DateTimeOffset Struct

Definizione

Rappresenta una data e un'ora, in genere espresse come data e ora del giorno rispetto all'ora UTC (Coordinated Universal Time).

public value class DateTimeOffset : IComparable, IComparable<DateTimeOffset>, IEquatable<DateTimeOffset>, IFormattable
public value class DateTimeOffset : IComparable, IComparable<DateTimeOffset>, IEquatable<DateTimeOffset>, IFormattable, System::Runtime::Serialization::IDeserializationCallback, System::Runtime::Serialization::ISerializable
public value class DateTimeOffset : IComparable, IComparable<DateTimeOffset>, IEquatable<DateTimeOffset>, ISpanFormattable, System::Runtime::Serialization::IDeserializationCallback, System::Runtime::Serialization::ISerializable
public struct DateTimeOffset : IComparable, IComparable<DateTimeOffset>, IEquatable<DateTimeOffset>, IFormattable
public struct DateTimeOffset : IComparable, IComparable<DateTimeOffset>, IEquatable<DateTimeOffset>, IFormattable, System.Runtime.Serialization.IDeserializationCallback, System.Runtime.Serialization.ISerializable
public struct DateTimeOffset : IComparable, IComparable<DateTimeOffset>, IEquatable<DateTimeOffset>, ISpanFormattable, System.Runtime.Serialization.IDeserializationCallback, System.Runtime.Serialization.ISerializable
[System.Serializable]
public struct DateTimeOffset : IComparable, IComparable<DateTimeOffset>, IEquatable<DateTimeOffset>, IFormattable, System.Runtime.Serialization.IDeserializationCallback, System.Runtime.Serialization.ISerializable
type DateTimeOffset = struct
    interface IFormattable
type DateTimeOffset = struct
    interface IFormattable
    interface IDeserializationCallback
    interface ISerializable
type DateTimeOffset = struct
    interface ISpanFormattable
    interface IFormattable
    interface IDeserializationCallback
    interface ISerializable
[<System.Serializable>]
type DateTimeOffset = struct
    interface IFormattable
    interface ISerializable
    interface IDeserializationCallback
Public Structure DateTimeOffset
Implements IComparable, IComparable(Of DateTimeOffset), IEquatable(Of DateTimeOffset), IFormattable
Public Structure DateTimeOffset
Implements IComparable, IComparable(Of DateTimeOffset), IDeserializationCallback, IEquatable(Of DateTimeOffset), IFormattable, ISerializable
Public Structure DateTimeOffset
Implements IComparable, IComparable(Of DateTimeOffset), IDeserializationCallback, IEquatable(Of DateTimeOffset), ISerializable, ISpanFormattable
Ereditarietà
DateTimeOffset
Attributi
Implementazioni

Commenti

La struttura include un valore , insieme a una proprietà che definisce la differenza tra la data e DateTimeOffset DateTime Offset DateTimeOffset l'ora dell'istanza corrente e Coordinated Universal Time (UTC). Poiché definisce esattamente una data e un'ora relative all'ora UTC, la struttura non include un membro, come DateTimeOffset la struttura Kind DateTime . Rappresenta date e ore con valori il cui formato UTC è compreso tra le 12:00:00 mezzanotte del 1 gennaio 0001 Anno Domini (era comune) e le 23:59:59 del 31 dicembre 9999 d.C. (C.E.).

Importante

Le ere nel calendario giapponese sono basate sul regno dell'imperatore e pertanto è previsto che cambino. Ad esempio, il 1° maggio 2019 contraddistingue l'inizio dell'era Reiwa in JapaneseCalendar e JapaneseLunisolarCalendar. Questo cambio di era interessa tutte le applicazioni che usano questi calendari. Per altre informazioni e per determinare se le applicazioni sono interessate, vedere Gestione di una nuova era nel calendario giapponese in .NET. Per informazioni sul test delle applicazioni nei sistemi Windows per garantire la conformità per il cambiamento di era, vedere Preparare l'applicazione per la modifica dell'era giapponese. Per le funzionalità in .NET che supportano calendari con più ere e per le procedure consigliate quando si lavora con calendari che supportano più ere, vedere Uso delle ere.

Il componente ora di un valore viene misurato in unità di 100 nanosecondi denominate tick e una data specifica è il numero di tick a partire dalle DateTimeOffset 12:00 mezzanotte del 1° gennaio 0001 d.C. (C.E.) nel GregorianCalendar calendario. Un DateTimeOffset valore viene sempre espresso nel contesto di un calendario esplicito o predefinito. I tick attribuibili ai secondi intercalari non sono inclusi nel numero totale di tick.

Anche se un valore include un offset, non è una struttura di dati completamente DateTimeOffset in grado di riconoscere il fuso orario. Anche se un offset dall'ora UTC è una caratteristica di un fuso orario, non identifica in modo ambiguo un fuso orario. Non solo più fusi orari condividono la stessa differenza rispetto all'ora UTC, ma l'offset di un singolo fuso orario cambia se osserva l'ora legale. Ciò significa che, non appena un valore viene dissociato dal fuso orario, non può più essere collegato in modo non ambiguo al fuso orario DateTimeOffset originale.

Poiché è una struttura , un oggetto dichiarato ma non inizializzato in altro modo contiene i DateTimeOffset valori predefiniti per ogni campo DateTimeOffset membro. Ciò significa che la DateTime relativa proprietà è impostata su e la DateTimeOffset.MinValue relativa proprietà è Offset impostata su TimeSpan.Zero .

È possibile creare un nuovo valore chiamando uno degli overload del relativo costruttore, simili ai costruttori di DateTimeOffset overload per la struttura DateTime . È anche possibile creare un DateTimeOffset nuovo valore assegnando un DateTime valore. Si tratta di una conversione implicita. non richiede un operatore di cast (in C#) o una chiamata a un metodo di conversione (in Visual Basic). È anche possibile inizializzare un valore dalla rappresentazione di stringa di una data e di un'ora chiamando diversi metodi di analisi di stringhe statiche, tra cui DateTimeOffset Parse , , e ParseExact TryParse TryParseExact .

I membri della DateTimeOffset struttura forniscono funzionalità nelle aree seguenti:

  • Aritmetica di data e ora.

    È possibile aggiungere o sottrarre date o intervalli di tempo da un valore DateTimeOffset specifico. Le operazioni aritmetiche con valori, a differenza di quelle con valori, regolano le differenze DateTimeOffset negli offset di tempo quando si restituisce un DateTime risultato. Ad esempio, il codice seguente usa DateTime le variabili per sottrarre l'ora locale corrente dall'ora UTC corrente. Il codice usa quindi DateTimeOffset le variabili per eseguire la stessa operazione. La sottrazione con valori restituisce la differenza del fuso orario locale rispetto DateTime all'ora UTC, mentre la sottrazione con valori restituisce DateTimeOffset TimeSpan.Zero .

    using System;
    
    public class DateArithmetic
    {
       public static void Main()
       {
          DateTime date1, date2;
          DateTimeOffset dateOffset1, dateOffset2;
          TimeSpan difference;
    
          // Find difference between Date.Now and Date.UtcNow
          date1 = DateTime.Now;
          date2 = DateTime.UtcNow;
          difference = date1 - date2;
          Console.WriteLine("{0} - {1} = {2}", date1, date2, difference);
    
          // Find difference between Now and UtcNow using DateTimeOffset
          dateOffset1 = DateTimeOffset.Now;
          dateOffset2 = DateTimeOffset.UtcNow;
          difference = dateOffset1 - dateOffset2;
          Console.WriteLine("{0} - {1} = {2}",
                            dateOffset1, dateOffset2, difference);
          // If run in the Pacific Standard time zone on 4/2/2007, the example
          // displays the following output to the console:
          //    4/2/2007 7:23:57 PM - 4/3/2007 2:23:57 AM = -07:00:00
          //    4/2/2007 7:23:57 PM -07:00 - 4/3/2007 2:23:57 AM +00:00 = 00:00:00
       }
    }
    
    Module DateArithmetic
       Public Sub Main()
          Dim date1, date2 As Date
          Dim dateOffset1, dateOffset2 As DateTimeOffset
          Dim difference As TimeSpan
          
          ' Find difference between Date.Now and Date.UtcNow
          date1 = Date.Now
          date2 = Date.UtcNow
          difference = date1 - date2
          Console.WriteLine("{0} - {1} = {2}", date1, date2, difference)
          
          ' Find difference between Now and UtcNow using DateTimeOffset
          dateOffset1 = date.Now
          dateOffset2 = date.UtcNow
          difference = dateOffset1 - dateOffset2
          Console.WriteLine("{0} - {1} = {2}", _
                            dateOffset1, dateOffset2, difference)
          ' If run in the Pacific Standard time zone on 4/2/2007, the example
          ' displays the following output to the console:
          '    4/2/2007 7:23:57 PM - 4/3/2007 2:23:57 AM = -07:00:00
          '    4/2/2007 7:23:57 PM -07:00 - 4/3/2007 2:23:57 AM +00:00 = 00:00:00                        
       End Sub
    End Module
    
  • Operazioni di conversione dei tipi.

    È possibile convertire DateTimeOffset i valori in valori e DateTime viceversa.

  • Operazioni di manipolazione ed estrazione temporizzazione.

    È possibile estrarre la data o l'ora di un DateTimeOffset valore. È anche possibile recuperare il valore di un particolare DateTimeOffset componente, ad esempio l'anno o il mese.

Nota

Se si usa un valore tick che si vuole convertire in un altro intervallo di tempo, ad esempio minuti o secondi, è necessario usare la costante , , , o per eseguire la TimeSpan.TicksPerDay TimeSpan.TicksPerHour TimeSpan.TicksPerMinute TimeSpan.TicksPerSecond TimeSpan.TicksPerMillisecond conversione. Ad esempio, per aggiungere il numero di secondi rappresentati da un numero specificato di tick al componente di un valore, è possibile Second DateTimeOffset usare l'espressione dateValue.Second + nTicks/Timespan.TicksPerSecond .

  • Conversione di data e ora.

    È possibile convertire qualsiasi DateTimeOffset valore in un altro valore che rappresenta lo stesso punto nel tempo in un altro fuso DateTimeOffset orario. Tuttavia, le regole di rettifica di un fuso orario vengono applicate solo nel caso del metodo , che converte un valore nella data e nell'ora ToLocalTime nel fuso del sistema DateTimeOffset locale.

  • Confronto di data e ora.

    È possibile determinare se un valore specifico è precedente, uguale o DateTimeOffset successivo a un altro DateTimeOffset valore. Prima di eseguire il confronto, tutti i valori vengono convertiti in formato UTC.

Costruttori

DateTimeOffset(DateTime)

Inizializza una nuova istanza della struttura DateTimeOffset usando il valore DateTime specificato.

DateTimeOffset(DateTime, TimeSpan)

Inizializza una nuova istanza della struttura DateTimeOffset usando il valore e l'offset della struttura DateTime specificati.

DateTimeOffset(Int32, Int32, Int32, Int32, Int32, Int32, Int32, Calendar, TimeSpan)

Inizializza una nuova istanza della struttura DateTimeOffset usando l'anno, il mese, il giorno, l'ora, il minuto, il secondo, il millisecondo e l'offset specificati di un determinato calendario.

DateTimeOffset(Int32, Int32, Int32, Int32, Int32, Int32, Int32, TimeSpan)

Inizializza una nuova istanza della struttura DateTimeOffset usando l'anno, il mese, il giorno, l'ora, il minuto, il secondo, il millisecondo e l'offset specificati.

DateTimeOffset(Int32, Int32, Int32, Int32, Int32, Int32, TimeSpan)

Inizializza una nuova istanza della struttura DateTimeOffset usando l'anno, il mese, il giorno, l'ora, il minuto, il secondo e l'offset specificati.

DateTimeOffset(Int64, TimeSpan)

Inizializza una nuova istanza della struttura DateTimeOffset usando il numero di tick e l'offset specificati.

Campi

MaxValue

Rappresenta il valore massimo possibile di DateTimeOffset. Questo campo è di sola lettura.

MinValue

Rappresenta il valore DateTimeOffset minimo possibile. Questo campo è di sola lettura.

UnixEpoch

Il valore di questa costante è equivalente a 00:00:00.0000000 UTC, 1 gennaio 1970, nel calendario gregoriano. UnixEpoch definisce il momento in cui l'ora UNIX è uguale a 0.

Proprietà

Date

Ottiene un valore DateTime che rappresenta il componente relativo alla data dell'oggetto DateTimeOffset corrente.

DateTime

Ottiene un valore DateTime che rappresenta la data e l'ora dell'oggetto DateTimeOffset corrente.

Day

Ottiene il giorno del mese rappresentato dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

DayOfWeek

Ottiene il giorno della settimana rappresentato dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

DayOfYear

Ottiene il giorno dell'anno rappresentato dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

Hour

Ottiene il componente relativo alle ore dell'ora rappresentata dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

LocalDateTime

Ottiene un valore DateTime che rappresenta la data e l'ora locali dell'oggetto DateTimeOffset corrente.

Millisecond

Ottiene il componente relativo ai millisecondi dell'ora rappresentata dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

Minute

Ottiene il componente relativo ai minuti dell'ora rappresentata dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

Month

Ottiene il componente relativo al mese della data rappresentata dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

Now

Ottiene un oggetto DateTimeOffset impostato sulla data e sull'ora correnti del computer, con l'offset impostato sull'offset dell'ora locale rispetto all'ora UTC (Coordinated Universal Time).

Offset

Ottiene l'offset dell'ora rispetto all'ora UTC (Coordinated Universal Time).

Second

Ottiene il componente relativo ai secondi dell'ora rappresentata dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

Ticks

Ottiene il numero di tick che rappresentano la data e l'ora dell'oggetto DateTimeOffset corrente nell'ora dell'orologio.

TimeOfDay

Ottiene l'ora del giorno per l'oggetto DateTimeOffset corrente.

UtcDateTime

Ottiene un valore DateTime che rappresenta la data e l'ora UTC (Coordinated Universal Time) dell'oggetto DateTimeOffset corrente.

UtcNow

Ottiene un oggetto DateTimeOffset in cui la data e l'ora sono impostate sulla data e sull'ora UTC (Coordinated Universal Time) correnti e il cui offset è Zero.

UtcTicks

Ottiene il numero di tick che rappresenta la data e l'ora dell'oggetto DateTimeOffset corrente nell'ora UTC (Coordinated Universal Time).

Year

Ottiene il componente relativo all'anno della data rappresentata dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

Metodi

Add(TimeSpan)

Restituisce un nuovo oggetto DateTimeOffset che aggiunge un intervallo di tempo specificato al valore dell'istanza.

AddDays(Double)

Restituisce un nuovo oggetto DateTimeOffset che aggiunge un numero specificato di giorni interi e frazionari al valore dell'istanza.

AddHours(Double)

Restituisce un nuovo oggetto DateTimeOffset che aggiunge un numero specificato di ore intere e frazionarie al valore dell'istanza.

AddMilliseconds(Double)

Restituisce un nuovo oggetto DateTimeOffset che aggiunge il numero specificato di millisecondi al valore di questa istanza.

AddMinutes(Double)

Restituisce un nuovo oggetto DateTimeOffset che aggiunge un numero specificato di minuti interi e frazionari al valore dell'istanza.

AddMonths(Int32)

Restituisce un nuovo oggetto DateTimeOffset che aggiunge il numero specificato di mesi al valore di questa istanza.

AddSeconds(Double)

Restituisce un nuovo oggetto DateTimeOffset che aggiunge un numero specificato di secondi interi e frazionari al valore dell'istanza.

AddTicks(Int64)

Restituisce un nuovo oggetto DateTimeOffset che aggiunge il numero specificato di tick al valore di questa istanza.

AddYears(Int32)

Restituisce un nuovo oggetto DateTimeOffset che aggiunge il numero specificato di anni al valore di questa istanza.

Compare(DateTimeOffset, DateTimeOffset)

Confronta due oggetti DateTimeOffset e indica se il primo è precedente, uguale o successivo al secondo.

CompareTo(DateTimeOffset)

Confronta l'oggetto DateTimeOffset corrente con un oggetto DateTimeOffset specificato e indica se l'oggetto corrente è precedente, uguale o successivo rispetto al secondo oggetto DateTimeOffset.

Equals(DateTimeOffset)

Determina se l'oggetto DateTimeOffset corrente rappresenta la stessa data e ora dell'oggetto DateTimeOffset specificato.

Equals(DateTimeOffset, DateTimeOffset)

Determina se due oggetti DateTimeOffset specificati rappresentano la stessa data e ora.

Equals(Object)

Determina se un oggetto DateTimeOffset rappresenta la stessa data e ora di un oggetto specificato.

EqualsExact(DateTimeOffset)

Determina se l'oggetto DateTimeOffset corrente rappresenta la stessa ora e ha lo stesso offset di un oggetto DateTimeOffset specificato.

FromFileTime(Int64)

Converte l'ora specificata di un file di Windows in un'ora locale equivalente.

FromUnixTimeMilliseconds(Int64)

Converte un orario Unix espresso come numero di millisecondi trascorsi da 1970-01-01T00:00:00Z in un valore DateTimeOffset.

FromUnixTimeSeconds(Int64)

Converte un orario Unix espresso come numero di secondi trascorsi da 1970-01-01T00:00:00Z in un valore DateTimeOffset.

GetHashCode()

Restituisce il codice hash per l'oggetto DateTimeOffset corrente.

Parse(ReadOnlySpan<Char>, IFormatProvider, DateTimeStyles)

Converte la rappresentazione intervallo di una data e ora specificata nell'oggetto DateTimeOffset equivalente usando le informazioni sul formato relative alle impostazioni cultura e lo stile di formattazione specificati.

Parse(String)

Converte la rappresentazione specificata in forma di stringa di una data, di un'ora e di un offset nel relativo oggetto DateTimeOffset equivalente.

Parse(String, IFormatProvider)

Converte una determinata rappresentazione di stringa di una data e di un'ora nel relativo DateTimeOffset equivalente usando le informazioni sul formato relative alle impostazioni cultura specificate.

Parse(String, IFormatProvider, DateTimeStyles)

Converte una determinata rappresentazione di stringa di una data e di un'ora nell'oggetto DateTimeOffset equivalente usando le informazioni sul formato relative alle impostazioni cultura e lo stile di formattazione specificati.

ParseExact(ReadOnlySpan<Char>, ReadOnlySpan<Char>, IFormatProvider, DateTimeStyles)

Converte un intervallo di caratteri che rappresenta una data e un'ora nell'oggetto DateTimeOffset equivalente usando il formato, le informazioni sul formato specifiche delle impostazioni cultura e lo stile specificati. Il formato della rappresentazione di data e ora deve corrispondere esattamente al formato specificato.

ParseExact(ReadOnlySpan<Char>, String[], IFormatProvider, DateTimeStyles)

Converte un intervallo di caratteri che contiene la rappresentazione stringa di una data e di un'ora nel relativo oggetto DateTimeOffset equivalente usando i formati, le informazioni sul formato specifiche delle impostazioni cultura e lo stile specificati. Il formato della rappresentazione di data e ora deve corrispondere esattamente a uno dei formati specificati.

ParseExact(String, String, IFormatProvider)

Converte una determinata rappresentazione di stringa di una data e di un'ora nel relativo oggetto DateTimeOffset equivalente usando il formato specificato e le informazioni sul formato relative alle impostazioni cultura specificate. Il formato della rappresentazione di stringa deve corrispondere esattamente al formato specificato.

ParseExact(String, String, IFormatProvider, DateTimeStyles)

Converte una determinata rappresentazione di stringa di una data e di un'ora nell'oggetto DateTimeOffset equivalente usando il formato, le informazioni sul formato specifiche delle impostazioni cultura e lo stile specificati. Il formato della rappresentazione di stringa deve corrispondere esattamente al formato specificato.

ParseExact(String, String[], IFormatProvider, DateTimeStyles)

Converte la rappresentazione di stringa specificata di una data e di un'ora nel relativo oggetto DateTimeOffset equivalente usando i formati, le informazioni sul formato specifiche delle impostazioni cultura e lo stile specificati. Il formato della rappresentazione di stringa deve corrispondere esattamente a uno dei formati specificati.

Subtract(DateTimeOffset)

Sottrae un valore DateTimeOffset che rappresenta una data e un'ora specifiche dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

Subtract(TimeSpan)

Sottrae un intervallo di tempo specificato dall'oggetto DateTimeOffset corrente.

ToFileTime()

Converte il valore dell'oggetto DateTimeOffset corrente in un'ora di un file di Windows.

ToLocalTime()

Converte l'oggetto DateTimeOffset corrente in un oggetto DateTimeOffset che rappresenta l'ora locale.

ToOffset(TimeSpan)

Converte il valore dell'oggetto DateTimeOffset corrente nella data e nell'ora specificate da un valore di offset.

ToString()

Converte il valore dell'oggetto DateTimeOffset corrente nella rappresentazione di stringa equivalente.

ToString(IFormatProvider)

Converte il valore dell'oggetto DateTimeOffset corrente nella rappresentazione di stringa equivalente, usando le informazioni di formattazione specifiche delle impostazioni cultura definite.

ToString(String)

Converte il valore dell'oggetto DateTimeOffset corrente nella rappresentazione di stringa equivalente, usando il formato specificato.

ToString(String, IFormatProvider)

Converte il valore dell'oggetto DateTimeOffset corrente nella rappresentazione di stringa equivalente, usando il formato specificato e le informazioni sul formato specifiche delle impostazioni cultura indicate.

ToUniversalTime()

Converte l'oggetto DateTimeOffset corrente in un valore DateTimeOffset che rappresenta l'ora UTC (Coordinated Universal Time).

ToUnixTimeMilliseconds()

Restituisce il numero di millisecondi trascorsi da 1970-01-01T00:00:00Z.

ToUnixTimeSeconds()

Restituisce il numero di secondi trascorsi da 1970-01-01T00:00:00Z.

TryFormat(Span<Char>, Int32, ReadOnlySpan<Char>, IFormatProvider)

Prova a formattare il valore dell'offset datetime corrente nell'intervallo di caratteri specificato.

TryParse(ReadOnlySpan<Char>, DateTimeOffset)

Prova a convertire una rappresentazione intervallo specificata di una data e di un'ora nell'elemento DateTimeOffset equivalente e restituisce un valore che indica se la conversione è stata eseguita correttamente.

TryParse(ReadOnlySpan<Char>, IFormatProvider, DateTimeStyles, DateTimeOffset)

Prova a convertire una rappresentazione intervallo specificata di una data e di un'ora nell'elemento DateTimeOffset equivalente e restituisce un valore che indica se la conversione è stata eseguita correttamente.

TryParse(String, DateTimeOffset)

Prova a convertire una rappresentazione di stringa di una data e di un'ora nel relativo oggetto DateTimeOffset equivalente e restituisce un valore che indica se la conversione è stata eseguita correttamente.

TryParse(String, IFormatProvider, DateTimeStyles, DateTimeOffset)

Prova a convertire una rappresentazione di stringa di una data e di un'ora nel relativo oggetto DateTimeOffset equivalente e restituisce un valore che indica se la conversione è stata eseguita correttamente.

TryParseExact(ReadOnlySpan<Char>, ReadOnlySpan<Char>, IFormatProvider, DateTimeStyles, DateTimeOffset)

Converte una determinata rappresentazione di una data e di un'ora in un intervallo di caratteri nell'oggetto DateTimeOffset equivalente usando il formato, le informazioni sul formato specifiche delle impostazioni cultura e lo stile specificati. Il formato della rappresentazione di data e ora deve corrispondere esattamente al formato specificato.

TryParseExact(ReadOnlySpan<Char>, String[], IFormatProvider, DateTimeStyles, DateTimeOffset)

Converte una rappresentazione di una data e ora in un intervallo di caratteri nell'elemento DateTimeOffset equivalente usando i formati, le informazioni sul formato delle impostazioni cultura e lo stile specificati. Il formato della rappresentazione di data e ora deve corrispondere esattamente a uno dei formati specificati.

TryParseExact(String, String, IFormatProvider, DateTimeStyles, DateTimeOffset)

Converte una determinata rappresentazione di stringa di una data e di un'ora nell'oggetto DateTimeOffset equivalente usando il formato, le informazioni sul formato specifiche delle impostazioni cultura e lo stile specificati. Il formato della rappresentazione di stringa deve corrispondere esattamente al formato specificato.

TryParseExact(String, String[], IFormatProvider, DateTimeStyles, DateTimeOffset)

Converte una determinata rappresentazione di stringa di una data e di un'ora nell'oggetto DateTimeOffset equivalente usando la matrice di formati, le informazioni sul formato specifiche delle impostazioni cultura e lo stile specificati. Il formato della rappresentazione di stringa deve corrispondere esattamente a uno dei formati specificati.

Operatori

Addition(DateTimeOffset, TimeSpan)

Aggiunge un intervallo di tempo specificato a un oggetto DateTimeOffset che ha una data e un'ora specificate e crea un oggetto DateTimeOffset con una data e ora nuove.

Equality(DateTimeOffset, DateTimeOffset)

Determina se due oggetti DateTimeOffset specificati rappresentano la stessa data e ora.

GreaterThan(DateTimeOffset, DateTimeOffset)

Determina se un oggetto DateTimeOffset specificato è maggiore (o successivo) rispetto a un secondo oggetto DateTimeOffset specificato.

GreaterThanOrEqual(DateTimeOffset, DateTimeOffset)

Determina se un oggetto DateTimeOffset specificato è maggiore di oppure uguale a un secondo oggetto DateTimeOffset specificato.

Implicit(DateTime to DateTimeOffset)

Definisce una conversione implicita di un oggetto DateTime in un oggetto DateTimeOffset.

Inequality(DateTimeOffset, DateTimeOffset)

Determina se due oggetti DateTimeOffset specificati si riferiscono a date e ore diverse.

LessThan(DateTimeOffset, DateTimeOffset)

Determina se un oggetto DateTimeOffset specificato è minore di un secondo oggetto DateTimeOffset specificato.

LessThanOrEqual(DateTimeOffset, DateTimeOffset)

Determina se un oggetto DateTimeOffset specificato è minore di un secondo oggetto DateTimeOffset specificato.

Subtraction(DateTimeOffset, DateTimeOffset)

Sottrae uno oggetto DateTimeOffset da un altro oggetto e genera un intervallo di tempo.

Subtraction(DateTimeOffset, TimeSpan)

Sottrae un determinato intervallo di tempo da una data e un'ora specificate, generando una data e un'ora nuove.

Implementazioni dell'interfaccia esplicita

IComparable.CompareTo(Object)

Confronta il valore dell'oggetto DateTimeOffset corrente con un altro oggetto dello stesso tipo.

IDeserializationCallback.OnDeserialization(Object)

Viene eseguito quando la deserializzazione di un oggetto è stata completata.

ISerializable.GetObjectData(SerializationInfo, StreamingContext)

Popola un oggetto SerializationInfo con tutti i dati richiesti per la serializzazione dell'oggetto DateTimeOffset corrente.

Si applica a

Vedi anche