rooms abbiano le opzioni HDCP disattivate.


Se si desidera che lo schermo in primo piano passi automaticamente a una sorgente video attiva (ad esempio una console MTR), quando la sorgente si riattiva dalla modalità standby, è necessario che siano soddisfatte determinate condizioni. Questa funzionalità è opzionale, ma è supportata dal software Microsoft Teams Rooms, a condizione che l'hardware utilizzato supporti la funzione. Una TV domestica utilizzata come display principale della sala riunioni deve supportare la funzione Consumer Electronics Control (CEC) di HDMI. A seconda del dock o della console selezionata (che potrebbe non supportare la funzionalità CEC, fare riferimento alla documentazione di supporto del produttore), potrebbe essere necessario un controller per spazi di lavoro, ad esempio l'Extron HD CTL 100, per ottenere il comportamento desiderato.


Utilizzare sempre una connessione di rete via cavo da 1 Gbps per assicurarsi di disporre della larghezza di banda necessaria.


Se il dispositivo Microsoft Teams Rooms perde la comunicazione con il dominio, non sarà possibile eseguire l'autenticazione nel dispositivo e aprire le Impostazioni. Ad esempio, se si rimuove Microsoft Teams Rooms dal dominio dopo l'aggiunta a un dominio, si perde l'attendibilità. La soluzione alternativa consiste nell'accedere con l'account amministratore locale.


Microsoft Teams Rooms è un'applicazione che supporta più schermi e richiede di collegare un display principale alla porta HDMI del dispositivo, per il corretto funzionamento dell'applicazione. Assicurarsi di avere collegato un display HDMI o di utilizzare un connettore HDMI virtuale se si sta testando e non si dispone ancora di un vero schermo.


Vedere anche:

Guida di Microsoft Teams Rooms

Gestire Microsoft Teams Rooms