Aggiornare Visual Studio

Questo argomento illustra come aggiornare un'installazione client di Visual Studio. Se si è un amministratore IT e si vuole configurare i client dell'organizzazione per l'aggiornamento da un layout di rete, vedere la guida per gli amministratori di Visual Studio , inparticolare la sezione relativa alla gestione e all'aggiornamento di un'installazione di rete.

Questo argomento si applica a Visual Studio in Windows. Per Visual Studio per Mac, vedere Aggiornare Visual Studio per Mac.

Prima di eseguire l'aggiornamento

Per installare, aggiornare o modificare Visual Studio, è necessario accedere al computer con un account con autorizzazioni amministrative. Se si è connessi come utente tipico e si prova a eseguire uno di questi comandi, si otterrà un avviso di controllo dell'account utente che richiede le credenziali di amministratore. Per altre informazioni, vedere Autorizzazioni utente e Visual Studio.

È consigliabile salvare il lavoro prima di eseguire un aggiornamento.

Visual Studio essere installato nel computer prima di poterlo aggiornare. Per installare la versione corrente di Visual Studio server ospitati da Microsoft, passare alla pagina Visual Studio download. Se si usa un'altra istanza di Visual Studio, è possibile installare una nuova istanza di Visual Studio side-by-sidenell'installazione esistente oppure disinstallare l'istanza precedente di Visual Studio prima di installarne una nuova.

Si consiglia di eseguire l'aggiornamento alla versione più recente di Visual Studio 2017 in modo da ottenere sempre le funzionalità, le correzioni di sicurezza e i miglioramenti più recenti. Se si desidera provare la versione più recente, è consigliabile scaricare e installare Visual Studio 2022.

Usare l'hub Notifiche

  1. Quando è presente un aggiornamento, nella barra del titolo dell'IDE di Visual Studio corrispondente. Scegliere il flag di notifica per aprire l'hub Notifiche e quindi scegliere l'aggiornamento che si vuole installare.

    Screenshot che mostra un aggiornamento nell'hub di notifica dell Visual Studio IDE.

  2. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiorna scegliere Aggiorna adesso.

    Screenshot che mostra il pulsante Aggiorna ora nella finestra di dialogo Aggiorna avviata dall'hub notifiche di Visual Studio 2017.

    Se si apre una finestra di dialogo di controllo dell'accesso utente, scegliere . È possibile che venga visualizzata brevemente una finestra di dialogo "Attendere" e quindi viene aperto il programma di installazione di Visual Studio per avviare l'aggiornamento.

    Screenshot che mostra l'Programma di installazione di Visual Studio precedente.

    L'aggiornamento verrà completato e quindi Visual Studio riavvio.

Controllare manualmente la disponibilità di aggiornamenti

  1. È possibile verificare se è disponibile un aggiornamento scegliendo Verifica della Guida > per gli aggiornamenti sulla barra dei menu.

    Screenshot che mostra il menu ? in Visual Studio.

  2. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiorna scegliere Aggiorna adesso.

    L'aggiornamento procede come descritto nella sezione precedente e Visual Studio viene riavviato dopo il corretto completamento dell'aggiornamento.

Usare il programma di installazione di Visual Studio

  1. Come nelle versioni precedenti di Visual Studio, è possibile usare il programma di installazione di Visual Studio per installare un aggiornamento. Per prima cosa, trovare Programma di installazione di Visual Studio nel computer. Nel menu Start di Windows è possibile cercare "programma di installazione".

  2. Aprire il programma di installazione. Il programma di installazione di Visual Studio potrebbe richiedere l'aggiornamento prima di continuare.

  3. Nella pagina Prodotto del programma di installazione cercare l'edizione Visual Studio installata in precedenza e che ora si vuole aggiornare.

  4. Se è disponibile un aggiornamento, viene visualizzato un pulsante Aggiorna. La verifica della disponibilità di un aggiornamento potrebbe richiedere alcuni secondi.

    Scegliere il pulsante Aggiorna per installare gli aggiornamenti.

    Screenshot che mostra il pulsante Aggiorna nel Programma di installazione di Visual Studio che può essere usato per aggiornare Visual Studio 2017.

Si consiglia di eseguire l'aggiornamento alla versione più recente di Visual Studio 2019 in modo da ottenere sempre le funzionalità, le correzioni di sicurezza e i miglioramenti più recenti. Se si desidera provare la versione più recente, è consigliabile scaricare e installare Visual Studio 2022.

Esistono diversi modi per aggiornare un'installazione di Visual Studio. È possibile eseguire l'aggiornamento tramite Programma di installazione di Visual Studio, verificare la disponibilità di aggiornamenti o usare l'hub di notifica nell'IDE oppure eseguire una versione specifica del programma di avvio automatico. Ecco come aggiornare Visual   Studio   2019 usando questi diversi metodi.

Usare il programma di installazione di Visual Studio

  1. Individuare il programma di installazione di Visual Studio all'interno del computer in uso.

    Nel menu Start di Windows è possibile cercare "programma di installazione".

    Screenshot che mostra il risultato di una menu Start ricerca del Programma di installazione di Visual Studio.

    Prima di continuare, potrebbe essere necessario aggiornare il programma di installazione. In questo caso, seguire i prompt.

  2. Nel programma di installazione cercare l'istanza di Visual Studio che si vuole aggiornare.

    Se ad esempio è stato precedentemente installato Visual Studio Community 2019 ed è disponibile un aggiornamento, nel programma di installazione verrà visualizzato un messaggio Aggiornamento disponibile.

    Screenshot che mostra un'Visual Studio 2019 con un aggiornamento disponibile.

  3. Scegliere Aggiorna per installare gli aggiornamenti.

    Screenshot che mostra il pulsante Aggiorna nel Visual Studio programma di installazione che può essere usato per eseguire l'aggiornamento a un'Visual Studio 2019.

  4. Al termine dell'aggiornamento, potrebbe essere richiesto di riavviare il computer. In tal caso, eseguire questa operazione e quindi avviare Visual Studio come si fa normalmente.

    Se non viene richiesto di riavviare il computer, scegliere Avvia per avviare Visual Studio dal programma di installazione.

    Screenshot che mostra il pulsante Avvia nel Visual Studio programma di installazione che può essere usato per avviare Visual Studio 2019.

Usare la finestra di messaggio nell'IDE

  1. Quando si apre Visual Studio, l'IDE verifica se è disponibile un aggiornamento. In determinate situazioni verrà visualizzato Visual Studio di aggiornamento 2019. Se si vuole eseguire l'aggiornamento ora, scegliere Visualizza dettagli. Se si vuole rinviare l'aggiornamento fino a quando non si chiude Visual Studio, scegliere Aggiorna in Chiudi.

    Screenshot che mostra il messaggio "Visual Studio 2019 update" nell'IDE.

  2. Se si sceglie Visualizza dettagli, nella finestra di dialogo Update downloaded and ready to install (Aggiornamento scaricato e pronto per l'installazione successivo) scegliere Update to update now (Aggiorna per aggiornare ora).

    Screenshot che mostra il pulsante Aggiorna nella finestra di dialogo "Aggiorna scaricato e pronto per l'installazione".

Controllare manualmente la disponibilità di aggiornamenti

  1. È possibile verificare se è disponibile un aggiornamento scegliendo Guida dalla barra dei menu e quindi selezionando Controlla aggiornamenti. È anche possibile usare la casella di ricerca premendo CTRL + Q, digitando "controlla aggiornamenti" e quindi scegliendo il risultato della ricerca corrispondente.

    Screenshot che mostra "Controlla aggiornamenti" dal menu ?

  2. Nella finestra di dialogo Aggiornamento disponibile scegliere Aggiorna.

    Screenshot che mostra il pulsante Aggiorna nella finestra di dialogo "Aggiorna disponibile".

Usare l'hub Notifiche

  1. Scegliere l'icona di notifica nell'angolo in basso a destra dell'IDE di Visual Studio per aprire l'hub Notifiche.

    Screenshot che mostra l'icona di notifica nell Visual Studio IDE.

  2. Nell'hub notifiche scegliere l'aggiornamento che si vuole installare. Se si vuole eseguire l'aggiornamento ora, scegliere Visualizza dettagli. Se si vuole rinviare l'aggiornamento fino a quando non si chiude Visual Studio, scegliere Aggiorna in Chiudi.

    Screenshot che mostra l'hub di notifica Visual Studio 2019.

  3. Se si sceglie Visualizza dettagli, nella finestra di dialogo Aggiorna disponibile successiva scegliere Aggiorna.

Eseguire un programma di avvio automatico specifico

Se si è un cliente di Enterprise o Professional, è possibile aggiornare l'istanza di Visual Studio 2019 a qualsiasi versione specifica rilasciata, purché si tratta di una versione superiore a quella attualmente installata. Per aggiornare l'istanza di Visual Studio 2019 tramite questo metodo, passare alla pagina cronologia delle versioni di Visual Studio 2019, scaricare il programma di avvio automatico corrispondente alla versione di aggiornamento desiderata nella directory di installazione del prodotto e quindi fare doppio clic su di essa per avviare l'aggiornamento.

Personalizzare le impostazioni di aggiornamento

Esistono diverse impostazioni che possono essere personalizzate per controllare il comportamento di aggiornamento. Alcune di queste impostazioni sono native per Visual Studio 2019 e si occupano di come e quando vengono scaricati e installati i bit del prodotto. Altre impostazioni, ad esempio la possibilità di configurare l'origine degli aggiornamenti, richiedono la presenza del programma di Visual Studio 2022.

Comportamenti di installazione e download

  1. Sulla barra dei menu scegliere Opzioni > strumenti.

  2. Espandere Ambiente e quindi scegliere Aggiornamenti prodotto.

    Screenshot che mostra le impostazioni degli aggiornamenti in Visual Studio.

  3. Osservare le opzioni di configurazione disponibili per l'impostazione in questa finestra di dialogo. È possibile scegliere l'impostazione Scarica automaticamente aggiornamenti, che consente il download degli aggiornamenti mentre il computer è inattivo. È anche possibile scegliere tra due modalità di installazione: Installa durante il download e Scarica tutto, quindi installa. Scegliere la modalità di installazione e l'impostazione di download automatico desiderata per gli Visual Studio aggiornamenti.

Configurare il percorso di origine degli aggiornamenti

Se si è in un ambiente aziendale, è possibile configurare il percorso in cui le istanze del client cerca gli aggiornamenti. Ciò è utile nelle situazioni in cui il client è stato installato da un layout di rete, ma in un secondo momento si vuole che i client otterrà gli aggiornamenti da un layout di rete diverso. La possibilità di configurare i percorsi di aggiornamento richiede la presenza del programma di installazione di Visual Studio 2022 più recente, che può essere ottenuto installando Visual Studio 2022 nel computer client o da un amministratore che lo esezione tramite un layout di rete. Per altre informazioni su come usare questa funzionalità, vedere la documentazione di Visual Studio 2022 sullaconfigurazione del percorso di origine degli aggiornamenti. Vedere anche le informazioni su come configurare i layout Visual Studio 2019 per l'uso del programma di installazione Visual Studio 2022.

Aggiornamento alla chiusura

In Visual Studio 2019 versione 16.9 è stato introdotto il concetto di aggiornamento alla chiusura di. Quando è disponibile un aggiornamento, l'interfaccia utente di notifica dell'aggiornamento nell'IDE consente di rinviare l'aggiornamento a quando si chiude volontariamente Visual Studio. Il pulsante Aggiorna alla chiusura viene visualizzato nella finestra di messaggio di notifica di aggiornamento e può essere selezionato anche nell'hub di notifica. Il comando Aggiorna alla chiusura non è un'impostazione permanente. si applica solo all'aggiornamento corrente. In altre parole, è necessario scegliere il rinvio Aggiornamento alla chiusura ogni volta che si conferma o si ignora la notifica che l'aggiornamento è disponibile.

Screenshot che mostra l'opzione Aggiorna alla chiusura nella finestra di messaggio di notifica di aggiornamento.

Si consiglia di eseguire l'aggiornamento alla versione più recente di Visual Studio 2022 in modo da ottenere sempre le funzionalità, le correzioni per la sicurezza e i miglioramenti più recenti.

Esistono diversi modi per aggiornare un'installazione di Visual Studio. È possibile eseguire l'aggiornamento tramite il Programma di installazione di Visual Studio, verificare la disponibilità di aggiornamenti o usare l'hub di notifica nell'IDE oppure eseguire l'aggiornamento eseguendo una versione specifica del programma di avvio automatico. Ecco come aggiornare Visual   Studio   2022 usando questi diversi metodi.

Usare il programma di installazione di Visual Studio

  1. Individuare il programma di installazione di Visual Studio all'interno del computer in uso.

    Nel Windows menu Start cercare "installer" e quindi selezionare Programma di installazione di Visual Studio nei risultati.

    Screenshot che mostra il risultato di una menu Start ricerca del Programma di installazione di Visual Studio.

    Se viene richiesto di aggiornare il Programma di installazione di Visual Studio prima di continuare, seguire le istruzioni.

  2. Nel Programma di installazione di Visual Studio cercare l'installazione Visual Studio che si vuole aggiornare.

    Ad esempio, se in precedenza è stato installato Visual Studio Community 2022 ed è disponibile un aggiornamento, viene visualizzato un messaggio Aggiorna disponibile nella Programma di installazione di Visual Studio.

    Screenshot che mostra il pulsante Aggiorna e il messaggio Programma di installazione di Visual Studio quando è disponibile un nuovo aggiornamento.

  3. Scegliere Aggiorna per installare l'aggiornamento.

    Screenshot che mostra il pulsante Aggiorna che è possibile selezionare per installare il nuovo aggiornamento.

  4. Al termine dell'aggiornamento, il Programma di installazione di Visual Studio potrebbe richiedere di riavviare il computer. In tal caso, eseguire questa operazione e quindi avviare Visual Studio come si fa normalmente.

    Se non viene richiesto di riavviare il computer, scegliere Avvia per avviare Visual Studio dal Programma di installazione di Visual Studio.

    Screenshot che mostra il pulsante Avvia che è possibile selezionare per avviare Visual Studio.

Usare la finestra di messaggio nell'IDE

  1. Quando si apre Visual Studio, l'IDE verifica se è disponibile un aggiornamento. In alcune situazioni verrà visualizzato brevemente Visual Studio di aggiornamento di 2022. Se si vuole eseguire subito l'aggiornamento, scegliere Visualizza dettagli. Se si vuole rinviare l'aggiornamento fino a quando non si chiude Visual Studio, scegliere Aggiorna in Chiudi.

    Screenshot che mostra un messaggio di aggiornamento Visual Studio 2022 nell'angolo inferiore destro dell'IDE Visual Studio.

  2. Se si sceglie Visualizza dettagli, nella finestra di dialogo Aggiorna disponibile successiva scegliere Aggiorna per eseguire l'aggiornamento ora.

    Screenshot che mostra il pulsante Aggiorna nella finestra di dialogo "Aggiorna disponibile" Visual Studio 2022.

Controllare manualmente la disponibilità di aggiornamenti

  1. È possibile verificare se è disponibile un aggiornamento scegliendo ? dalla barra dei menu e quindi selezionando Controlla aggiornamenti. È anche possibile usare la casella di ricerca premendo CTRL + Q, digitando "controlla aggiornamenti" e quindi scegliendo il risultato della ricerca corrispondente.

    Screenshot che mostra l'opzione "Controlla aggiornamenti" nel menu ? .

  2. Nella finestra di dialogo Aggiornamento disponibile scegliere Aggiorna.

    Screenshot che mostra il pulsante Aggiorna nella finestra di dialogo "Aggiorna disponibile".

Usare l'hub Notifiche

  1. Scegliere l'icona di notifica nell'angolo inferiore destro dell'IDE Visual Studio per aprire l'hub Notifiche.

    Screenshot che mostra l'icona di notifica nell Visual Studio IDE.

  2. Nell'hub Notifiche scegliere l'aggiornamento da installare. Se si vuole eseguire subito l'aggiornamento, scegliere Visualizza dettagli. Se si vuole rinviare l'aggiornamento fino a quando non si chiude Visual Studio, scegliere Aggiorna in Chiudi.

    Screenshot che mostra l'hub Notifiche nell'IDE Visual Studio.

  3. Se si sceglie Visualizza dettagli, nella finestra di dialogo Aggiorna disponibile scegliere Aggiorna.

Eseguire un programma di avvio automatico specifico

I clienti di Enterprise o Professional possono aggiornare l'istanza di Visual Studio 2022 a qualsiasi versione specifica rilasciata, purché sia una versione successiva a quella attualmente installata. Per aggiornare l'istanza di Visual Studio 2022 tramite questo metodo, passare alla pagina della cronologia delle versioni di Visual Studio 2022, scaricare il programma di avvio automatico corrispondente alla versione di aggiornamento desiderata nella directory di installazione del prodotto e quindi fare doppio clic su di esso per avviare l'aggiornamento.

Personalizzare le impostazioni di aggiornamento

Esistono diverse impostazioni che possono essere personalizzate per controllare il comportamento di aggiornamento, ad esempio come e quando vengono scaricati e installati i bit del prodotto o dove si trova il percorso di origine dell'aggiornamento.

Comportamenti di installazione e download

  1. Sulla barra dei menu scegliere Strumenti > Opzioni.

  2. Espandere Ambiente e quindi scegliere Aggiornamenti prodotto.

    Screenshot che mostra le impostazioni di Aggiornamenti nella finestra Opzioni dell'IDE Visual Studio.

  3. Osservare le opzioni di configurazione disponibili per l'impostazione in questa finestra di dialogo. È possibile scegliere l'impostazione Scarica automaticamente gli aggiornamenti, che consente il download degli aggiornamenti mentre il computer è inattivo. È anche possibile scegliere tra due modalità di installazione: installa durante il download di e Scarica tutto, quindi installa. Scegliere la modalità di installazione e l'impostazione di download automatico desiderata per gli Visual Studio seguenti.

Configurare il percorso di origine degli aggiornamenti

Con Visual Studio 2022, è ora possibile configurare la posizione da cui i client otterrà gli aggiornamenti. Questi percorsi di origine degli aggiornamenti sono denominati "canali" ed è possibile trovare altre informazioni sullo scopo e la disponibilità del canale nella documentazione relativa Visual Studio rilascio. Microsoft rende i canali Corrente e Anteprima disponibili per tutti e i canali di manutenzione a lungo termine (LTSC) sono disponibili per Enterprise e Professional clienti. Gli amministratori IT possono anche configurare i percorsi di origine degli aggiornamenti, ad esempio i layout di rete, a cui i client devono avere accesso. Per altre opzioni e Visual Studio su come configurarlo, vedere la Guida per gli amministratori di applicazioni.

Esistono due modi per visualizzare la finestra di dialogo Aggiorna Impostazioni, che consente di modificare il canale da cui l'istanza Visual Studio deve ottenere gli aggiornamenti.

  1. Aprire il Visual Studio di installazione, selezionare l'istanza che si vuole configurare, scegliere il pulsante Altro e quindi scegliere l'opzione di menu Aggiorna impostazioni. Fare riferimento alle istruzioni precedenti per informazioni su come trovare il Programma di installazione di Visual Studio.

    Screenshot che mostra le impostazioni degli aggiornamenti nel programma di installazione.

  2. Un modo alternativo per richiamare la finestra di dialogo Aggiorna Impostazioni consiste nell'aprire l'IDE di Visual Studio, visualizzare la finestra di dialogo Aggiorna disponibile (Visualizza i dettagli in una notifica di aggiornamento o Controlla aggiornamenti nel menu ?) e fare clic sul collegamento Modifica impostazioni di aggiornamento.

    Screenshot che mostra le impostazioni degli aggiornamenti nella finestra di dialogo Aggiorna disponibile nell'IDE.

La finestra di dialogo Aggiorna impostazioni avrà un aspetto simile al seguente.

Screenshot che mostra la finestra di dialogo Impostazioni aggiornamenti nell'IDE Visual Studio 2022.

Scegliendo il valore corretto nell'elenco a discesa Canale di aggiornamento, è possibile controllare il percorso di origine degli aggiornamenti futuri per questa istanza di Visual Studio. Altri aspetti da tenere presenti sono:

  • I canali Preview e Current sono disponibili per tutte le edizioni di Visual Studio e i canali LTSC sono disponibili solo per Professional e Enterprise clienti.
  • È possibile scegliere di aggiornare l'istanza di Visual Studio immediatamente dopo aver configurato il percorso del canale di aggiornamento. Oppure è possibile rinviare l'aggiornamento effettivo del prodotto fino a un momento successivo. L'azione di configurazione del canale di aggiornamento e l'azione di aggiornamento del prodotto sono due eventi indipendenti.
  • Quando si esegue l'aggiornamento a un nuovo canale, si installerà la versione più recente in tale canale. Se si è un cliente aziendale e si vuole installare una determinata versione in un canale, seguire le istruzioni riportate in Eseguire un programma di avvio automatico specifico descritto in precedenza.
  • È possibile modificare il canale di aggiornamento solo se la versione del prodotto disponibile nella mancia di tale canale è maggiore della versione installata. Ad esempio, è sempre possibile eseguire la transizione dal canale Current al canale Preview, ma non è possibile passare dal canale Preview al canale Current finché la versione più recente nel canale Current supera la versione di anteprima installata.
  • Tutti i canali LTSC hanno date di scadenza. Una volta scaduto, ltSC non potrà essere usato come origine degli aggiornamenti e non sarà più presente nell'elenco.
  • Tutti i canali Microsoft sono ospitati in server Microsoft e richiedono l'accesso a Internet.
  • Ogni istanza di Visual Studio è in grado di configurare in modo indipendente l'origine per gli aggiornamenti. Pertanto, se sono installate due istanze di Visual Studio 2022, ognuna può eseguire l'aggiornamento da un canale diverso.
  • Gli amministratori IT possono controllare i valori nell'elenco a discesa Canale di aggiornamento. Ad esempio, possono aggiungere percorsi di layout di rete come origini di aggiornamento. Possono anche evitare che le posizioni ospitate da Microsoft siano disponibili come opzioni di origine degli aggiornamenti. Questa funzionalità funziona anche Visual Studio 2019. Per informazioni su come configurare questi percorsi di aggiornamento, vedere la guida per Visual Studio amministratori

Aggiornamento alla chiusura

Quando è disponibile un aggiornamento, l'interfaccia utente della notifica di aggiornamento nell'IDE consente di posticipare l'aggiornamento fino a quando non si chiude volontariamente Visual Studio. Il pulsante Aggiorna alla chiusura viene visualizzato nella finestra di messaggio di notifica di aggiornamento e può essere selezionato anche nell'hub di notifica. Il comando Aggiorna alla chiusura non è un'impostazione permanente. si applica solo all'aggiornamento corrente. In altre parole, è necessario scegliere il rinvio Aggiornamento alla chiusura ogni volta che si riconosce o si ignora la notifica che l'aggiornamento è disponibile.

Screenshot che mostra l'opzione Aggiorna alla chiusura nella finestra di messaggio di notifica di aggiornamento.

Aggiornamenti dell'amministratore

Se si fa parte di un'organizzazione che centralizza la gestione delle installazioni software, l'amministratore aziendale potrebbe controllare Visual Studio il computer. Per altre informazioni su come controllare o configurare i tipi di aggiornamenti che il computer può accettare, vedere Using Gestione configurazione to deploy Visual Studio updates.

Supporto o risoluzione dei problemi

Non sempre tutto funziona correttamente. Se l'installazione di Visual Studio non riesce, vedere Risolvere i problemi di installazione e aggiornamento di Visual Studio per istruzioni dettagliate.

Ecco alcune altre opzioni di supporto:

  • Per i problemi correlati all'installazione è disponibile anche un'opzione di supporto che offre una chat per l'installazione (solo in lingua inglese).
  • Segnalare i problemi del prodotto a Microsoft tramite lo strumento Segnala un problema che viene visualizzato sia nel programma di installazione di Visual Studio che nell'IDE di Visual Studio. Se si è un amministratore IT e non è installato Visual Studio, è possibile inviare commenti e suggerimenti per l'amministratore IT qui.
  • Suggerire una funzionalità, tenere traccia dei problemi del prodotto e trovare risposte in Visual Studio Developer Community.

Vedi anche