Nuove funzionalità di archiviazione in Windows ServerWhat's new in Storage in Windows Server

Si applica a: Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server (canale semestrale)Applies to: Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server (Semi-Annual Channel)

In questo argomento illustra le funzionalità nuove e modificate nell'archiviazione in Windows Server 2019, Windows Server 2016 e versioni canale semestrale di Windows Server.This topic explains the new and changed functionality in storage in Windows Server 2019, Windows Server 2016, and Windows Server Semi-Annual Channel releases.

Novità nell'archiviazione in Windows Server, versione 1903What's new in storage in Windows Server, version 1903

Questa versione di Windows Server consente di aggiungere le modifiche e le tecnologie seguenti.This release of Windows Server adds the following changes and technologies.

Il servizio di migrazione di archiviazione ora esegue la migrazione di account locali, cluster e server LinuxStorage Migration Service now migrates local accounts, clusters, and Linux servers

Il servizio di migrazione di archiviazione rende più semplice la migrazione di server a una versione più recente di Windows Server.Storage Migration Service makes it easier to migrate servers to a newer version of Windows Server. Fornisce uno strumento grafico che archivia i dati nei server, quindi trasferisce i dati e configurazione al server più recenti, tutto senza dover apportare alcuna modifica di utenti o App.It provides a graphical tool that inventories data on servers and then transfers the data and configuration to newer servers—all without apps or users having to change anything.

Quando si usa questa versione di Windows Server per orchestrare le migrazioni, sono state aggiunte le possibilità seguenti:When using this version of Windows Server to orchestrate migrations, we've added the following abilities:

  • Eseguire la migrazione di utenti e gruppi locali nel nuovo serverMigrate local users and groups to the new server
  • La migrazione dell'archiviazione dal cluster di failoverMigrate storage from failover clusters
  • Eseguire la migrazione di archiviazione da un server Linux che usa SambaMigrate storage from a Linux server that uses Samba
  • Migrazione di condivisioni di sincronizzazione più facilmente in Azure con sincronizzazione File di AzureMore easily sync migrated shares into Azure by using Azure File Sync
  • Eseguire la migrazione a nuove reti, ad esempio AzureMigrate to new networks such as Azure

Per altre informazioni sul servizio di migrazione di archiviazione, vedi Panoramica del servizio di migrazione archiviazione.For more info about Storage Migration Service, see Storage Migration Service overview.

Rilevamento delle anomalie disco del sistema InsightsSystem Insights disk anomaly detection

Sistema Insights è una funzione analitica predittiva che analizza i dati di sistema di Windows Server in locale e offre informazioni approfondite sul funzionamento del server.System Insights is a predictive analytics feature that locally analyzes Windows Server system data and provides insight into the functioning of the server. È dotato di numerose funzionalità incorporate, ma è stata aggiunta la possibilità per installare funzionalità aggiuntive tramite Windows Admin Center, inizia con il rilevamento delle anomalie del disco.It comes with a number of built-in capabilities, but we've added the ability to install additional capabilities via Windows Admin Center, starting with disk anomaly detection.

Rilevamento delle anomalie di disco è una nuova funzionalità che mette in evidenza quando i dischi si comportino in modo diverso superiore al consueto.Disk anomaly detection is a new capability that highlights when disks are behaving differently than usual. Anche se diverse non è necessariamente negativa, visualizzare questi istanti anomale può essere utile durante la risoluzione dei problemi dei sistemi.While different isn't necessarily a bad thing, seeing these anomalous moments can be helpful when troubleshooting issues on your systems.

Questa funzionalità è disponibile anche per i server che eseguono Windows Server 2019.This capability is also available for servers running Windows Server 2019.

Miglioramenti di Windows Admin CenterWindows Admin Center enhancements

Una nuova versione di Windows Admin Center non è più valido, l'aggiunta di nuove funzionalità a Windows Server.A new release of Windows Admin Center is out, adding new functionality to Windows Server. Per informazioni sulle funzionalità più recenti, vedi Windows Admin Center.For info on the latest features, see Windows Admin Center.

Novità nell'archiviazione in Windows Server 2019 e Windows Server, versione 1809What's new in storage in Windows Server 2019 and Windows Server, version 1809

Questa versione di Windows Server consente di aggiungere le modifiche e le tecnologie seguenti.This release of Windows Server adds the following changes and technologies.

Gestire l'archiviazione con Windows Admin CenterManage storage with Windows Admin Center

Windows Admin Center è una nuova app distribuite in locale, basato su browser per la gestione di server, i cluster di infrastruttura iperconvergente con spazi di archiviazione diretta, PC e Windows 10.Windows Admin Center is a new locally deployed, browser-based app for managing servers, clusters, hyper-converged infrastructure with Storage Spaces Direct, and Windows 10 PCs. Questa viene fornito senza costi aggiuntivi oltre a Windows ed è pronta per l'uso in produzione.It comes at no additional cost beyond Windows and is ready for production use.

Per essere onesti, Windows Admin Center è un download separato che viene eseguito in Windows Server 2019 e altre versioni di Windows, ma è nuovo e non vogliamo perdere lo...To be fair, Windows Admin Center is a separate download that runs on Windows Server 2019 and other versions of Windows, but it's new and we didn't want you to miss it...

Servizio di migrazione della risorsa di archiviazioneStorage Migration Service

Il servizio di migrazione della risorsa di archiviazione è una nuova tecnologia che semplifica la migrazione dei server a una versione più recente di Windows Server.Storage Migration Service is a new technology that makes it easier to migrate servers to a newer version of Windows Server. Fornisce uno strumento grafico che esegue l'inventario dei dati nei server, trasferisce i dati e la configurazione nei server più recenti e, facoltativamente, sposta le identità dei server precedenti ai nuovi server in modo che le app e gli utenti non debbano apportare alcuna modifica.It provides a graphical tool that inventories data on servers, transfers the data and configuration to newer servers, and then optionally moves the identities of the old servers to the new servers so that apps and users don't have to change anything. Per altre info, vedi Servizio di migrazione della risorsa di archiviazione.For more info, see Storage Migration Service.

Spazi di archiviazione diretta (solo Windows Server 2019)Storage Spaces Direct (Windows Server 2019 only)

Esistono una serie di miglioramenti a spazi di archiviazione diretta in Windows Server 2019 (spazi di archiviazione diretta non è incluso in Windows Server, come canale semestrale):There are a number of improvements to Storage Spaces Direct in Windows Server 2019 (Storage Spaces Direct isn't included in Windows Server, Semi-Annual Channel):

  • La deduplicazione e compressione per i volumi ReFSDeduplication and compression for ReFS volumes

    Store fino a dieci volte più dati nello stesso volume con la deduplicazione e compressione per il file System (Refs).Store up to ten times more data on the same volume with deduplication and compression for the ReFS filesystem. (Dispone un solo clic per attivare con Windows Admin Center.) L'archivio di blocchi di dimensioni variabili con la compressione facoltativa ottimizza i tassi di risparmio, mentre l'architettura di post-elaborazione multithreading mantiene minimo impatto sulle prestazioni.(It’s just one click to turn on with Windows Admin Center.) The variable-size chunk store with optional compression maximizes savings rates, while the multi-threaded post-processing architecture keeps performance impact minimal. Supporta volumi fino a 64 TB e verrà deduplicare i 4 TB prima di ogni file.Supports volumes up to 64 TB and will deduplicate the first 4 TB of each file.

  • Supporto nativo per la memoria persistenteNative support for persistent memory

    Usufruisci di prestazioni senza precedenti con il supporto di Spazi di archiviazione diretta in modalità nativa per moduli di memoria persistente, inclusi Intel® Optane™ DC PM e NVDIMM-n.Unlock unprecedented performance with native Storage Spaces Direct support for persistent memory modules, including Intel® Optane™ DC PM and NVDIMM-N. Usa la memoria persistente come cache per accelerare il working set attivo o come capacità per garantire bassa latenza coerente nell'ordine di microsecondi.Use persistent memory as cache to accelerate the active working set, or as capacity to guarantee consistent low latency on the order of microseconds. Gestisci la memoria persistente esattamente come faresti per qualsiasi altra unità in PowerShell o Windows Admin Center.Manage persistent memory just as you would any other drive in PowerShell or Windows Admin Center.

  • Resilienza annidata per l'infrastruttura iperconvergente due nodi nella rete perimetraleNested resiliency for two-node hyper-converged infrastructure at the edge

    Supera due errori hardware alla volta con un'opzione di resilienza software completamente nuova ispirata a RAID 5+1.Survive two hardware failures at once with an all-new software resiliency option inspired by RAID 5+1. Con la resilienza nidificata, un cluster di Spazi di archiviazione diretta a due nodi può fornire un archivio sempre accessibile per le app e le macchine virtuali anche se un nodo server diventa inattivo e un'unità diventa non disponibile nell'altro nodo server.With nested resiliency, a two-node Storage Spaces Direct cluster can provide continuously accessible storage for apps and virtual machines even if one server node goes down and a drive fails in the other server node.

  • Cluster di due server con una porta USB, unità memoria flash come server di controlloTwo-server clusters using a USB flash drive as a witness

    Usare un'unità flash USB a costo contenuto inserita del router per agire come server di controllo nei due server cluster.Use a low-cost USB flash drive plugged into your router to act as a witness in two-server clusters. Se un server si arresta e quindi eseguire il backup, il cluster di unità USB sappia quale server presenta i dati più aggiornati.If a server goes down and then back up, the USB drive cluster knows which server has the most up-to-date data. Per altre informazioni, vedere la spazio di archiviazione nel blog di Microsoft.For more info, see the Storage at Microsoft blog.

  • Windows Admin CenterWindows Admin Center

    Gestisci e monitora Spazi di archiviazione diretta con il nuovo dashboard specificatamente progettato e l'esperienza in Windows Admin Center.Manage and monitor Storage Spaces Direct with the new purpose-built Dashboard and experience in Windows Admin Center. Crea, apri, espandi o elimina volumi con pochi clic.Create, open, expand, or delete volumes with just a few clicks. Monitora prestazioni, come la latenza I/O e IOPS dall'intero cluster fino al singolo SSD o HDD.Monitor performance like IOPS and IO latency from the overall cluster down to the individual SSD or HDD. Disponibile senza alcun costo aggiuntivo per Windows Server 2016 e Windows Server 2019.Available at no additional cost for Windows Server 2016 and Windows Server 2019.

  • Cronologia delle prestazioniPerformance history

    Ottieni facilmente visibilità sull'utilizzo delle risorse e sulle prestazioni con cronologia predefinita.Get effortless visibility into resource utilization and performance with built-in history. I valori di oltre 50 contatori essenziali, ad esempio relativi a elaborazione, memoria, rete e archiviazione, vengono raccolti e archiviati automaticamente nel cluster fino a un anno.Over 50 essential counters spanning compute, memory, network, and storage are automatically collected and stored on the cluster for up to one year. La cosa più interessante è che non c'è niente da installare, configurare o avviare: l'attivazione avviene automaticamente.Best of all, there’s nothing to install, configure, or start – it just works. Visualizza in Windows Admin Center o esegui query ed elabora i risultati in PowerShell.Visualize in Windows Admin Center or query and process in PowerShell.

  • Scalabilità fino a 4 per ogni cluster PBScale up to 4 PB per cluster

    Ottieni un ridimensionamento di più petabyte per supporti di memorizzazione, backup e archiviazione.Achieve multi-petabyte scale – great for media, backup, and archival use cases. In Windows Server 2019, Spazi di archiviazione diretta supporta fino a 4 petabyte (PB) = 4.000 TB di capacità non elaborata per pool di archiviazione.In Windows Server 2019, Storage Spaces Direct supports up to 4 petabytes (PB) = 4,000 terabytes of raw capacity per storage pool. Anche le linee guida correlate alla capacità sono maggiori: ad esempio, puoi creare il doppio dei volumi (64 anziché 32), ognuno due volte più grande di prima (64 TB anziché 32 TB).Related capacity guidelines are increased as well: for example, you can create twice as many volumes (64 instead of 32), each twice as large as before (64 TB instead of 32 TB). Unire più cluster in un configurazione del cluster anche maggiore scalabilità in uno archiviazione spazio dei nomi.Stitch multiple clusters together into a cluster set for even greater scale within one storage namespace. Per altre informazioni, vedere la spazio di archiviazione nel blog di Microsoft.For more info, see the Storage at Microsoft blog.

  • Parità con accelerazione mirror è 2 volte più veloceMirror-accelerated parity is 2X faster

    Mediante la parità accelerata con mirroring puoi creare volumi con Spazi di archiviazione diretta in grado di offrire in parte mirroring e in parte parità, ad esempio puoi unire RAID-1 e RAID-5/6 per ottenere il meglio di entrambi.With mirror-accelerated parity you can create Storage Spaces Direct volumes that are part mirror and part parity, like mixing RAID-1 and RAID-5/6 to get the best of both. (Dispone più semplice di quanto pensi in Windows Admin Center.) In Windows Server 2019, le prestazioni di parità con accelerazione mirror sono più che raddoppiata rispetto al Windows Server 2016 grazie alle ottimizzazioni.(It’s easier than you think in Windows Admin Center.) In Windows Server 2019, the performance of mirror-accelerated parity is more than doubled relative to Windows Server 2016 thanks to optimizations.

  • Unità di rilevamento degli outlier latenzaDrive latency outlier detection

    Identifica con facilità le unità con latenza anomala con monitoraggio proattivo e rilevamento predefinito dell'outlier sulla base dell'approccio consolidato e di successo di Microsoft Azure.Easily identify drives with abnormal latency with proactive monitoring and built-in outlier detection, inspired by Microsoft Azure’s long-standing and successful approach. Che si tratti della latenza media o qualcosa di più sottile, come la latenza al 99° percentile, le unità lente vengono etichettate automaticamente in PowerShell e Windows Admin Center con lo stato "Latenza anomala".Whether it’s average latency or something more subtle like 99th percentile latency that stands out, slow drives are automatically labeled in PowerShell and Windows Admin Center with ‘Abnormal Latency’ status.

  • Consente di delimitare manualmente l'allocazione dei volumi per aumentare la tolleranza di erroreManually delimit the allocation of volumes to increase fault tolerance

    In questo modo gli amministratori delimitare manualmente l'allocazione dei volumi in spazi di archiviazione diretta.This enables admins to manually delimit the allocation of volumes in Storage Spaces Direct. Tale operazione in modo che può aumentare notevolmente la tolleranza di errore in determinate condizioni, ma vengono applicate alcune considerazioni sulla gestione di aggiunta e la complessità.Doing so can significantly increase fault tolerance under certain conditions, but imposes some added management considerations and complexity. Per altre informazioni, vedi delimitare l'allocazione dei volumi.For more info, see Delimit the allocation of volumes.

Replica di archiviazioneStorage Replica

Esistono una serie di miglioramenti al Replica di archiviazione in questa versione:There are a number of improvements to Storage Replica in this release:

Replica di archiviazione in Windows Server Standard EditionStorage Replica in Windows Server, Standard Edition

È ora possibile usare Replica archiviazione con Windows Server Standard Edition oltre ai Datacenter Edition.You can now use Storage Replica with Windows Server, Standard Edition in addition to Datacenter Edition. Replica di archiviazione in esecuzione in Windows Server Standard Edition, presenta le limitazioni seguenti:Storage Replica running on Windows Server, Standard Edition, has the following limitations:

  • Replica di archiviazione viene replicato un singolo volume invece di un numero illimitato di volumi.Storage Replica replicates a single volume instead of an unlimited number of volumes.
  • I volumi possono avere dimensioni fino a 2 TB invece di dimensioni illimitate.Volumes can have a size of up to 2 TB instead of an unlimited size.

Miglioramenti delle prestazioni del log per Replica di archiviazioneStorage Replica log performance improvements

Sono anche apportati miglioramenti al modo in cui il log di Replica archiviazione tiene traccia della replica, migliorare la velocità effettiva della replica e la latenza, in particolare su archiviazione all-flash, così come i cluster di spazi di archiviazione diretta che replicano tra loro.We also made improvements to how the Storage Replica log tracks replication, improving replication throughput and latency, especially on all-flash storage as well as Storage Spaces Direct clusters that replicate between each other.

Per ottenere le migliori prestazioni, tutti i membri del gruppo di replica devono eseguire Windows Server 2019.To gain the increased performance, all members of the replication group must run Windows Server 2019.

Failover di testTest failover

È possibile ora temporaneamente montare uno snapshot di archiviazione replicata in un server di destinazione per il test o eseguire il backup a scopo.You can now temporarily mount a snapshot of the replicated storage on a destination server for testing or backup purposes. Per altre informazioni, vedi Domande frequenti su Replica di archiviazione.For more information, see Frequently Asked Questions about Storage Replica.

Supporto di Windows Admin CenterWindows Admin Center support

Supporto per la gestione con interfaccia grafica della replica è ora disponibile in Windows Admin Center tramite lo strumento Server Manager.Support for graphical management of replication is now available in Windows Admin Center via the Server Manager tool. Ciò include la replica da server a server, la replica di cluster da cluster a cluster, nonché stretch.This includes server-to-server replication, cluster-to-cluster, as well as stretch cluster replication.

Miglioramenti variMiscellaneous improvements

Replica di archiviazione contiene anche i miglioramenti seguenti:Storage Replica also contains the following improvements:

  • Modifica asincrona estensione i comportamenti di cluster in modo che i failover automatici ora avvenireAlters asynchronous stretch cluster behaviors so that automatic failovers now occur
  • Più correzioni di bugMultiple bug fixes

SMBSMB

  • Rimozione dell'autenticazione guest e SMB1: Windows Server non installa più SMB1 client e server per impostazione predefinita.SMB1 and guest authentication removal: Windows Server no longer installs the SMB1 client and server by default. Inoltre, la possibilità di eseguire l'autenticazione come Guest in SMB2 e versioni successive è disattivata per impostazione predefinita.Additionally, the ability to authenticate as a guest in SMB2 and later is off by default. Per altre informazioni, leggi l'articolo in cui è indicato che SMBv1 non è installato per impostazione predefinita in Windows 10 versione 1709 e Windows Server versione 1709.For more information, review SMBv1 is not installed by default in Windows 10, version 1709 and Windows Server, version 1709.

  • Compatibilità e sicurezza SMB2/SMB3: Sono stati aggiunti ulteriori opzioni per la sicurezza e compatibilità tra applicazioni, inclusa la possibilità di disabilitare i blocchi opportunistici in SMB2 + per le applicazioni legacy, oltre a richiedere la firma o crittografia in base alla connessione da un client.SMB2/SMB3 security and compatibility: Additional options for security and application compatibility were added, including the ability to disable oplocks in SMB2+ for legacy applications, as well as require signing or encryption on per-connection basis from a client. Per altre informazioni, consulta la guida del modulo SMBShare PowerShell.For more information, review the SMBShare PowerShell module help.

Deduplicazione datiData Deduplication

  • A questo punto la deduplicazione dati supporta ReFS: È non è più necessario scegliere tra i vantaggi di un sistema moderno file con ReFS e deduplicazione dati: a questo punto, è possibile abilitare la deduplicazione dei dati ogni volta che è possibile abilitare ReFS.Data Deduplication now supports ReFS: You no longer must choose between the advantages of a modern file system with ReFS and the Data Deduplication: now, you can enable Data Deduplication wherever you can enable ReFS. Ciò comporta un aumento dell'efficienza di archiviazione di oltre il 95% con ReFS.Increase storage efficiency by upwards of 95% with ReFS.
  • DataPort API per il traffico in ingresso/uscita ottimizzato per i volumi deduplicati: Gli sviluppatori possono ora sfruttare le conoscenze cluster in modo efficiente e ha su come archiviare i dati in modo efficiente per spostare dati tra i volumi, i server, la deduplicazione dei dati.DataPort API for optimized ingress/egress to deduplicated volumes: Developers can now take advantage of the knowledge Data Deduplication has about how to store data efficiently to move data between volumes, servers, and clusters efficiently.

Gestione risorse file serverFile Server Resource Manager

Windows Server 2019 include la possibilità di impedire la creazione di un journal delle modifiche (noto anche come un journal USN) il servizio di gestione risorse File Server in tutti i volumi all'avvio del servizio.Windows Server 2019 includes the ability to prevent the File Server Resource Manager service from creating a change journal (also known as a USN journal) on all volumes when the service starts. Ciò consente di risparmiare spazio su ciascun volume, ma disabilita la classificazione dei file in tempo reale.This can conserve space on each volume, but will disable real-time file classification. Per altre info, vedi Panoramica di Gestione risorse file server.For more information, see File Server Resource Manager overview.

Novità nell'archiviazione in Windows Server, versione 1803What's new in storage in Windows Server, version 1803

Gestione risorse file serverFile Server Resource Manager

Windows Server, versione 1803 include la possibilità di impedire la creazione di un journal delle modifiche (noto anche come un journal USN) il servizio di gestione risorse File Server in tutti i volumi all'avvio del servizio.Windows Server, version 1803 includes the ability to prevent the File Server Resource Manager service from creating a change journal (also known as a USN journal) on all volumes when the service starts. Ciò consente di risparmiare spazio su ciascun volume, ma disabilita la classificazione dei file in tempo reale.This can conserve space on each volume, but will disable real-time file classification. Per altre info, vedi Panoramica di Gestione risorse file server.For more information, see File Server Resource Manager overview.

Novità nell'archiviazione in Windows Server, versione 1709What's new in storage in Windows Server, version 1709

Windows Server, versione 1709 è la prima versione di Windows Server nel canale semestrale.Windows Server, version 1709 is the first Windows Server release in the Semi-Annual Channel. Canale semestrale è un beneficio Software Assurance ed è pienamente supportato nell'ambiente di produzione per 18 mesi, con una nuova versione ogni sei mesi.The Semi-Annual Channel is a Software Assurance benefit and is fully supported in production for 18 months, with a new version every six months.

Per altre informazioni, vedi Panoramica di Canale semestrale di Windows Server.For more information, see Windows Server Semi-annual Channel Overview.

Replica archiviazioneStorage Replica

La protezione di ripristino di emergenza aggiunta da Replica archiviazione è stato espanso per includere:The disaster recovery protection added by Storage Replica is now expanded to include:

  • Failover di test: l'opzione per montare l'archiviazione di destinazione è ora possibile tramite la funzionalità di failover di test.Test failover: the option to mount the destination storage is now possible through the test failover feature. È possibile montare temporaneamente uno snapshot dell'archiviazione replicata nei nodi di destinazione a scopo di test o backup.You can mount a snapshot of the replicated storage on destination nodes temporarily for testing or backup purposes. Per altre informazioni, vedi Domande frequenti su Replica di archiviazione.For more information, see Frequently Asked Questions about Storage Replica.
  • Supporto di Windows Admin Center: Supporto per la gestione con interfaccia grafica della replica è ora disponibile in Windows Admin Center tramite lo strumento Server Manager.Windows Admin Center support: Support for graphical management of replication is now available in Windows Admin Center via the Server Manager tool. Ciò include la replica da server a server, la replica di cluster da cluster a cluster, nonché stretch.This includes server-to-server replication, cluster-to-cluster, as well as stretch cluster replication.

Replica di archiviazione contiene anche i miglioramenti seguenti:Storage Replica also contains the following improvements:

  • Modifica asincrona estensione i comportamenti di cluster in modo che i failover automatici ora avvenireAlters asynchronous stretch cluster behaviors so that automatic failovers now occur
  • Più correzioni di bugMultiple bug fixes

SMBSMB

  • Rimozione dell'autenticazione guest e SMB1: Windows Server, versione 1709 non installa più SMB1 client e server per impostazione predefinita.SMB1 and guest authentication removal: Windows Server, version 1709 no longer installs the SMB1 client and server by default. Inoltre, la possibilità di eseguire l'autenticazione come Guest in SMB2 e versioni successive è disattivata per impostazione predefinita.Additionally, the ability to authenticate as a guest in SMB2 and later is off by default. Per altre informazioni, leggi l'articolo in cui è indicato che SMBv1 non è installato per impostazione predefinita in Windows 10 versione 1709 e Windows Server versione 1709.For more information, review SMBv1 is not installed by default in Windows 10, version 1709 and Windows Server, version 1709.

  • Compatibilità e sicurezza SMB2/SMB3: Sono stati aggiunti ulteriori opzioni per la sicurezza e compatibilità tra applicazioni, inclusa la possibilità di disabilitare i blocchi opportunistici in SMB2 + per le applicazioni legacy, oltre a richiedere la firma o crittografia in base alla connessione da un client.SMB2/SMB3 security and compatibility: Additional options for security and application compatibility were added, including the ability to disable oplocks in SMB2+ for legacy applications, as well as require signing or encryption on per-connection basis from a client. Per altre informazioni, consulta la guida del modulo SMBShare PowerShell.For more information, review the SMBShare PowerShell module help.

Deduplicazione datiData Deduplication

  • A questo punto la deduplicazione dati supporta ReFS: È non è più necessario scegliere tra i vantaggi di un sistema moderno file con ReFS e deduplicazione dati: a questo punto, è possibile abilitare la deduplicazione dei dati ogni volta che è possibile abilitare ReFS.Data Deduplication now supports ReFS: You no longer must choose between the advantages of a modern file system with ReFS and the Data Deduplication: now, you can enable Data Deduplication wherever you can enable ReFS. Ciò comporta un aumento dell'efficienza di archiviazione di oltre il 95% con ReFS.Increase storage efficiency by upwards of 95% with ReFS.
  • DataPort API per il traffico in ingresso/uscita ottimizzato per i volumi deduplicati: Gli sviluppatori possono ora sfruttare le conoscenze cluster in modo efficiente e ha su come archiviare i dati in modo efficiente per spostare dati tra i volumi, i server, la deduplicazione dei dati.DataPort API for optimized ingress/egress to deduplicated volumes: Developers can now take advantage of the knowledge Data Deduplication has about how to store data efficiently to move data between volumes, servers, and clusters efficiently.

Novità nell'archiviazione in Windows Server 2016What's new in storage in Windows Server 2016

Spazi di archiviazione direttaStorage Spaces Direct

Spazi di archiviazione diretta consente di creare un'archiviazione altamente disponibile e scalabile con server di archiviazione locale.Storage Spaces Direct enables building highly available and scalable storage using servers with local storage. Questa funzionalità semplifica la distribuzione e la gestione dei sistemi con archiviazione definita dal software e consente l'uso di nuove classi di dispositivi disco, ad esempio le unità SSD SATA e NVMe, che in precedenza non erano disponibili con spazi di archiviazione raggruppati in cluster che includevano i dischi condivisi.It simplifies the deployment and management of software-defined storage systems and unlocks use of new classes of disk devices, such as SATA SSD and NVMe disk devices, that were previously not possible with clustered Storage Spaces with shared disks.

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
Spazi di archiviazione diretta consente ai service provider e alle aziende di usare server di standard industriale con archiviazione locale per creare un'archiviazione altamente disponibile e scalabile definita dal software.Storage Spaces Direct enables service providers and enterprises to use industry standard servers with local storage to build highly available and scalable software defined storage. L'uso di server con archiviazione locale riduce la complessità, aumenta la scalabilità e consente l'uso di dispositivi di archiviazione che non erano utilizzabili in precedenza, ad esempio i dischi a stato solido SATA per ridurre il costo dell'archiviazione flash o i dischi a stato solido NVMe per ottenere prestazioni migliori.Using servers with local storage decreases complexity, increases scalability, and enables use of storage devices that were not previously possible, such as SATA solid state disks to lower cost of flash storage, or NVMe solid state disks for better performance.

Spazi di archiviazione diretta non richiede un'infrastruttura SAS condivisa e per questo semplifica i processi di distribuzione e configurazione.Storage Spaces Direct removes the need for a shared SAS fabric, simplifying deployment and configuration. Essa sfrutta la rete come un'infrastruttura di archiviazione, usando SMB3 e SMB diretto (RDMA) per un'archiviazione efficiente con CPU ad alta velocità e bassa latenza.Instead it uses the network as a storage fabric, leveraging SMB3 and SMB Direct (RDMA) for high-speed, low-latency CPU efficient storage. Per la scalabilità orizzontale, è sufficiente aggiungere più server per aumentare la capacità di archiviazione e le prestazioni delle operazioni di I/OTo scale out, simply add more servers to increase storage capacity and I/O performance
Per altre informazioni, vedere Storage Spaces Direct in Windows Server 2016 (Spazi di archiviazione diretta in Windows Server 2016).For more information, see the Storage Spaces Direct in Windows Server 2016.

Differenze di funzionamentoWhat works differently?
Questa funzionalità è stata introdotta in Windows Server 2016.This capability is new in Windows Server 2016.

Replica di archiviazioneStorage Replica

Replica di archiviazione consente di eseguire la replica sincrona a livello di blocco, indipendente dall'archiviazione, tra server o cluster per il ripristino di emergenza, nonché l'estensione di un cluster di failover tra siti.Storage Replica enables storage-agnostic, block-level, synchronous replication between servers or clusters for disaster recovery, as well as stretching of a failover cluster between sites. La replica sincrona consente il mirroring dei dati in siti fisici con volumi coerenti per arresto anomalo del sistema senza perdere dati a livello di file system.Synchronous replication enables mirroring of data in physical sites with crash-consistent volumes to ensure zero data loss at the file-system level. La replica asincrona consente l'estensione del sito oltre le aree metropolitane con la possibilità di perdita di dati.Asynchronous replication allows site extension beyond metropolitan ranges with the possibility of data loss.

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
Replica archiviazione consente di eseguire le operazioni seguenti:Storage Replication enables you to do the following:

  • Offrire una soluzione singola di ripristino di emergenza per le interruzioni pianificate e non pianificate di carichi di lavoro di importanza critica.Provide a single vendor disaster recovery solution for planned and unplanned outages of mission critical workloads.
  • Usare il trasporto SMB3 con prestazioni, scalabilità e affidabilità comprovati.Use SMB3 transport with proven reliability, scalability, and performance.
  • Estendere i cluster di failover di Windows su distanze metropolitane.Stretch Windows failover clusters to metropolitan distances.
  • Usare i software Microsoft end-to-end per l'archiviazione e il clustering, ad esempio Hyper-V, Replica archiviazione, Spazi di archiviazione, cluster, File server di scalabilità orizzontale, SMB3, deduplicazione e NTFS o ReFS.Use Microsoft software end to end for storage and clustering, such as Hyper-V, Storage Replica, Storage Spaces, Cluster, Scale-Out File Server, SMB3, Deduplication, and ReFS/NTFS.
  • Aiuta a ridurre costi e complessità come indicato di seguito:Help reduce cost and complexity as follows:
    • È indipendente dall'hardware e non necessita di una configurazione di archiviazione specifica come SAN o DAS.Is hardware agnostic, with no requirement for a specific storage configuration like DAS or SAN.
    • Consente le tecnologie di rete e di archiviazione.Allows commodity storage and networking technologies.
    • Presenta una gestione grafica semplice per nodi e cluster singoli tramite Gestione cluster di failover.Features ease of graphical management for individual nodes and clusters through Failover Cluster Manager.
    • Include le opzioni di scripting complete e su larga scala tramite Windows PowerShell.Includes comprehensive, large-scale scripting options through Windows PowerShell.
  • Consente di ridurre i tempi di inattività e di aumentare l'affidabilità e la produttività di Windows.Help reduce downtime, and increase reliability and productivity intrinsic to Windows.
  • Offre possibilità di supporto, metriche delle prestazioni e funzionalità di diagnostica.Provide supportability, performance metrics, and diagnostic capabilities.

Per altre informazioni, vedere Replica archiviazione in Windows Server 2016.For more information, see the Storage Replica in Windows Server 2016.

Differenze di funzionamentoWhat works differently?
Questa funzionalità è stata introdotta in Windows Server 2016.This capability is new in Windows Server 2016.

QoS di archiviazioneStorage Quality of Service

È ora possibile usare Qualità del servizio (QoS) di archiviazione per monitorare in modo centralizzato le prestazioni di archiviazione end-to-end e creare criteri di gestione usando cluster Hyper-V e CSV in Windows Server 2016.You can now use storage quality of service (QoS) to centrally monitor end-to-end storage performance and create management policies using Hyper-V and CSV clusters in Windows Server 2016.

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
È ora possibile creare criteri QoS di archiviazione in un cluster CSV e assegnarli a uno o più dischi virtuali in macchine virtuali Hyper-V.You can now create storage QoS policies on a CSV cluster and assign them to one or more virtual disks on Hyper-V virtual machines. Le prestazioni di archiviazione vengono regolate automaticamente in modo da soddisfare i criteri man mano che cambiano i carichi di lavoro e di archiviazione.Storage performance is automatically readjusted to meet policies as the workloads and storage loads fluctuate.

  • Ogni criterio specifica una riserva (minima) e/o un limite (massimo) da applicare a una raccolta di flussi di dati, ad esempio un disco rigido virtuale, una macchina virtuale singola o un gruppo di macchine virtuali, un servizio o un tenant.Each policy can specify a reserve (minimum) and/or a limit (maximum) to be applied to a collection of data flows, such as a virtual hard disk, a single virtual machine or a group of virtual machines, a service, or a tenant.
  • Usando Windows PowerShell o WMI è possibile eseguire le attività seguenti:Using Windows PowerShell or WMI, you can perform the following tasks:
    • Creare criteri in un cluster CSV.Create policies on a CSV cluster.
    • Enumerare i criteri disponibili in un cluster CSV.Enumerate policies available on a CSV cluster.
    • Assegnare un criterio a un disco rigido virtuale in una macchina virtuale Hyper-V.Assign a policy to a virtual hard disk of a Hyper-V virtual machine.
    • Monitorare le prestazioni di ogni flusso e lo stato all'interno del criterio.Monitor the performance of each flow and status within the policy.
  • Se più dischi rigidi virtuali condividono lo stesso criterio, le prestazioni vengono distribuite equamente per soddisfare la richiesta nell'intervallo del valore minimo e massimo del criterio.If multiple virtual hard disks share the same policy, performance is fairly distributed to meet demand within the policy's minimum and maximum settings. Pertanto, un criterio consente di gestire un disco rigido virtuale, una macchina virtuale, più macchine virtuali che comprendono un servizio o tutte le macchine virtuali di proprietà di un tenant.Therefore, a policy can be used to manage a virtual hard disk, a virtual machine, multiple virtual machines comprising a service, or all virtual machines owned by a tenant.

Differenze di funzionamentoWhat works differently?
Questa funzionalità è stata introdotta in Windows Server 2016.This capability is new in Windows Server 2016. La gestione delle riserve minime, il monitoraggio dei flussi di tutti i dischi virtuali nel cluster tramite un comando singolo e la gestione centralizzata basata su criteri non erano possibili nelle versioni precedenti di Windows Server.Managing minimum reserves, monitoring flows of all virtual disks across the cluster via a single command, and centralized policy based management were not possible in previous releases of Windows Server.

Per altre informazioni, vedere QoS di archiviazioneFor more information, see Storage Quality of Service

Deduplicazione dei datiData Deduplication

FunzionalitàFunctionality Novità o aggiornamentoNew or Updated DescrizioneDescription
Supporto per volumi di grandi dimensioniSupport for Large Volumes AggiornamentoUpdated Prima di Windows Server 2016 i volumi dovevano essere ridimensionati in modo specifico per la varianza prevista e i volumi di dimensioni superiori a 10 TB non erano buoni candidati per la deduplicazione.Prior to Windows Server 2016, volumes had to specifically sized for the expected churn, with volume sizes above 10 TB not being good candidates for deduplication. In Windows Server 2016 la deduplicazione dati supporta dimensioni di volume fino a 64 TB.In Windows Server 2016, Data Deduplication supports volume sizes up to 64 TB.
Supporto per file di grandi dimensioniSupport for Large Files AggiornamentoUpdated Prima di Windows Server 2016 i file che raggiungevano 1 TB non erano buoni candidati per la deduplicazione.Prior to Windows Server 2016, files approaching 1 TB in size were not good candidates for deduplication. In Windows Server 2016 i file fino a 1 TB sono completamente supportati.In Windows Server 2016, files up to 1 TB are fully supported.
Supporto per Nano ServerSupport for Nano Server NuovaNew La deduplicazione dati è disponibile e completamente supportata nella nuova opzione di distribuzione Nano Server per Windows Server 2016.Data Deduplication is available and fully supported in the new Nano Server deployment option for Windows Server 2016.
Supporto del Backup semplificatoSimplified Backup Support NuovaNew In Windows Server 2012 R2 le applicazioni di backup virtualizzato come Data Protection Manager di Microsoft erano supportati grazie a una serie di passaggi di configurazione manuale.In Windows Server 2012 R2, Virtualized Backup Applications, such as Microsoft's Data Protection Manager, were supported through a series of manual configuration steps. In Windows Server 2016 è stato aggiunto il nuovo tipo di utilizzo predefinito "Backup", per una distribuzione semplice della deduplicazione dati per le applicazioni di backup virtualizzato.In Windows Server 2016, a new default Usage Type "Backup", has been added for seamless deployment of Data Deduplication for Virtualized Backup Applications.
Supporto per gli aggiornamenti in sequenza del sistema operativo ClusterSupport for Cluster OS Rolling Upgrades NuovaNew La deduplicazione dati supporta la nuova funzionalità Aggiornamento in sequenza del sistema operativo cluster di Windows Server 2016.Data Deduplication fully supports the new Cluster OS Rolling Upgrade feature of Windows Server 2016.

Miglioramenti per le connessioni SYSVOL e NETLOGON di protezione avanzata di SMBSMB hardening improvements for SYSVOL and NETLOGON connections

In Windows 10 e Windows Server 2016 le connessioni client alle condivisioni SYSVOL e NETLOGON predefinite di Servizi di dominio Active Directory sui controller di dominio richiedono ora la firma SMB e l'autenticazione reciproca (ad esempio Kerberos).In Windows 10 and Windows Server 2016 client connections to the Active Directory Domain Services default SYSVOL and NETLOGON shares on domain controllers now require SMB signing and mutual authentication (such as Kerberos).

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
Questa modifica riduce il rischio di attacchi man-in-the-middle.This change reduces the likelihood of man-in-the-middle attacks.

Differenze di funzionamentoWhat works differently?
Se la firma SMB e l'autenticazione reciproca non sono disponibili,un computer Windows 10 o Windows Server 2016 non eseguirà i criteri di gruppo e gli script basati su dominio.If SMB signing and mutual authentication are unavailable, a Windows 10 or Windows Server 2016 computer won't process domain-based Group Policy and scripts.

Nota

I valori del Registro di sistema per queste impostazioni non sono presenti per impostazione predefinita, ma le regole di protezione avanzata si applicano comunque fino a quando non sono oggetto di override da criteri di gruppo o altri valori del Registro di sistema.The registry values for these settings aren't present by default, but the hardening rules still apply until overridden by Group Policy or other registry values.

Per altre informazioni su questi miglioramenti di sicurezza - noto anche per come protezione avanzata UNC, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 3000483 e MS15 011 & MS15 014: Criteri di gruppo di protezione avanzata.For more information on these security improvements - also referred to as UNC hardening, see Microsoft Knowledge Base article 3000483 and MS15-011 & MS15-014: Hardening Group Policy.

Cartelle di lavoroWork Folders

Notifica della modifica migliorata quando il server di cartelle di lavoro è in esecuzione Windows Server 2016 e il client di cartelle di lavoro è Windows 10.Improved change notification when the Work Folders server is running Windows Server 2016 and the Work Folders client is Windows 10.

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
Con Windows Server 2012 R2, quando le modifiche ai file vengono sincronizzate con il server di Cartelle di lavoro, i client non ricevono una notifica delle modifiche e l'aggiornamento può arrivare anche 10 minuti dopo.For Windows Server 2012 R2, when file changes are synced to the Work Folders server, clients are not notified of the change and wait up to 10 minutes to get the update. Quando si usa Windows Server 2016, il server di cartelle di lavoro immediatamente notifica ai client di Windows 10 e i file vengono sincronizzate immediatamente.When using Windows Server 2016, the Work Folders server immediately notifies Windows 10 clients and the file changes are synced immediately.

Differenze di funzionamentoWhat works differently?
Questa funzionalità è stata introdotta in Windows Server 2016.This capability is new in Windows Server 2016. Richiede un server Cartelle di lavoro con Windows Server 2016 e il client deve essere Windows 10.This requires a Windows Server 2016 Work Folders server and the client must be Windows 10.

Se si usa un client precedente o il server Cartelle di lavoro è Windows Server 2012 R2, il client continuerà a eseguire il polling delle modifiche ogni 10 minuti.If you're using an older client or the Work Folders server is Windows Server 2012 R2, the client will continue to poll every 10 minutes for changes.

ReFSReFS

La successiva iterazione di ReFS offre il supporto per distribuzioni di archiviazione su larga scala, con carichi di lavoro diversificati, al fine di fornire affidabilità, resilienza e scalabilità per i dati.The next iteration of ReFS provides support for large-scale storage deployments with diverse workloads, delivering reliability, resiliency, and scalability for your data.

Valore aggiunto da queste modificheWhat value does this change add?
ReFS introduce i seguenti miglioramenti:ReFS introduces the following improvements:

  • ReFS implementa la nuova funzionalità di livelli di archiviazione, consentendo così prestazioni più rapide e maggiore capacità di archiviazione.ReFS implements new storage tiers functionality, helping deliver faster performance and increased storage capacity. La nuova funzionalità offre le seguenti caratteristiche:This new functionality enables:
    • Più tipi di resilienza sullo stesso disco virtuale (con la possibilità di utilizzare il mirroring nel livello delle prestazioni e la parità nel livello della capacità, ad esempio).Multiple resiliency types on the same virtual disk (using mirroring in the performance tier and parity in the capacity tier, for example).
    • Maggiore velocità di risposta ai working set di deriva.Increased responsiveness to drifting working sets.
  • L'introduzione della clonazione dei blocchi migliora in modo sostanziale le prestazioni delle operazioni VM, ad esempio le operazioni di unione del checkpoint .vhdx.The introduction of block cloning substantially improves the performance of VM operations, such as .vhdx checkpoint merge operations.
  • Il nuovo strumento di analisi ReFS consente di ripristinare una risorsa di archiviazione persa e di recuperare i dati da danneggiamenti critici.The new ReFS scan tool enables the recovery of leaked storage and helps salvage data from critical corruptions.

Differenze di funzionamentoWhat works differently?
Queste funzionalità sono nuove in Windows Server 2016.These capabilities are new in Windows Server 2016.

Vedere ancheSee also