System.Windows Spazio dei nomi

Fornisce diverse importanti classi di elementi di base di Windows Presentation Foundation (WPF), varie classi che supportano il sistema di proprietà e la logica degli eventi di WPF, nonché altri tipi più largamente usati dagli elementi principali e dal framework di WPF.

Classi

Application

Incapsula un'applicazione Windows Presentation Foundation.

AttachedPropertyBrowsableAttribute

Offre una classe base per gli attributi di .NET che indicano l'ambito d'uso delle proprietà associate.

AttachedPropertyBrowsableForChildrenAttribute

Specifica che una proprietà associata ha un ambito esplorabile che si estende agli elementi figlio nell'albero logico.

AttachedPropertyBrowsableForTypeAttribute

Specifica che una proprietà associata è esplorabile solo per gli elementi che derivano da un tipo specificato.

AttachedPropertyBrowsableWhenAttributePresentAttribute

Specifica che una proprietà associata è esplorabile solo per un elemento che ha anche un altro attributo di .NET specifico applicato alla definizione della classe corrispondente.

AutoResizedEventArgs

Fornisce i dati per l'evento AutoResized generato da HwndSource.

BaseCompatibilityPreferences

Contiene proprietà che specificano come un'applicazione deve comportarsi in relazione alle nuove funzionalità WPF presenti nell'assembly WindowsBase.

Clipboard

Fornisce metodi statici che facilitano il trasferimento dei dati da e verso gli Appunti di sistema.

ColorConvertedBitmapExtension

Implementa un'estensione di markup che consente la creazione di ColorConvertedBitmap. ColorConvertedBitmap non dispone di un profilo incorporato, ma il profilo è invece basato sui valori di origine e di destinazione.

ComponentResourceKey

Definisce o fa riferimento alle chiavi di risorsa basate sui nomi delle classi negli assembly esterni, oltre che a un identificatore aggiuntivo.

Condition

Rappresenta una condizione per gli oggetti MultiTrigger e MultiDataTrigger che applicano modifiche ai valori della proprietà in base a una serie di condizioni.

ConditionCollection

Rappresenta una raccolta di oggetti Condition.

ContentElement

Fornisce una classe base WPF per gli elementi di contenuto. Gli elementi di contenuto sono progettati per presentazioni in stile flusso, usando un modello di layout intuitivo orientato al markup e un modello a oggetti volutamente semplice.

ContentOperations

Fornisce metodi di utilità statici per ottenere o impostare la posizione di un oggetto ContentElement in una struttura ad albero di elementi.

CoreCompatibilityPreferences

Contiene proprietà che specificano il comportamento previsto di un'applicazione in relazione alle funzionalità WPF nell'assembly PresentationCore.

CornerRadiusConverter

Converte istanze di altri tipi in e da un oggetto CornerRadius.

CultureInfoIetfLanguageTagConverter

Converte istanze di CultureInfo in e da altri tipi di dati.

DataFormat

Rappresenta un formato dati utilizzando il nome e l'ID numerico del formato.

DataFormats

Fornisce un insieme di nomi del formato dati predefiniti che può essere utilizzato per identificare formati dati disponibili negli Appunti o nelle operazioni di trascinamento della selezione.

DataObject

Fornisce un'implementazione di base dell'interfaccia IDataObject che definisce un meccanismo indipendente dal formato per trasferire dati.

DataObjectCopyingEventArgs

Argomenti per l'evento DataObject.Copying event.

DataObjectEventArgs

Fornisce una classe di base astratta per gli eventi associati alla classe DataObject.

DataObjectPastingEventArgs

Contiene argomenti per l'evento DataObject.Pasting event.

DataObjectSettingDataEventArgs

Contiene argomenti per l'evento DataObject.SettingData event.

DataTemplate

Descrive la struttura visiva di un oggetto dati.

DataTemplateKey

Rappresenta la chiave della risorsa per la classe DataTemplate.

DataTrigger

Rappresenta un trigger che applica i valori di proprietà o esegue azioni quando i dati associati soddisfano una condizione specificata.

DeferrableContent

Rappresenta il contenuto prorogabile presente all'interno di BAML come flusso.

DeferrableContentConverter

Converte un flusso in un'istanza di DeferrableContent.

DependencyObject

Rappresenta un oggetto che fa parte del sistema di proprietà di dipendenza.

DependencyObjectType

Implementa una cache del tipo sottostante per tutti i tipi derivati DependencyObject.

DependencyProperty

Rappresenta una proprietà che può essere impostata tramite metodi, ad esempio stile, data binding, animazione ed ereditarietà.

DependencyPropertyHelper

Fornisce un singolo metodo helper (GetValueSource(DependencyObject, DependencyProperty)) che segnala l'origine del sistema di proprietà per il valore effettivo di una proprietà di dipendenza.

DependencyPropertyKey

Fornisce l'identificatore di una proprietà di dipendenza per accesso in scrittura limitato a una proprietà di dipendenza di sola lettura.

DialogResultConverter

Converte la proprietà DialogResult che è un valore Nullable<T> di tipo Boolean verso e da altri tipi.

DpiChangedEventArgs

Questa classe passa le informazioni necessarie a ogni listener dell'evento DpiChangedEvent, ad esempio quando una finestra viene spostata in un monitor con un valore DPI diverso o quando il valore DPI del monitor corrente cambia.

DragDrop

Fornisce metodi di supporto e campi per iniziare operazioni di trascinamento della selezione, incluso un metodo per iniziare un'operazione di trascinamento della selezione ed installazioni per l'aggiunta e la rimozione di operazioni di trascinamento della selezione relative ai gestori eventi.

DragEventArgs

Contiene argomenti pertinenti a tutti gli eventi di trascinamento, ovvero DragEnter, DragLeave, DragOver e Drop.

DurationConverter

Converte istanze di Duration in e da altre rappresentazioni di tipi.

DynamicResourceExtension

Implementa un'estensione di markup che supporta riferimenti a risorse dinamiche eseguiti da XAML.

DynamicResourceExtensionConverter

Esegue la conversione da un parser XAML ad un oggetto DynamicResourceExtension e supporta risorse di riferimento dinamiche in linguaggio XAML.

EventManager

Fornisce metodi di utilità correlati agli eventi che registrano gli eventi indirizzati per i proprietari delle classi e aggiungono gestori di classi.

EventPrivateKey

Fornisce l'identificazione univoca per eventi i cui gestori sono archiviati in una tabella hash interna.

EventRoute

Rappresenta il contenitore per il route che un evento indirizzato deve seguire.

EventSetter

Rappresenta un setter evento in uno stile. I setter evento richiamano i gestori eventi specificati in risposta agli eventi.

EventTrigger

Rappresenta un trigger che applica un set di azioni in risposta a un evento.

ExceptionRoutedEventArgs

Fornisce dati per gli eventi Image e MediaElement non riusciti.

ExitEventArgs

Argomenti per l'evento Exit.

Expression

Questo tipo supporta l'infrastruttura Windows Presentation Foundation (WPF) e non deve essere usato direttamente dal codice.

ExpressionConverter

Converte istanze di Expression in e da altri tipi.

FigureLengthConverter

Converte istanze di altri tipi in e da un oggetto FigureLength.

FontSizeConverter

Converte valori relativi alla dimensione del carattere in e da altre rappresentazioni del tipo.

FontStretchConverter

Converte istanze di FontStretch in e da altre rappresentazioni di tipi.

FontStretches

Fornisce un insieme di valori statici predefiniti FontStretch.

FontStyleConverter

Converte istanze di FontStyle in e da altri tipi di dati.

FontStyles

Fornisce un insieme di valori statici predefiniti FontStyle.

FontWeightConverter

Converte istanze di FontWeight in e da altri tipi di dati.

FontWeights

Fornisce un insieme di valori statici predefiniti FontWeight.

FrameworkCompatibilityPreferences

Contiene proprietà che specificano il comportamento previsto di un'applicazione in relazione alle funzionalità WPF nell'assembly PresentationFramework.

FrameworkContentElement

FrameworkContentElement è l'implementazione e l'espansione a livello di framework WPF della classe base ContentElement. FrameworkContentElement aggiunge supporto per API di input aggiuntive (inclusi descrizioni comando e menu contestuali), storyboard, contesto dei dati per il data binding, supporto per gli stili e API di supporto dell'albero logico.

FrameworkElement

Fornisce un set a livello di framework WPF di proprietà, eventi e metodi per elementi Windows Presentation Foundation (WPF). Questa classe rappresenta l'implementazione a livello di framework WPF fornita, compilata in base alle API a livello di memoria centrale di WPF definite da UIElement.

FrameworkElementFactory

Supporta la creazione di modelli.

FrameworkPropertyMetadata

Segnala o applica i metadati per una proprietà di dipendenza, aggiungendo specificamente le caratteristiche di sistema delle proprietà specifiche del framework.

FrameworkTemplate

Abilita la creazione di istanze di una struttura ad albero di oggetti FrameworkElement e/o FrameworkContentElement.

Freezable

Definisce un oggetto che ha uno stato modificabile e uno stato di sola lettura (bloccato). Le classi che derivano da Freezable forniscono una notifica dettagliata delle modifiche, possono essere rese non modificabili e possono clonare se stesse.

FreezableCollection<T>

Rappresenta una raccolta di oggetti DependencyObject, Freezable o Animatable. FreezableCollection<T> è un tipo Animatable.

GiveFeedbackEventArgs

Contiene gli argomenti per l'evento GiveFeedback.

GridLengthConverter

Converte istanze di altri tipi in e da istanze GridLength.

HierarchicalDataTemplate

Rappresenta un oggetto DataTemplate che supporta HeaderedItemsControl, ad esempio TreeViewItem o MenuItem.

HwndDpiChangedEventArgs

Rappresenta un tipo di oggetto HandledEventArgs relativo a un evento DpiChanged.

Int32RectConverter

Converte istanze di altri tipi in e da un oggetto Int32Rect.

KeySplineConverter

Converte istanze di altri tipi in e da un oggetto KeySpline.

KeyTimeConverter

Converte istanze di KeyTime in e da altri tipi.

LengthConverter

Converte istanze di altri tipi verso e da istanze di Double che rappresenta la lunghezza di un oggetto.

LocalizabilityAttribute

Specifica gli attributi di localizzazione per una classe binaria XAML (BAML) o membro di una classe.

Localization

La classe Localization definisce le proprietà associate per attributi di localizzazione e commenti.

LogicalTreeHelper

Fornisce metodi helper statici per eseguire query sugli oggetti nell'albero logico.

LostFocusEventManager

Fornisce un'implementazione WeakEventManager in modo che sia possibile utilizzare il modello "listener di eventi deboli" per allegare i listener agli eventi LostFocus o LostFocus.

MediaScriptCommandRoutedEventArgs

Fornisce i dati per gli eventi ScriptCommand e ScriptCommand.

MessageBox

Visualizza una finestra di messaggio.

MultiDataTrigger

Rappresenta un trigger che applica i valori di proprietà o esegue azioni quando i dati del limite soddisfano un insieme di condizioni.

MultiTrigger

Rappresenta un trigger che applica i valori di proprietà o esegue azioni quando viene soddisfatta una serie di condizioni.

NameScope

Implementa il supporto WPF di base dei metodi INameScope che memorizzano o recuperano i mapping nome-oggetto in un particolare ambito dei nomi XAML. Aggiunge il supporto della proprietà associata per rendere più semplice ottenere o impostare in modo dinamico i nomi degli ambiti dei nomi XAML a livello di elemento.

NullableBoolConverter

Esegue la conversione dal e al tipo Nullable<T> utilizzando il vincolo Boolean per il tipo generico.

PointConverter

Converte istanze di altri tipi in e da un oggetto Point.

PresentationSource

Fornisce una base astratta per le classi che presentano il contenuto da un'altra tecnologia come parte di uno scenario di interazione. Inoltre, questa classe fornisce metodi statici da utilizzare con queste origini, nonché l'architettura di presentazione di base a livello visivo.

PropertyMetadata

Definisce determinati aspetti del comportamento di una proprietà di dipendenza applicata a un tipo specifico, incluse le condizioni con cui è stata registrata.

PropertyPath

Implementa una struttura di dati per descrivere una proprietà come un percorso di un'altra proprietà o di un tipo proprietario. I percorsi delle proprietà vengono usati nel data binding degli oggetti e nei storyboard e sequenze temporali delle animazioni.

PropertyPathConverter

Fornisce un convertitore di tipi per oggetti PropertyPath.

QueryContinueDragEventArgs

Contiene gli argomenti per l'evento QueryContinueDrag.

RectConverter

Converte istanze di altri tipi in e da istanze di Rect.

RequestBringIntoViewEventArgs

Fornisce dati per l'evento indirizzato RequestBringIntoView.

ResourceDictionary

Fornisce un'implementazione di tabella hash/dizionario contenente le risorse WPF usate dai componenti e dagli altri elementi di un'applicazione WPF.

ResourceKey

Fornisce una classe di base astratta per diverse chiavi di risorsa.

ResourceReferenceKeyNotFoundException

Eccezione generata quando non viene trovata una chiave di riferimento a una risorsa durante l'analisi o la serializzazione delle risorse di estensione di markup.

RoutedEvent

Rappresenta e identifica un evento indirizzato e ne dichiara le caratteristiche.

RoutedEventArgs

Contiene informazioni sullo stato e dati evento associati a un evento indirizzato.

RoutedPropertyChangedEventArgs<T>

Fornisce dati sulla modifica di un valore a una proprietà di dipendenza segnalata da particolari eventi indirizzati, incluso il valore precedente e corrente della proprietà modificata.

SessionEndingCancelEventArgs

Contiene gli argomenti per l'evento SessionEnding.

Setter

Rappresenta un metodo Set che applica un valore della proprietà.

SetterBase

Rappresenta la classe di base per le funzioni Set del valore.

SetterBaseCollection

Rappresenta una raccolta di oggetti SetterBase.

SizeChangedEventArgs

Fornisce dati riferiti all'evento SizeChanged.

SizeChangedInfo

Riportare le specifiche di una modifica del valore che comporta un oggetto Size. È utilizzato come un parametro negli override OnRenderSizeChanged(SizeChangedInfo).

SizeConverter

Converte istanze di altri tipi verso e da istanze della classe Size.

SourceChangedEventArgs

Fornisce i dati per l'evento SourceChanged, usato per l'interoperatività. La classe non può essere ereditata.

SplashScreen

Fornisce una schermata iniziale per un'applicazione Windows Presentation Foundation (WPF).

StartupEventArgs

Contiene gli argomenti per l'evento Startup.

StaticResourceExtension

Implementa un'estensione di markup che supporta riferimenti a risorse statiche (tempo di caricamento XAML) eseguiti dal linguaggio XAML.

StrokeCollectionConverter

Converte un oggetto StrokeCollection in una stringa.

Style

Abilita la condivisione di proprietà, risorse e gestori eventi tra istanze di un tipo.

StyleTypedPropertyAttribute

Rappresenta un attributo applicato alla definizione della classe e determina gli oggetti TargetType delle proprietà di tipo Style.

SystemColors

Contiene colori e pennelli di sistema e chiavi di risorsa di sistema che corrispondono agli elementi di visualizzazione di sistema.

SystemCommands

Definisce i comandi indirizzati che sono comuni alla gestione della finestra.

SystemFonts

Contiene le proprietà che espongono le risorse di sistema relative ai tipi di carattere.

SystemParameters

Contiene le proprietà che è possibile usare per eseguire una query sulle impostazioni del sistema.

TemplateBindingExpression

Descrive un'istanza di runtime di un oggetto TemplateBindingExtension.

TemplateBindingExpressionConverter

Convertitore di tipi utilizzato per costruire un'estensione di markup da un'istanza di TemplateBindingExpression durante la serializzazione.

TemplateBindingExtension

Implementa un'estensione di markup che supporta l'associazione tra il valore di una proprietà in un modello e il valore di un'altra proprietà esposta nel controllo basato su modelli.

TemplateBindingExtensionConverter

Convertitore di tipi utilizzato per costruire un oggetto TemplateBindingExtension da un'istanza durante la serializzazione.

TemplateContent

Implementa la logica di registrazione e riproduzione utilizzata dai modelli per rinviare contenuto quando interagiscono con reader e writer XAML.

TemplateContentLoader

Implementa l'oggetto XamlDeferringLoader per posticipare il caricamento del contenuto XAML definito per un modello in XAML WPF.

TemplateKey

In caso di utilizzo come chiave di risorsa per un modello di dati, consente al modello di dati di partecipare al processo di ricerca.

TemplatePartAttribute

Rappresenta un attributo applicato alla definizione della classe per identificare i tipi delle parti denominate utilizzate per l'applicazione di modelli.

TemplateVisualStateAttribute

Specifica che un controllo può essere in un determinato stato e che è prevista la presenza di un oggetto VisualState nell'oggetto ControlTemplate del controllo.

TextDecoration

Rappresenta un effetto del testo, ovvero un ornamento visivo aggiunto al testo, ad esempio una sottolineatura.

TextDecorationCollection

Rappresenta una raccolta di istanze di TextDecoration.

TextDecorationCollectionConverter

Converte le istanze di TextDecorationCollection da altri tipi di dati.

TextDecorations

Fornisce un insieme statico di decorazioni di testo predefinite.

ThemeDictionaryExtension

Implementa un'estensione di markup che consente agli autori dell'applicazione di personalizzare gli stili del controllo in base al tema del sistema corrente.

ThemeInfoAttribute

Specifica il percorso nel quale vengono archiviati i dizionari dei temi per un assembly.

ThicknessConverter

Converte istanze di altri tipi in e da istanze di Thickness.

Trigger

Rappresenta un trigger che applica i valori delle proprietà o esegue azioni in modo condizionale.

TriggerAction

Descrive un'azione da eseguire per un trigger.

TriggerActionCollection

Rappresenta una raccolta di oggetti TriggerAction.

TriggerBase

Rappresenta la classe di base per specificare un valore condizionale all'interno di un oggetto Style.

TriggerCollection

Rappresenta una raccolta di oggetti TriggerBase.

UIElement

UIElement è una classe base per le implementazioni a livello di memoria centrale di WPF basate sulle caratteristiche di presentazione di base e sugli elementi di Windows Presentation Foundation (WPF).

UIElement3D

UIElement3D è una classe base per le implementazioni a livello di memoria centrale di WPF basate sulle caratteristiche di presentazione di base e sugli elementi di Windows Presentation Foundation (WPF).

UIPropertyMetadata

Fornisce metadati di proprietà per proprietà non framework che hanno un impatto su rendering e/o interfaccia utente a livello principale.

VectorConverter

Converte istanze di altri tipi in e da un oggetto Vector.

VisualState

Rappresenta l'aspetto visivo del controllo quando questo si trova in uno stato specifico.

VisualStateChangedEventArgs

Fornisce i dati per gli eventi CurrentStateChanging e CurrentStateChanged.

VisualStateGroup

Contiene oggetti VisualState che si escludono a vicenda e oggetti VisualTransition utilizzati per passare da uno stato ad un altro.

VisualStateManager

Gestisce gli stati e la logica per la transizione tra stati dei controlli.

VisualTransition

Rappresenta il comportamento visivo che si verifica quando un controllo passa da uno stato ad un altro.

WeakEventManager

Fornisce una classe base per la gestione degli eventi usata nel modello di eventi deboli. Il gestore aggiunge e rimuove listener per eventi (o callback) che utilizzano il modello.

WeakEventManager.ListenerList

Fornisce un elenco di insiemi incorporati per l'archiviazione dei listener per WeakEventManager.

WeakEventManager<TEventSource,TEventArgs>

Fornisce un oggetto WeakEventManager che consente di specificare il gestore di eventi da utilizzare per il modello "listener di eventi deboli". Questa classe definisce un parametro di tipo per l'origine dell'evento e un parametro di tipo per i dati degli eventi utilizzati.

WeakEventManager.ListenerList<TEventArgs>

Fornisce un elenco di raccolte indipendente dai tipi per l'archiviazione dei listener per WeakEventManager. Questa classe definisce un parametro di tipo per i dati degli eventi utilizzati.

Window

Fornisce la possibilità di creare, configurare, visualizzare e gestire la durata di finestre e finestre di dialogo.

WindowCollection

Rappresenta una raccolta di oggetti Window. La classe non può essere ereditata.

Struct

CornerRadius

Rappresenta i raggi degli angoli di un rettangolo.

DependencyPropertyChangedEventArgs

Fornisce i dati per diversi eventi di modifica delle proprietà. Questi eventi segnalano in genere effettive modifiche del valore di una proprietà di dipendenza di sola lettura. Un altro utilizzo è come parte di un'implementazione PropertyChangedCallback.

DpiScale

Archivia le informazioni relative al valore DPI tramite cui viene eseguito il rendering di Visual o UIElement.

Duration

Rappresenta l'intervallo di tempo durante cui un oggetto Timeline è attivo.

FigureLength

Descrive l'altezza o la larghezza di un oggetto Figure.

FontStretch

Descrive il grado di estensione di un tipo di carattere rispetto alle normali proporzioni del tipo di carattere stesso.

FontStyle

Definisce una struttura che rappresenta lo stile del font face come normale, corsivo o obliquo.

FontWeight

Si riferisce alla densità di un carattere tipografico, in condizioni della leggerezza o la pesantezza dei tratti.

FreezableCollection<T>.Enumerator

Enumera i membri di FreezableCollection<T>.

GridLength

Rappresenta la lunghezza di elementi che supportano in modo esplicito i tipi di unità Star.

Int32Rect

Descrive larghezza, altezza e posizione di un rettangolo Integer.

LocalValueEntry

Rappresenta un identificatore di proprietà e il valore della proprietà per una proprietà di dipendenza impostata in locale.

LocalValueEnumerator

Fornisce il supporto di enumerazione per i valori locali di qualsiasi proprietà di dipendenza presente in un oggetto DependencyObject.

Point

Rappresenta una coppia di coordinate x e y nello spazio bidimensionale.

Rect

Descrive larghezza, altezza e posizione di un rettangolo.

RoutedEventHandlerInfo

Fornisce informazioni speciali sulla gestione per informare i listener di eventi se devono essere richiamati gestori specifici.

Size

Implementa una struttura che viene usata per descrivere il valore Size di un oggetto.

TextDecorationCollection.Enumerator

Enumera gli elementi TextDecoration in TextDecoration.

Thickness

Descrive lo spessore di un frame intorno a un rettangolo. Quattro valori Double descrivono rispettivamente i lati Left, Top, Righte Bottom del rettangolo.

ValueSource

Segnala le informazioni restituite da GetValueSource(DependencyObject, DependencyProperty).

Vector

Rappresenta uno spostamento nello spazio 2D.

Interfacce

IContentHost

Interfaccia implementata da layout che ospitano ContentElement.

IDataObject

Fornisce un meccanismo indipendente dal formato per il trasferimento dei dati.

IFrameworkInputElement

Dichiara un contratto di ambito dei nomi per gli elementi del framework.

IInputElement

Stabilisce gli eventi comuni nonché le proprietà e i metodi correlati agli eventi per l’elaborazione dell'input di base mediante elementi di Windows Presentation Foundation (WPF).

IWeakEventListener

Fornisce supporto per l'ascolto di eventi alle classi in attesa di ricevere eventi tramite il modello WeakEvent e WeakEventManager.

Enumerazioni

BaseCompatibilityPreferences.HandleDispatcherRequestProcessingFailureOptions

Specifica un insieme di valori che descrive come il dispatcher risponde agli errori che si verificano durante l'elaborazione delle richieste.

BaselineAlignment

Descrive come è posizionata sull'asse verticale la linea di base per un elemento basato su testo relativamente alla linea di base stabilita per il testo.

BaseValueSource

Identifica l'origine del sistema di proprietà di un particolare valore di proprietà di dipendenza.

ColumnSpaceDistribution

Descrive come distribuire lo spazio in un contenuto in flusso in colonne.

DragAction

Specifica se e in che modo un'operazione di trascinamento dovrebbe continuare.

DragDropEffects

Specifica gli effetti di un'operazione di trascinamento.

DragDropKeyStates

Specifica lo stato corrente dei tasti di modifica, ovvero MAIUSC, CTRL e ALT, nonché lo stato dei pulsanti del mouse.

FigureHorizontalAnchor

Descrive un riferimento di posizione per una figura in una direzione orizzontale.

FigureUnitType

Descrive il tipo di unità associato alla larghezza o all'altezza di un oggetto FigureLength.

FigureVerticalAnchor

Descrive il punto di riferimento di una figura in direzione verticale.

FlowDirection

Definisce costanti che specificano la direzione di flusso del contenuto per testo ed elementi dell'interfaccia utente.

FontCapitals

Descrive lo stile delle maiuscole per un oggetto Typography.

FontEastAsianLanguage

Fornisce un meccanismo che consente all'utente di selezionare versioni di glifi specifiche del tipo di carattere per un determinato sistema di scrittura o lingua dell'Asia orientale.

FontEastAsianWidths

Fornisce un meccanismo che consente all'utente di selezionare glifi di stili di larghezza diversi.

FontFraction

Descrive lo stile delle frazioni per un oggetto Typography.

FontNumeralAlignment

Descrive l'allineamento dei caratteri numerici per un oggetto Typography.

FontNumeralStyle

Descrive lo stile dei caratteri numerici per un oggetto Typography.

FontVariants

Esegue il rendering dei formati di glifi tipografici varianti.

FrameworkPropertyMetadataOptions

Specifica i tipi di comportamento delle proprietà a livello di framework che si riferiscono a una proprietà di dipendenza specifica nel sistema di proprietà Windows Presentation Foundation (WPF).

GridUnitType

Descrive il tipo di valore contenuto in un oggetto GridLength.

HorizontalAlignment

Indica la posizione in cui un elemento deve essere visualizzato sull'asse orizzontale relativamente allo slot di layout allocato dell'elemento padre.

InheritanceBehavior

Indica la modalità corrente di ricerca dell'ereditarietà dei valori di proprietà e delle risorse, nonché della ricerca RelativeSource FindAncestor. Una ricerca RelativeSource FindAncestor si verifica quando un binding usa un oggetto RelativeSource con la proprietà Mode impostata sul valore FindAncestor.

LineBreakCondition

Descrive la condizione di interruzione un oggetto in linea con il testo.

LineStackingStrategy

Descrive un meccanismo che determina un riquadro delle righe per ogni riga.

LocalizationCategory

Specifica il valore di categoria di un oggetto LocalizabilityAttribute per una classe binaria XAML (BAML) o un membro di classe.

MessageBoxButton

Specifica i pulsanti visualizzati in una finestra di messaggio. Utilizzata come argomento del metodo Show.

MessageBoxImage

Specifica l'icona visualizzata in una finestra di messaggio.

MessageBoxOptions

Specifica opzioni di visualizzazione speciali per una finestra di messaggio.

MessageBoxResult

Specifica il pulsante della finestra di messaggio scelto dall'utente. Oggetto MessageBoxResult restituito dal metodo Show.

Modifiability

Specifica il valore di modificabilità di un oggetto LocalizabilityAttribute per una classe binaria XAML (BAML) o un membro di classe.

PowerLineStatus

Indica se l'alimentazione del sistema è collegata o se lo stato dell'alimentazione del sistema non è noto.

Readability

Specifica il valore di leggibilità di un oggetto LocalizabilityAttribute per una classe binaria XAML (BAML) o un membro di classe.

ReasonSessionEnding

Specifica la ragione per la quale sta terminando la sessione dell'utente. Utilizzato dalla proprietà ReasonSessionEnding.

ResizeMode

Specifica se una finestra può essere ridimensionata e, in tal caso, la possibile modalità di ridimensionamento. Utilizzato dalla proprietà ResizeMode.

ResourceDictionaryLocation

Specifica i percorsi dei dizionari risorse dei temi.

RoutingStrategy

Indica la strategia di routing di un evento indirizzato.

ShutdownMode

Specifica come verrà arrestata un'applicazione. Utilizzato dalla proprietà ShutdownMode.

SizeToContent

Specifica la modalità di ridimensionamento automatico di una finestra per adattarsi alla dimensione del contenuto. Utilizzato dalla proprietà SizeToContent.

TemplateKey.TemplateType

Descrive i tipi diversi di modelli che utilizzano TemplateKey.

TextAlignment

Specifica se il testo nell'oggetto è allineato a sinistra, a destra, centrato, o giustificato.

TextDataFormat

Specifica il formato dati dei dati di testo.

TextDecorationLocation

Specifica la posizione verticale di un oggetto TextDecoration.

TextDecorationUnit

Specifica il tipo di unità di un valore dello spessore di TextDecorationPenOffset o di Pen.

TextMarkerStyle

Descrive l'aspetto dello stile del punto elenco di un elenco.

TextTrimming

Descrive il modo in cui il testo viene ritagliato quando si estende oltre il bordo della casella che lo contiene.

TextWrapping

Specifica se applicare il ritorno a capo automatico quando il testo raggiunge il bordo della casella che lo contiene.

VerticalAlignment

Descrive come un elemento figlio è posizionato verticalmente o è esteso all'interno dello slot del layout di un padre.

Visibility

Specifica lo stato di visualizzazione di un elemento.

WindowStartupLocation

Specifica la posizione in cui sarà visualizzato un oggetto Window quando viene aperto per la prima volta. Utilizzato dalla proprietà WindowStartupLocation.

WindowState

Specifica se una finestra è ridotta a icona, ingrandita o ripristinata. Utilizzato dalla proprietà WindowState.

WindowStyle

Specifica il tipo di bordo di un oggetto Window. Utilizzato dalla proprietà WindowStyle.

WrapDirection

Specifica le direzioni consentite delle quali il contenuto può eseguire il wrapping per un oggetto.

Delegati

AutoResizedEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento AutoResized generato da HwndSource.

CoerceValueCallback

Fornisce un modello per un metodo chiamato ogni volta che un valore della proprietà di dipendenza viene rivalutato o se è specificamente richiesta la coercizione.

DataObjectCopyingEventHandler

Rappresenta un metodo che gestirà l'evento associato Copying.

DataObjectPastingEventHandler

Rappresenta un metodo che gestirà l'evento associato Pasting.

DataObjectSettingDataEventHandler

Rappresenta un metodo che gestirà l'evento associato SettingData.

DependencyPropertyChangedEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà gli eventi generati quando in caso di modifica di DependencyProperty in una particolare implementazione di DependencyObject.

DpiChangedEventHandler

Rappresenta un metodo che gestirà DpiChangedEventArgs.

DragEventHandler

Rappresenta un metodo che gestirà gli eventi indirizzati di trascinamento della selezione, ad esempio DragEnter.

ExitEventHandler

Rappresenta il metodo che gestisce l'evento Exit.

GiveFeedbackEventHandler

Rappresenta un metodo che gestirà l'evento indirizzato per la risposta visiva da operazioni di trascinamento e rilascio in-process, ad esempio GiveFeedback.

HwndDpiChangedEventHandler

Delegato da usare per i gestori che ricevono una notifica di modifica DPI.

PropertyChangedCallback

Rappresenta il callback che viene richiamato quando cambia il valore effettivo di una proprietà di dipendenza.

QueryContinueDragEventHandler

Rappresenta un metodo che gestirà gli eventi indirizzati e che consente a un'operazione di trascinamento e rilascio di essere annullata dall'origine di trascinamento, ad esempio QueryContinueDrag.

RequestBringIntoViewEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento indirizzato RequestBringIntoView.

RoutedEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà i diversi eventi indirizzati che non hanno dati di evento specifici oltre ai dati comuni per tutti gli eventi indirizzati.

RoutedPropertyChangedEventHandler<T>

Rappresenta i metodi che gestiranno i vari eventi indirizzati che tengono traccia delle modifiche dei valori delle proprietà.

SessionEndingCancelEventHandler

Rappresenta il metodo che gestisce l'evento SessionEnding.

SizeChangedEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento indirizzato SizeChanged.

SourceChangedEventHandler

Rappresenta il metodo che gestirà l'evento "SourceChanged" in elementi listener specifici.

StartupEventHandler

Rappresenta il metodo che gestisce l'evento Startup.

ValidateValueCallback

Rappresenta un metodo usato come callback che convalida il valore effettivo di una proprietà di dipendenza.